Jump to content
Sign in to follow this  
Mix

VPS ovh per sito di un azienda

Recommended Posts

Salve a tutti,

l'azienda presso quale lavoro sta decidendo di cambiare locazione per il proprio sito internet (che verrà preso in mano e risistemato dal sottoscritto).

In questo momento il sito si trovava su una shared hosting, dalla quale era stata tolta quest'ultima settimana a causa della fine dello spazio disponibile (il sito contiene molte immagini e al momento presente 4gb di file caricati) su una vps temporanea.

Approfittando del problema sto proponendo di passare su una nuova vps gestita dal sottoscritto e configurabile a piacimento.

La mia scelta per l'hosting è ricaduta su ovh che uso da un po di tempo con un dedicato, del quale sono anche molto soddisfatto.

 

Vorrei però prima chiedervi qualche parere sulle vps di ovh per essere sicuro di fare la giusta scelta.

 

Il sito che verrà hostato è un sito dinamico in php+mysql (piattaforma drupal al momento) nel quale vengono inserite più volte al giorno informazioni di tipo giornalistico (articoli con immagini principalmente).

Il numero di visite contemporanee non è elevatissimo al momento quindi il server non credo debba avere chissà quale potenza.

Il server sarebbe utilizzato esclusivamente per questo sito, che prossimamente avrà anche una espansione (dovrà contenere dei podcast di una radio) che richiederà un poco di spazio e banda in più.

 

Detto questo l'offerta che avrei scelto è la vps 8, o 9 di ovh, con 50gb di disco e SLA 99,99% (per sicurezza, essendo un sito di un azienda).

Secondo voi può andare bene? Sono stato abbastanza "largo" come potenza per poter prevedere anche picchi di connessioni simmultanee?

Avete notizie di queste vps? (esperienze d'uso, problemi, malfunzionamenti, segnalazioni, o anche utilizzi positivi)

Banda 100mb, traffico illimitato, è vero o come per i server se superi un tot, ti abbassano la connessione a 10mb? (Mi serve per valutare se mettere i podcast su quella macchina o dedicarla solo al sito e piuttosto utilizzare un serverino muletto in azienda per il download dei podcast).

Altre eventuali alternative?

 

Vi ringrazio per ogni tipo di consiglio

Un saluto

Mix

Share this post


Link to post
Share on other sites

io valuterei prima se ovh con le nuove restrizioni udp è riuscita a gestire meglio la problematica con seabone, da dei test fatti proprio all'acqua di rose ti direi di si ma prima di imbarcare una azienda in un progetto del genere farei (o farei fare) una valutazione, altrimenti poi ti trovi il cliente che ti chiama e ti dice: "il sito con telecom non funziona"

Share this post


Link to post
Share on other sites

grazie per le risposte.

io valuterei prima se ovh con le nuove restrizioni udp è riuscita a gestire meglio la problematica con seabone, da dei test fatti proprio all'acqua di rose ti direi di si ma prima di imbarcare una azienda in un progetto del genere farei (o farei fare) una valutazione, altrimenti poi ti trovi il cliente che ti chiama e ti dice: "il sito con telecom non funziona"

il mio dedicato è stato dentro a questa problematica per qualche giorno ma ora sono mesi che non si verificano più. Quindi la mia speranza è che sia stato tutto risolto. L'unica cosa che mi fa venire un dubbio ora è che il mio dedicato sia in un datacenter diverso dalle vps, e che quest'ultimo magari possa avere quella problematica.

 

visto che la piattaforma (Drupal) è standard non vedo perchè non usare un semidedicato e lasciare gestire a loro i problemi del server

la piattaforma è per ora questa, ma prossimamente sarà sviluppata dal sottoscritto e sarà abbastanza diversa da drupal probabilmente.

Per quanto riguarda il managed è una cosa che stavo valutando, ma su ovh non mi piace molto perché obbliga ad usare la loro distro linux basata gentoo (che non conosco), obbliga ad usare il loro pannello OVHm per i domini e quindi ad avere una certa configurazione fissa come vogliono loro. Ciò non mi sta molto bene perché mi limita su possibili sviluppi futuri che potrei effettuare nel sito, nei quali avrei la necessità di mettere mano alla macchina personalmente e a modo mio.

 

il muletto in azienda proprio non l'ho capito

parlo di un eventuale macchina, anche non server (una macchina recuperata e riadattata per fare da server solo per far scaricare i file, da qui l'idea di muletto), dalla quale condividere gli mp3 del podcast, separatamente dal sito, di modo da non caricare come peso e banda la linea del server del sito

 

nel caso avreste altre alternative di proposta? con budget 150-200€?

 

grazie mix

Share this post


Link to post
Share on other sites

Su un buon managed, ovviamente, proprio per la natura del servizio non hai accesso al server e non puoi fare le cose come vuoi tu a modo tuo.

 

Il vincolo del pannello è abbastanza normale.

 

Come posso io admin garantirti che il server che hai configurato "come vuoi tu" funzioni?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

×