Jump to content
Sign in to follow this  
Ste

Quando utilizzare una CDN per il proprio sito web?

Recommended Posts

Ciao a tutti ragazzi, in questi giorni ho giocato un po' con Amazon CloudFront, per capire se quello che avevo letto in rete in merito al servizio era vero o meno. Da un primo confronto sembra che sia davvero facile da usare e da integrare all'interno del sito.

 

Chiedo a voi per capire quando avete sentito l'esigenza per i vostri siti web di utilizzare una CDN e in quali casi questa è del tutto necessaria: al di la del semplice aspetto per cui con un sito acceduto da diverse parti del mondo questo è necessario, nel caso di un sito, come un e-commerce, o un portale di informazione, scritto magari in inglese, quando si rende necessaria una CDN secondo la vostra esperienza?

 

Non ci sono discussioni su HT approfondite, per cui ho pensato di avviare questa per raccogliere un po' di esperienze !

Share this post


Link to post
Share on other sites

Intendi caching CDN stile Akamai su cui sbatti tutto il sito? Questa secondo me è una soluzione di livello che serve praticamente solo a Facebook e simili.

 

Il CDN però può anche essere un semplice sistema per velocizzare un qualunque sito "quel tanto che serve" per esempio via W3TotalCache posso mettere su S3 (e quindi cloudfront) tutti i files statici (uploads e css, js, simili, tutto il tema e tutti i contenuti) di fatto azzerando l'utilizzo di banda sul server su cui risiede il sito (che fornirà solo l'html di base). Questa è una soluzione immediata e a costo "zero".

Share this post


Link to post
Share on other sites

Si ovviamente intendo non soluzioni Akamai ma CDN di piccolo taglio, che servono per servire contenuti statici, penso a siti con migliaia di fotografie per esempio.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Secondo me può fare solo bene. Soprattutto per il modello pay as you use assoluto di Amazon (anche AK funziona così ma hanno grossi tagli -sui 10 tera se non sbaglio-).

 

Certo, non per chi è in hosting da tophost, ma per chi inizia ad usare soluzioni su cui paga la banda o il traffico l'implementazione (per sistemi come wordpress) è così facile e immediata che non vedo perchè non provarci.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Si ovviamente intendo non soluzioni Akamai ma CDN di piccolo taglio, che servono per servire contenuti statici, penso a siti con migliaia di fotografie per esempio.

lo riscrivo

 

tra i nostri clienti, oltre ad akamai, l'unico che usa una CDN (in quel caso di proprietà e attivata da poco) la usa principalmente (forse solo per quello) per i video

 

è una multinazionale, percui presumibilmente la CDN serve anche altre nazioni, ma non so se è geograficamente distribuita

 

edit: ho controllato adesso per curiosità e sembra ci tenga sopra anche dei pdf

Share this post


Link to post
Share on other sites

boh quanto costa? leggevo questo ieri

 

A CDN is not used because even “cheap” CDNs like

Amazon one are very expensive relative to the

bandwidth they get bundled into their existing

host ’s plan. The least they could pay is $1k/month

based on Amazon’s CDN rates and their bandwidth

usage.

 

High Scalability - High Scalability - Stack Overflow Architecture Update - Now at 95 Million Page Views aMonth

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

×