Jump to content
Sign in to follow this  
salvatore79

VPSimple : qualcuno lo conosce / lo usa?

Recommended Posts

Ciao a tutti, vorrei chiedere se qualcuno ha avuto esperienza con vpsimple.com . Spiego subito il motivo, almeno allo stato attuale, di questa mia intenzione.

 

Devo fare un ripristino di emergenza di una decina di siti, e stavo valutando di prendere in considerazione una VPS, per una maggiore flessibilità di applicazioni ed efficenza, oltre al fatto di disporre tutti i vari siti sotto un'unica root. La soluzione condivisa sembra non essere andata bene, i siti assieme facevano troppo traffico, funzionavano a singhiozzo e via dicendo.

 

Mi piacerebbe avere il pare di qualcuno esperto, oltre ad una vostra opinione spassionata sull'effettiva utilità di una soluzione del genere. Ripeto, una decina di portali, quasi tutti basati su PHP+MySQL, più un'applicazione in PERL + Libwww. Non ho moltissima esperienza come sistemista, ma credo di potermela cavare: il discorso è capire se una VPS è un "rischio" inutile (come costi e sicurezza) oppure se tanto vale puntare su una soluzione shared classica ed un po' più performante.

 

Grazie, come sempre :)

Share this post


Link to post
Share on other sites
Ciao a tutti, vorrei chiedere se qualcuno ha avuto esperienza con vpsimple.com . Spiego subito il motivo, almeno allo stato attuale, di questa mia intenzione.

 

Devo fare un ripristino di emergenza di una decina di siti, e stavo valutando di prendere in considerazione una VPS, per una maggiore flessibilità di applicazioni ed efficenza, oltre al fatto di disporre tutti i vari siti sotto un'unica root. La soluzione condivisa sembra non essere andata bene, i siti assieme facevano troppo traffico, funzionavano a singhiozzo e via dicendo.

 

Mi piacerebbe avere il pare di qualcuno esperto, oltre ad una vostra opinione spassionata sull'effettiva utilità di una soluzione del genere. Ripeto, una decina di portali, quasi tutti basati su PHP+MySQL, più un'applicazione in PERL + Libwww. Non ho moltissima esperienza come sistemista, ma credo di potermela cavare: il discorso è capire se una VPS è un "rischio" inutile (come costi e sicurezza) oppure se tanto vale puntare su una soluzione shared classica ed un po' più performante.

 

Grazie, come sempre :)

 

Dipende dal tipo di flessibilità che ti serve. Ad esempio il fatto che utilizzi perl potrebbe rendere una VPS una scelta migliore rispetto ad un normale servizio di shared hosting. In particolare se sei uno sviluppatore.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Grazie ad entrambi per le risposte, lo terro' presente. Il mio dubbio era legato al fatto che solo per PHP/MySQL una VPS è forse un po' "sprecata", ma in fondo c'è di mezzo anche PERL, che è supportato da pochi hosting condivisi e richiede per sua natura un accesso "quasi" da dedicato.

 

Per quell'offerta che dicevo, mi sembra interessante che non sei costretto a pagare grosse somme in anticipo. E poi sono italiani, il che certamente non guasta... e dall'assistenza mi sembrano pure abbastanza professionali.

 

Aspettiamo comunque altri pareri in merito.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Lo sconsiglio vivamente: in meno di un anno sono riusciti a perdermi tutto il contenuto del VPS (durante una clonazione, meno male che avevo un backup altrove), e a totalizzare circa 3 giorni di downtime (pare abbiano problemi di rete).

 

Come se non bastasse, quando succedono queste cose se la prendono molto comoda prima di rispondere e dare notizie sul guasto o informare sull'eventuale perdita di dati...

 

All'inizio mi era sembrato un ottimo servizio e ho chiuso un occhio sui primi "piccoli" inconvenienti, ma ormai hanno esagerato...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao a tutti

A parte che non mi sembra giusto portare all'attenzione un post di un anno fa (un'opinione personale).

Io mi sono servito di una loro VPS (la più piccola) linux come server d'emergenza nell'eventualità il primario (sempre VPS) fosse caduto.

Tralasciando tutta l'applicazione (sviluppata in locale) per il discorso è importante sapere che le scritture sul server principale venivano duplicate anche sul server VPsimple (MySql) se lo ritenevo necessario. Insomma durante i test ho verificato che se tenevo abilitata l'opzione di scrittura sul server di backup la "reattività" dell'applicativo un po calava, nulla di drammatico in ogni caso.

Però è comodissimo avere una macchina nel giro di pochissimo tempo (minuti) anche per i soli giorni che ti serve (giorni... non mesi).

 

A parte un piccolissimo discorso di banda (credo) non posso affermare assolutamente che sia stata un'esperienza negativa, anzi tutt'altro.

 

Ciao

Share this post


Link to post
Share on other sites

Le spiegazioni sono state 'errore nella creazione dello snapshot', e attacchi ddos una volta... riguardo ad altri down non sono stato a chiedere...

 

Cmq non vedo cosa ci sia di male nel ripescare un vecchio post, probabilmente a chi ha aperto il topic non interessa più ma ad altri potrebbe...

 

Per il resto il server è sempre andato bene, anche abbastanza veloce, solo che questi 3/4 eventi mi sembrano abbastanza gravi, tra l'altro in meno di un anno...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ascoltatemi, è il peggior servizio che abbia mai utilizzato. Abbiamo avuto disservizi per tutto l'anno. Siamo stati 3 giorni consecutivi senza server, con 30 siti internet down. Oltre ai 3 giorni ci sono regolari cadute di poche ore fino a qualche giorno. Velocità scarsa, hardware insufficente e gestione impossibile. Assistenza pessima e solo via e-mail.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Please sign in to comment

You will be able to leave a comment after signing in



Sign In Now
Sign in to follow this  

×