Jump to content
Sign in to follow this  
msw

Hosting Microsoft e Linux

Recommended Posts

Salve a tutti.

vorrei capire da coloro che di sono più esperti di me (tutti :zizi:) riguardo al mondo dell'hosting qual'è la visione (almeno in Italia) e le differenze principali tra Windows e Linux.

 

Non parlo delle differenze tecniche fra WS, MSSQL, etc.. con LAMP, ma qual'è la visione e la percezione delle due filosofie di hosting da parte di chi con l'hosting ci lavora.

 

Grazie

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao e benvenuto su HT,

 

non capisco di preciso cosa vuoi sapere.

I provider offrono spazio su hosting win e linux perché ci sono applicativi che necessitano obbligatoriamente dell'ambiente win per girare, in caso contrario server win per hosting non ne vedresti in giro.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Penso che voglia fare un discorso generale sull'offerta di hosting windows in italia, e il paragone con quello dell'offerta Linux, ti posso dire quel che vedo io nel mercato italiano, per esperienza e conoscenza delle offerte:

 

- le offerte win sono sempre meno, ma cambiano anche segmento di mercato, generalmente chi offre Windows ha anche richieste più specifiche dal cliente e necessità di consulenza che non tutti sanno dare (trovare un bravo sistemista Windows non è facile)

 

- molti hosting provider hanno ancora a listino servizi windows perchè le persone tendono ad acquistare questo servizio per via della poca conoscenza di webhosting/servizi internet: in sostanza pensano che avendo già ora Windows potranno utilizzarlo anche sul webhosting, al meglio. Posso citare alcune aziende che hanno centinaia di piani hosting windows per usare WP, phpBB e così via, Aruba ne è un esempio molto noto :)

 

- I costi sono superiori, ovviamente i costi di licenza incidono, e una maggiore gestione necessaria in caso di problemi (punto 1)

 

Come chiede Antonio, specifica meglio cosa volevi sapere o discutere, così approfondiamo!

Share this post


Link to post
Share on other sites

- le offerte win sono sempre meno, ma cambiano anche segmento di mercato, generalmente chi offre Windows ha anche richieste più specifiche dal cliente e necessità di consulenza che non tutti sanno dare (trovare un bravo sistemista Windows non è facile)

 

/QUOTE]

 

Diciamo che la morte di ASP, e dei cms fatti in questo linguaggio, ha anche tolto Microsoft dalla competizione diretta con PHP.

 

Prima c'erano tantissimi forum Snitz, c'era aspnuke e tanto altro, tutte cose decadute ormai, poichè non tutti hanno deciso di seguire la nuova filosofia Microsoft intrapresa con la nascita di ASP.NET, un linguaggio più in stile Java, con un framework enorme sotto e perfettamente integrato con un ambiente di sviluppo, che all'epoca era solo a pagamento, e di cui solo dopo qualche anno microsoft ha rilasciato la versione gratuita.

 

Poi, dato che con ASP.NET la programmazione ad oggetti è divenuta la base, chi non voleva molto stare a capire come funzionava il nuovo metodo, si è buttato su php, che in questo era analogo tutto sommato ad asp.

Share this post


Link to post
Share on other sites

I tempi stanno un pò cambiando oggi, con IIS 7 puoi usare e sviluppare qualsiasi applicazione web PHP opensource tipo wordpress, phpbb, drupal anche su Windows. Non so quanti di voi usano questa soluzione, ma io sto incominciando ad apprezzare e considerare sempre di più IIS.

Share this post


Link to post
Share on other sites
I tempi stanno un pò cambiando oggi, con IIS 7 puoi usare e sviluppare qualsiasi applicazione web PHP opensource tipo wordpress, phpbb, drupal anche su Windows. Non so quanti di voi usano questa soluzione, ma io sto incominciando ad apprezzare e considerare sempre di più IIS.

 

Se si sviluppa solo in PHP (e si può scegliere tra linux e win) non c'è storia, altro che IIS :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Please sign in to comment

You will be able to leave a comment after signing in



Sign In Now
Sign in to follow this  

×