Jump to content
Sign in to follow this  
asd

Hosting multidominio lowcost: Hostgator baby deluxe, altroplan, Godaddy deluxe,altro?

Recommended Posts

Buongiorno,

gestisco, attualmente, una decina di siti web con dominio (registrati su vari siti), la maggior parte con visite che non superano i 300 visitatori al giorno, e soltanto un paio con visite che si aggirano sui 1000 visitatori unici al giorno, e nessuno che li superi.

 

La maggior parte dei siti sono fatti per essere letti dall'Italia e girano su wordpress o joomla, uno solo è in flash; un paio di siti (su wordpress) sono invece fatti per essere letti dagli Stati Uniti.

 

Tra i vari siti che vorrei caricare su questo hosting, ce n'è poi uno che ha una serie di sottomini (una ventina), che di fatto caricano dei mini siti con 4-5 pagine l'uno.

 

Sono interessato a trovare un hosting che con poco prezzo (possibilmente sotto i 100 euro) mi permetta di caricare questi i miei siti.

 

Cercando molto in internet, ho trovato l'Hostgator baby plan (Web Hosting - Shared cPanel Web Hosting) che mi sembra interessante; ho letto di qualcuno che racconta la sua esperienza che, quando un sito ha superato circa i 1000/1500 visitatori unici, però, hostgator ha cancellato tutti i suoi siti senza preavviso dicendo che, se non sbaglio, occupavano troppa percentuale di banda; questo mi preoccupa un po', ma comunque, dato che penso di restare sempre sotto quella soglia di visitatori, non credo sia un problema per me

 

Un'altro hosting che ho trovato è quello il deluxe di Godaddy (Web Hosting Services With GoDaddy, Compare Our Prices).

 

Quale dei due, secondo voi, da prestazioni migliori, in merito all'up time e alla velocità di caricamento?

O avete forse qualcos'altro da consigliarmi?

 

So che, facendo probabilmente tutti overselling, non posso aspettarmi il massimo, ma avendo siti così piccoli non penso abbia senso spendere di più. Se poi uno di questi siti diventerà più grande, non avrò problemi a comprarmi qualcosa di migliore.

 

Vi ringrazio molto.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao,

fossi in te, visto che la maggior parte dei tuoi siti saranno visitati da Italiani, cercherei un hosting Italiano. In questo modo agevoleresti la maggior parte dei visitatori sfavorendo, leggermente, la minoranza.

 

Al limite, potresti prendere un hosting con server in Italia per i siti italiani ed un hosting americano per gli altri due

Share this post


Link to post
Share on other sites

Grazie per la risposta.

Ma cambia davvero molto a livello di tempi di caricamento? O per un utente medio è qualcosa di impercettibile?

 

Qualcuno sa poi di una sua esperienza con hostgator o godaddy?

Grazie.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Un utente esperto potrebbe accorgersene.

 

Guarda tu stesso:

 

Aruba:


$ ping -c 5 62.149.188.157
PING 62.149.188.157 (62.149.188.157) 56(84) bytes of data.
64 bytes from 62.149.188.157: icmp_req=1 ttl=57 time=29.5 ms
64 bytes from 62.149.188.157: icmp_req=2 ttl=57 time=29.5 ms
64 bytes from 62.149.188.157: icmp_req=3 ttl=57 time=30.9 ms
64 bytes from 62.149.188.157: icmp_req=4 ttl=57 time=30.5 ms
64 bytes from 62.149.188.157: icmp_req=5 ttl=57 time=29.8 ms

--- 62.149.188.157 ping statistics ---
5 packets transmitted, 5 received, 0% packet loss, time 4006ms
rtt min/avg/max/mdev = 29.525/30.102/30.995/0.599 ms

 

GoDaddy:

$ ping -c 5 97.74.104.201
PING 97.74.104.201 (97.74.104.201) 56(84) bytes of data.
64 bytes from 97.74.104.201: icmp_req=1 ttl=107 time=422 ms
64 bytes from 97.74.104.201: icmp_req=2 ttl=107 time=239 ms
64 bytes from 97.74.104.201: icmp_req=3 ttl=107 time=262 ms
64 bytes from 97.74.104.201: icmp_req=4 ttl=107 time=285 ms
64 bytes from 97.74.104.201: icmp_req=5 ttl=107 time=206 ms

--- 97.74.104.201 ping statistics ---
5 packets transmitted, 5 received, 0% packet loss, time 4001ms
rtt min/avg/max/mdev = 206.889/283.095/422.099/74.182 ms

 

HostGator:

$ ping -c 5 67.19.71.21
PING 67.19.71.21 (67.19.71.21) 56(84) bytes of data.
64 bytes from 67.19.71.21: icmp_req=1 ttl=49 time=171 ms
64 bytes from 67.19.71.21: icmp_req=2 ttl=49 time=192 ms
64 bytes from 67.19.71.21: icmp_req=3 ttl=49 time=214 ms
64 bytes from 67.19.71.21: icmp_req=4 ttl=49 time=237 ms
64 bytes from 67.19.71.21: icmp_req=5 ttl=49 time=260 ms

--- 67.19.71.21 ping statistics ---
5 packets transmitted, 5 received, 0% packet loss, time 4005ms
rtt min/avg/max/mdev = 171.033/215.266/260.094/31.574 ms

 

senza contare che il più delle volte i collegamenti internazionali, da noi, fanno schifo o sono intasati, inoltre, più distanza c'è, più possibilità ci sono che qualche apparato nella tratta abbia problemi.

 

E' di pochi mesi fa, mi pare, il guasto (di non ricordo chi, mi pare Telecom) che ha interrotto i collegamenti verso la francia. O sempre alcuni mesi fa, il guasto che ha isolato il medio oriente (o era il nord africa?)

Edited by guest

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ho capito, grazie.

Probabilmente farò così: forse provo lo stesso hostgator, dato che dà i 45-days-money-back, e guardo qualche giorno come mi trovo.

Se vedo che effettivamente è abbastanza lento, allora chiedo indietro quello che ho pagato e prendo qualcosa in Italia, probabilmente il tuo web4web da 85 che mi sembra interessante.

 

Se intanto qualcun'altro ha altri commenti o consigli mi farebbe piacere riceverli!

Grazie.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

×