Jump to content
Sign in to follow this  
theant

Cercasi spazio per circa 30 siti (reseller o vps?) Lunghissimo :)

Recommended Posts

E pure stavolta le idee invece di farsi più chiare si fanno più confuse. Sempre alla ricerca di un'alternativa al servizio attuale continuo a raccogliere informazioni (leggi segnalazioni e recensioni) su quanto mi serve:

 

Spazio. Sufficiente per circa 30 siti (quasi tutti in joomla), diciamo dai 10 Gb in su;

Traffico. Non determinante, sono per lo più siti piccoli. L'importante è la velocità e l'affidabilità.

Pannello di controllo. Direct admin, punto.

No micro-aziende che possono sparire da un giorno all'altro.

No a server con 700 siti (sul servizio uscente ce ne sono circa 200 e non mi pare un miracolo). 700 o 1000 saranno normali ma mi fanno paura perché poi arrivano sempre messaggi del tipo "Il cliente x aveva il sito non aggiornato, il cliente y aveva un buco..." con il risultato che anche i tuoi siti restano down o sono lentissimi per ore e ore.

Budget circa 25 euro/mese (o devo pensare che sono pochi?).

 

Giusto per cominciare a spiegarci meglio, come distinguere davvero un hosting low cost da uno non low cost, o meglio ancora un hosting da battaglia da uno professionale? Perché a me pare che il solo parametro del prezzo non sia affatto sufficiente. Così come lo spazio (o la banda), perché c'è chi per 25 euro al mese te ne dà 5 gb e chi te ne dà 50 Gb, con tutto il resto alla pari su per giù.

 

Ora lasciando perdere chi offre tutto "illimitato", che consigli date per puntare ed individuare un servizio serio, professionale, dal costo congruo? Chiedere a loro direttamente serve fino a un certo punto (chi ti dirà mai "faccio schifo, ho i server down ogni giorno"?). E di recensioni ce ne sono sempre pochissime per poter fare testo.

 

Senza contare che spostando lo sguardo un po' più in là con gli stessi soldi ti offrono una vps managed con 50 Gb di spazio, 1 gb di ram dedicata e tanta altra roba che a prenderla in Italia costerebbe almeno il doppio. Allora uno si chiede, cos'è che non quadra? costa troppo qui o costa troppo poco lì per essere vero (leggi affidabile)?

 

Perdonatemi, so che la maggior parte dei frequentatori di questo forum è composta da professionisti del settore che per primi vendono onestamente, ma visto da fuori il mondo dell'hosting sembra più una giungla in cui orientarsi con qualche certezza è moooolto difficile. Alla fine noi clienti cerchiamo semplicemente un servizio di cui dimenticarci, perché tutto quello che chiediamo è che funzioni (bene) per anni, esattamente per come è venduto.

Dov'è che sbagliamo? :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Buonasera,

 

il numero di domini non è l'unico valore di riferimento.

Nel caso di theant non vedo alcun requisito tecnico, tale da giustificare l'acquisto di una soluzione hosting dedicata, vps o server che sia.

 

L'unico vincolo forte, che mi sento di consigliare a theant, è che qualsiasi sia il prodotto deve essere scalabile per eventuali crescite future.

 

Ciao,

 

Fabrizio

Share this post


Link to post
Share on other sites
Buonasera,

 

il numero di domini non è l'unico valore di riferimento.

Nel caso di theant non vedo alcun requisito tecnico, tale da giustificare l'acquisto di una soluzione hosting dedicata, vps o server che sia.

 

L'unico vincolo forte, che mi sento di consigliare a theant, è che qualsiasi sia il prodotto deve essere scalabile per eventuali crescite future.

 

Ciao,

 

Fabrizio

Buonasera a te :-)

grazie per il tuo contributo, ma non sono per niente daccordo con te. Non è il numero di domini, bensi di siti per cui scegliere una soluzione dedicata, atteso che, almeno nel caso nostro (e non solo) superato un certo numero di siti, proponiamo per una questione di risparmio del cliente un hosting dedicato. Anche la soluzione di un hosting multidominio è una valida alternativa, naturalmente più comoda per chi non ha conoscenze sistemistiche, ma sicuramente meno libera di una soluzione dedicata.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Con "domini" mi riferivo ai siti da ospitare. ;)

 

30 siti per iniziare non giustificano l'acquisto di un server dedicato, tanto più che theant stesso parla di "Traffico. Non determinante, sono per lo più siti piccoli."

 

Francamente non capisco come fai a parlare di "risparmio" paragonando shared hosting multidominio e server dedicato, considerando che a theant servirebbe un server managed.

 

Ciao,

 

Fabrizio

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

×