Jump to content
Sign in to follow this  
Redazione Hosting Talk

Google assumerà il 25% in più di dipendenti nel 2011, le assunzioni in Italia

Recommended Posts

1_google_logo.thumbnail.jpg

Google ha previsto di far crescere del 25% il numero dei suoi impiegati nel corso del 2011, ad oggi nel mondo sono oltre 24.000, durante quest'anno dovranno raggiungere la cifra di 30.000 circa, con 1000 assunzioni anche in Europa, e così in Italia. Il processo di assunzione in Google è simile a quello di qualche altra grande multinazionale, con una serie di colloqui e interviste telefoniche a vari livelli, la compagnia infatti ha una storia di successi nello scegliere le migliori persone per il suo team.

 

 

leggi tutto

 

 

 

Leggi Google assumerà il 25% in più di dipendenti nel 2011, le assunzioni in Italia

Share this post


Link to post
Share on other sites
Da notare che in Italia son solo ruoli commerciali...

 

Quindi cosa ci deve far pensare?

Che qua c'è poca struttura tecnica? O semplicemente che quei posti sono già pieni?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Non deve far pensare a niente, semplicemente in Italia non ci sono ruoli tecnici ma solo commerciali o call-center. Tutto qui.

 

Ma si ho capito, potrebbe essere interessante però capire se è dovuto solo a posti già pieni o al tipo di struttura.

Io non conosco tutti (non ne conosco neanche uno a dire il vero :D) i DC di GG e non so se ce ne sono in Italia. Ho idea di no però... mi sa che si e no affittano qualcosa per i "lavoretti" e per gli uffici

Share this post


Link to post
Share on other sites

Anche facebook, ad esempio, in italia ha solo commerciali/addetti al marketing.

Alla fine penso che tenere un paio di programmatori in ogni stato europeo sia poco produttivo, meglio raggrupparli quasi tutti in un solo posto (irlanda).

Share this post


Link to post
Share on other sites

Esattamente, l'Italia sarà vista come uno dei tanti paesi dove mettere sul mercato i prodotti e sviluppare poco o nulla del tutto. Basti vedere anche quanto Google è poco presente in Italia ai pochi eventi dedicati all'IT, rispetto invece a quanto fa all'estero

Share this post


Link to post
Share on other sites
Anche facebook, ad esempio, in italia ha solo commerciali/addetti al marketing.

Alla fine penso che tenere un paio di programmatori in ogni stato europeo sia poco produttivo, meglio raggrupparli quasi tutti in un solo posto (irlanda).

 

Cosa che mi suona tipo poste.it che dopo le 23:30 non puoi accedere ai saldi di cc etc.

Cioè intendo che gran parlare di cloud, telelavoro, modernità etc... ma poi stanno ancora con gli omini controllati a vista e dal punto di vista informatico ci considerano come l'occidente considera un paese del terzo mondo. Buono per far mercato e vendere, ma senza permettere che si sviluppi un pò, non per merito loro almeno.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Cosa che mi suona tipo poste.it che dopo le 23:30 non puoi accedere ai saldi di cc etc.

Cioè intendo che gran parlare di cloud, telelavoro, modernità etc... ma poi stanno ancora con gli omini controllati a vista e dal punto di vista informatico ci considerano come l'occidente considera un paese del terzo mondo. Buono per far mercato e vendere, ma senza permettere che si sviluppi un pò, non per merito loro almeno.

 

Beh è una spa, mica una onlus, avran fatto i loro conti ed evidentemente gli conviene di più far così, in Irlanda sono molto agevolati a livello fiscale a quanto ne so, solo mettendo meno dipendenti possibili negli altri paesi UE si traduce in un bel risparmio.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Beh è una spa, mica una onlus, avran fatto i loro conti ed evidentemente gli conviene di più far così, in Irlanda sono molto agevolati a livello fiscale a quanto ne so, solo mettendo meno dipendenti possibili negli altri paesi UE si traduce in un bel risparmio.

 

Esatto, 1000 dipendenti in Irlanda costano come 50 in Italia.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

×