Jump to content
Sign in to follow this  
ubaldo.gulotta

CONSIGLIO PER SITO WEB STATICO + WEB MAIL CON LOGO AZIENDALE + TRASFERIMENTO RUBRICHE

Recommended Posts

Stavo pensando che se il cliente può:

 

- Rinunciare alla migrazione delle email

- Trovare qualcuno che gli sposti a mano le rubriche

- Rinunciare ad ogni pretesa sull'affidabilità

- Accettare perdite di dati (niente backup, no raid)

- Accettare un giorno di down in caso di problemi (un Celeron deve prima completare il check di 2 TB di dati e poi ricostruire gli indici di mailbox)

- Accettare lentezza nel processing delle email

- Accettare lentezza nell'invio di newsletter

- Accettare FORTI rallentamenti nei periodi di carico

- Accontentarsi di un admin che fa quello che può a 280 euro annuali tutto compreso, che sicuramente non potrà coprire le richieste e nemmeno tutti gli aggiornamenti

 

Si può fare con mille euro l'anno Fiche Backup FS-4T - OVH

 

:asd:

Share this post


Link to post
Share on other sites

non ho parole, davvero.

e finche' ci sara' gente che si improvvisa, la categoria sara' sempre scamazzata e i clienti sminuiranno sempre il nostro lavoro.

ho lavorato - fortunatamente per pochi mesi - in un'azienda dove per 120 caselle da 250mb l'una spendevano circa 300 euro l'anno, con forti disservizi e malfunzionamenti, e la posta e' un servizio essenziale per la produzione (arrivano ordini, ticket etc etc): alla proposta di una soluzione piu' costosa (circa 2500 euro/anno) ma con garanzie, hardware dedicato, SLA etc etc, hanno risposto "ma per spedire un messaggio di posta dobbiamo spendere tutti sti soldi?".

risultato? dopo piu' di un anno sono ancora con lo stesso provider e con problemi maggiori.

questa tipologia di aziende merita di avere problemi e di circondarsi di gente incapace.

 

ciao

Share this post


Link to post
Share on other sites

Dai ragazzi, basta adesso, tanto se Ubaldo non vuol capire o ci prende per esagerati nella migliore, stupidi nella peggiore, lo farà anche con 3000 post a dirgli le stesse cose.

Lasciatelo provare, poi vedrà da solo come funzionano le cose.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Netsons mi ha detto che garantisce 1000 e-mail/ora con 70 euro/anno. Comunque 2500 euro per le e-mail é assurdo, piuttosto si usa Outlook o uno dei mille software di gestione e-mail gratuiti in circolazione. Con 2500 euro si possono fare tante altre cose più importanti delle e-mail poi se google, libero le danno gratis evidentemente é un servizio che costa poco. Su gmail io ho 1GB é la mia casella scheggia che é un piacere oltretutto pagando 0 euro l'anno (e come non bastasse é in continua crescita e mi restano 6GB disponibili...).

 

Saluti

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ubaldo se dopo due mesi che sei qui non hai ancora capito la logica dell'overselling, del fair share e del best effort siamo messi MOLTO male.

 

Comunque Google NON è gratis: Applicazioni aziendali online per la messaggistica e la collaborazione - Google Apps

 

Comunque te l'ho detto, in realtà noi scherzavamo, il preventivo reale lo hai nel mio post precedente. Poi magari se trovi qualcuno che ti zippi ogni mail in entrata o in uscita ci stai anche sul server da 15 euro al mese Kimsufi - la vostra gamma di servers dedicati a partire di 14.99 Euros/mese !

 

2500 Euro è assurdo si, io non ho mai visto un prezzo così basso però erano caselle piccole piccole (250 mb) e forse era un preventivo di favore dovuto al fatto che comunque si chiedeva ad una azienda di passare a spendere 5 volte tanto quello che spendeva prima.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Con 2500 euro si possono fare tante altre cose più importanti delle e-mail poi se google, libero le danno gratis evidentemente é un servizio che costa poco.

E' evidente! :cartello_lol:

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest
This topic is now closed to further replies.
Sign in to follow this  

×