Jump to content
Sign in to follow this  
fabthi

Transfer dominio complicato - suggerimenti?

Recommended Posts

Ciao a tutti

ho un dominio con Tophost che sto "cercando" di trasferire a un hosting americano Deamhost.

Per poter procedere con il transfer, Dreamhost mi ha chiesto prima di modificare i valori NS, attualmente impostati in Tophost, in questo modo:

----HOSTNAMES---- --ADDRESSES--

ns1.dreamhost.com

ns2.dreamhost.com

ns3.dreamhost.com

Tophost ha risposto che non è possibile e da Dreamhost mi hanno fatto notare che non è un comportamento molto corretto: chi ha ragione?

Allora da Dreamhost ho ricevuto istruzioni per modificare i record DNS, nel pannello DNS in Tophost, in questo modo:

calendar > CNAME >ghs.google.com.

docs > CNAME > ghs.google.com.

sites > CNAME > ghs.google.com.

ftp > A > 173.236.217.110

www > A > 173.236.217.110

A > 173.236.217.110

E qui Tophost ha risposto che ovviamente le modifiche erano possibili.

Io non ci capisco niente o poco di queste cose, so solo che l'ultimo trasferimento di dominio che ho fatto Register.it > Tophost è filato liscio senza particolari settaggi da cambiare; qui sembra una cosa complicatissima.icon_dho.gif

Volevo capire se qualcuno, e eventualmente chi, ciurla nel manico o se invece tutta questa procedura sia normale.

Grazie a tutti

Fabio

Share this post


Link to post
Share on other sites
ora non stai trasferendo nessun dominio..

stai solo modificando i record DNS .. lasciando il dominio su tophost

e la parte web su dreamhost...

Sì, lo so, poi devo fare la procedura per il Domain name registration transfer; ma siccome da Dreamhost mi dicono che prima deve essere compleato il transfer del web hosting......volevo essere sicuro anche che tutto vada liscio.

E dal momento che ho bisogno di ri-avere il mio sito visibile e "lavorabile" al più presto...

Ma, volevo capire, come mai tutte queste complicazioni?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Dopo qualche "indagine", ho rilevato che:

-sembrerebbe che la richiesta di modifica degli NS (secondo le indicazioni dell'hosting destinatario) nella procedura di transfer di un dominio, sia una cosa ordinaria e rientri in un comportamento di fair play tra operatori.

Tophost evidentemente non partecipa a questo "fair game".

Qualcuno ne sa qualcosa?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Please sign in to comment

You will be able to leave a comment after signing in



Sign In Now
Sign in to follow this  

×