Jump to content
Sign in to follow this  
Redazione Hosting Talk

Aruba colpita da un incendio nel data center: siti web attualmente irraggiungibili

Recommended Posts

Postano messaggi su twitter prendendoli in giro e questi 2 in particolare che ho linkato hanno creato codici promozionali per favorire il trasferimento di hosting da aruba ai loro server. (codice promozionale: estintore). Un gran bel comportamento, rispettoso del momento di difficoltà dei loro colleghi.

 

Non è propriamente corretto. Il nostro codice è valido sempre (solo nella giornata odierna), sia per rinnovi, sia per nuove registrazioni, sia per i trasferimenti.

Non bisogna essere clienti di X per poter usufruire del codice, ne tanto meno bisogna fare un trasferimento.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ho notato che alcuni siti sono tornati su. Altri no. Alcuni contengono errori di collegamento ai DB (su server windows) e altri hanno rallentamenti nel caricamento. Speriamo torni tutto su... Su aruba ho solo 1 sito (per altro neanche mio) ma la cosa mi secca un pò...

 

Giusto per sdrammatizzare e riderci un pò su visto che piano piano si sta risolvendo tutto. :asd:

 

Si brancola nel buio per scoprire il motivo di tale incendio.

 

Ecco una foto ottenuta da una delle videocamere di sicurezza

 

1304100161.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

La cosa che mi fà riflettere, sono i tanti clienti con un hosting da 30€ che hanno avuto migliaia di euro di danni e vogliono il risarcimento.

Tra l'altro c'è pure codacons che sta valutando di fare un class action a quanto pare.

Qualcuno legge i contratti prima di comprare?:63:

Share this post


Link to post
Share on other sites
Tra l'altro c'è pure la codacons che sta valutando di fare un class action a quanto pare.

 

Questa cosa è davvero al limite dell'assurdo.

Questa si che è pubblicità mediatica sulle sfighe altrui. Il codacons che cerca di farsi pubblicità sapendo a priori che non potrà mai fare una causa per questo problema ed anche se la facesse, che non potrà mai vincerla.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Siam sicuri? Mi pare assurdo che il Codacons abbia già parlato ufficialmente.

 

Con tutto l'odio che posso avere per queste associazioni, mi pare assurdo che abbiano già annunciato ufficialmente una class-action.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Bene, grazie.

 

Il Codacons si è nuovamente dimostrato una associazione utile solo a chi non legge i contratti, le etichette, chi guarda le pubblicità con occhi da bambino etc etc.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Per la serie cornuti e mazziati (per lo più senza motivi)...

 

Quando leggo cose del genere mi rendo conto che siamo veramente alla frutta, ma chi ve lo fa fare (riferito alle aziende) di fare business in italia. :062802drink_prv:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Please sign in to comment

You will be able to leave a comment after signing in



Sign In Now
Sign in to follow this  

×