Jump to content

Recommended Posts

Il RAID software di linux è ottimo e affidabile... è usato moltissimo e non è particolarmente pesante su server normali..

Per gli usi "normali" non presenta controindicazioni..

 

Mi sfugge il funzionamento di un raid software, in casi di crash di uno dei due dischi, il sistema continua a funzionare? e dopo la sostituzione del disco, continua a funzionare? non avendolo mai utilizzato via software, ma sempre tramite controller hardware, la ricostruzione del array è complicata?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Mi sfugge il funzionamento di un raid software, in casi di crash di uno dei due dischi, il sistema continua a funzionare? e dopo la sostituzione del disco, continua a funzionare? non avendolo mai utilizzato via software, ma sempre tramite controller hardware, la ricostruzione del array è complicata?

 

E' un raid a tutti gli effetti..

se lo configuri correttamente (e non è difficile) il server continua a lavorare anche con un disco rotto.

L'unica differenza rispetto a un controller hw è che non ha il rebuild automatico quando inserisci il nuovo disco ma devi dare tu un semplice comando a mano..

personalmente lo uso da anni senza problemi anzi... non hai un controller che si può rompere :)

 

in più con degli script puoi controllarne lo stato senza dover installare sw per il controller..

 

http://tldp.org/HOWTO/Software-RAID-HOWTO.html

Share this post


Link to post
Share on other sites
personalmente lo uso da anni senza problemi anzi... non hai un controller che si può rompere :)

 

Tutto dipende da cosa ci devi fare col server e dal tipo di array che devi mettere assieme, le soluzioni hw ti permettono performances maggiori.

 

Ovvio che un raid0/1 non pesa quasi niente a livello cpu, ma un raid 10/01/5/6 con dischi multipli ed intenso I/O lo senti eccome sulla CPU.

 

Ovviamente sto parlando di hw raid serio, non fakeraid.

Edited by Antonio

Share this post


Link to post
Share on other sites
Tutto dipende da cosa ci devi fare col server e dal tipo di array che devi mettere assieme, le soluzioni hw ti permettono performances maggiori.

 

Ovvio che un raid0/1 non pesa quasi niente a livello cpu, ma un raid 10/01/5/6 con dischi multipli ed intenso I/O lo senti eccome sulla CPU.

 

Ovviamente sto parlando di hw raid serio, non fakeraid.

 

certo... nel mio post #10 parlavo appunto di utilizzo in server LAMP non particolarmente sotto stress..

Le soluzioni HW di alto livello sono un'altra cosa... ma costano anche molto di più... se parliamo di controller da 500/1000 €

Share this post


Link to post
Share on other sites
Le soluzioni HW di alto livello sono un'altra cosa... ma costano anche molto di più... se parliamo di controller da 500/1000 €

 

Il discorso è diverso, i veri controller raid sono quelli che tu chiami "di alto livello", il resto è patacca e soldi buttati al vento.

 

Alle volte poi fan c@g@re anche quelli da 500€ (a morte i promise), figuriamoci i controller su scheda pciex da 50-100-200€ :062802drink_prv:

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il discorso è diverso, i veri controller raid sono quelli che tu chiami "di alto livello", il resto è patacca e soldi buttati al vento.

 

Alle volte poi fan c@g@re anche quelli da 500€ (a morte i promise), figuriamoci i controller su scheda pciex da 50-100-200€ :062802drink_prv:

 

io parlo dei controlle IBM o HP che ho usato come addon...

per quanto riguarda quelli economici mi sono trovato bene con ARECA (ne ho alcuni in servizio da anni) e devo provare 3WARE

Share this post


Link to post
Share on other sites
io parlo dei controlle IBM o HP che ho usato come addon...

per quanto riguarda quelli economici mi sono trovato bene con ARECA (ne ho alcuni in servizio da anni) e devo provare 3WARE

 

Se non sbaglio montano chip LSI. :)

 

Gli unici controller che non mi han dato problemi sono i 3ware, gli LSI (da un pò 3ware è stata acquisita da lsi) e adaptec.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

×