Jump to content
Sign in to follow this  
diarex

mail() ha smesso di funzionare

Recommended Posts

Guarda ti assicuro che il farsi pubblicità è l'ultimo scopo di ogni persona qui. Nessuno vuole costringerti a comprare un costoso managed (infatti se ci fai caso, spesso la soluzione scelta dai tuoi colleghi vpsatuttiicosti è un buono shared, o magari uno shared normale perchè la vps proprio non serviva).

 

Fidati, io lo so, a uno che ha una VPS da 10 euro al mese non si riuscirà mai e poi mai a vendere un managed da 50. Quando qualcuno qui sul forum da quello che ormai è diventato "il solito consiglio" lo fa perchè ne ha piene le palle di vedere il suo lavoro ridotto a sbattere nel firewall IP di spammer, istruire i filtri e contattare servizi abuse. E, ti assicuro, io faccio sempre un controllo sugli ip che falcio, sono SEMPRE vps.

 

Anyway una scaletta umana è:

 

1 - Errore dello script. Provo a inviare una mail in locale e vedo se arriva (nel 99% dei casi una mail inviata in locale arriva). Se si, non è lo script. Se no, è lo script. Lo correggo.

2 - Se la mail in locale è arrivata escludo PHP e Apache (nessun problema di processi, è praticamente impossibile, se lo script arriva in fondo Apache il suo laavoro l'ha fatto). A questo punto controllo i log (la differenza tra VPS e SMTP non ha senso, son gli stessi log quelli che leggi da Plesk.

 

Quindi, posta il log completo di tre mail arrivate in ritardo e vediamo di capire. Come reverse ed EHLO sei a posto?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Grazie, avevo già controllato e non sono in blacklist.

 

Il notevole ritardo mi mare di capire dai log che è stato dovuto ad un invio massivo di email 3 giorni prima.

 

Apr  8 12:18:24 95 qmail-queue-handlers[26146]: Handlers Filter before-queue for qmail started ...
Apr  8 12:18:24 95 qmail-queue-handlers[26146]: from=info@kimere.com
Apr  8 12:18:24 95 qmail-queue-handlers[26146]: to=diarex@hotmail.it
Apr  8 12:18:24 95 qmail-queue-handlers[26146]: hook_dir = '/var/qmail//handlers/before-queue'
Apr  8 12:18:24 95 qmail-queue-handlers[26146]: recipient[3] = 'diarex@hotmail.it'
Apr  8 12:18:24 95 qmail-queue-handlers[26146]: handlers dir = '/var/qmail//handlers/before-queue/recipient/diarex@hotmail.it'
Apr  8 12:18:24 95 qmail-queue-handlers[26146]: starter: submitter[26147] exited normally
Apr  8 12:18:24 95 qmail: 1302257904.014357 new msg 111793154
Apr  8 12:18:24 95 qmail: 1302257904.014424 info msg 111793154: bytes 926 from <info@kimere.com> qp 26147 uid 10003

e dopo alcune ore arriva:

 

Apr  8 15:56:27 95 qmail: 1302270987.577874 starting delivery 917: msg 111793154 to remote diarex@hotmail.it
Apr  8 15:56:27 95 qmail: 1302270987.577952 status: local 0/10 remote 20/20
Apr  8 15:56:27 95 qmail-remote-handlers[32079]: Handlers Filter before-remote for qmail started ...
Apr  8 15:56:27 95 qmail-remote-handlers[32079]: from=info@kimere.com
Apr  8 15:56:27 95 qmail-remote-handlers[32079]: to=diarex@hotmail.it
Apr  8 15:56:29 95 qmail: 1302270989.100903 delivery 917: success: 65.54.188.94_accepted_message./Remote_host_said:_250__<9edc5cb1ec462e3b74fcd267f4c63641@www.kimere.com>_Queued_mail_for_delivery/
[color=red]Apr  8 15:56:29 95 qmail: 1302270989.100943 status: local 0/10 remote 19/20[/color]
Apr  8 15:56:29 95 qmail: 1302270989.100960 end msg 111793154

Bene, la dicitura:

 

Apr  8 15:56:29 95 qmail: 1302270989.100943 status: local 0/10 remote 19/20

Mi lascia supporre che in coda c'erano diversi messaggi.

 

Non deve più accadere, l'amministratore del sito ha il diritto di scrivere ai propri clienti senza che la macchina si blocchi per 3 giorni. Inoltre le email non erano tante, meno di 4.000

 

Su hosting condiviso abbiamo raggiunto le 12.000 email senza notare anomalie simili e tutte recapitate.

 

La configurazione del sito al momento prevede 1440 email / ora, il server deve supportare almeno questa velocità per non bloccare le normali attività.

 

Mi date una mano a comprendere ove agire senza combinare danni da altre parti?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Dai log la mail sembra in effetti consegnata ma tieni conto che se il tuo VPS non ha mai inviato email e quindi l'IP non è conosciuto dai server remoti (per cui ha bassa reputazione) i primi invii potrebbero andare a vuoto o finire nella cartella Spam del destinatario. Soprattutto verso hotmail puoi vedere dai log la tua email consegnata ma poi non arrivare mai a destinazione.

 

Il motivo è che hotmail vede arrivare qualche centinaio/migliaio di email da un IP mai visto prima e si insospettisce.

 

Per ovviare a questo devi prima fare un pò di "rodaggio" al tuo sistema, mandando prima poche email e poi via via salendo. Ed in alternativa segnalare il tuo IP ai servizi SNDS Services for Senders and ISPs

 

Il fatto che su un hosting condiviso raggiungevi numeri più elevati è proprio perchè la struttura era "rodata".

Share this post


Link to post
Share on other sites

Please sign in to comment

You will be able to leave a comment after signing in



Sign In Now
Sign in to follow this  

×