Jump to content
Sign in to follow this  
mpianca66

Verifica attività gestione seo

Recommended Posts

No. Devi assumere un altro consulente e chiedere una valutazione della situazione SEO dei tuoi siti.

 

Sono da sempre scettico sugli esperti SEO, alla fine Google chiede alcuni parametri che però sono tranquillamnte gestibili da qualunque webmaster, non ho mai capito i megaspecialisti di SEO cosa possano fare più del normale.

 

Però visto che tu ne paghi uno, paga anche il secondo.

 

Visto che non sono stati raggiunti gli obiettivi che aveva promesso, lui cosa dice?

Share this post


Link to post
Share on other sites
No. Devi assumere un altro consulente e chiedere una valutazione della situazione SEO dei tuoi siti.

 

Sono da sempre scettico sugli esperti SEO, alla fine Google chiede alcuni parametri che però sono tranquillamnte gestibili da qualunque webmaster, non ho mai capito i megaspecialisti di SEO cosa possano fare più del normale.

 

Però visto che tu ne paghi uno, paga anche il secondo.

 

Visto che non sono stati raggiunti gli obiettivi che aveva promesso, lui cosa dice?

Il problema è che molti si definiscono "esperti" ma in realtà non lo sono, tutto qua, personalmente ne conosco 2 o 3 bravi davvero ma sono quelli che in 6 o 8 mesi sono riusciti a piazzare in organico key davvero difficili ... ovviamente i clienti in questione hanno seguito alla lettera le indicazioni ... ma ripeto ne conosco 2 o 3, in quasi 15 anni di carriera, questo fa capire quanto realmente rara sia la figura valida in quel settore.

Share this post


Link to post
Share on other sites
No. Devi assumere un altro consulente e chiedere una valutazione della situazione SEO dei tuoi siti.

 

Sono da sempre scettico sugli esperti SEO, alla fine Google chiede alcuni parametri che però sono tranquillamnte gestibili da qualunque webmaster, non ho mai capito i megaspecialisti di SEO cosa possano fare più del normale.

 

Però visto che tu ne paghi uno, paga anche il secondo.

 

Visto che non sono stati raggiunti gli obiettivi che aveva promesso, lui cosa dice?

Sorvolo per rispetto su alcuni aspetti personali. Lui dice che sta facendo del suo meglio che tt una serie di elementi nn hanno avvantaggiato la gestione. Che alcuni siti sono in un mercato estremamente competitivo e che quindi e difficile potersi fare spazio. Ed in ultimo il cambiamento di strategia di google. Che per quanto minriguarda ha significa dimezzare le visite. Ma erano gia cs basse.......... Ci sono siti che dopo un anno e mezzo di attività faticano ad arrivare alle 100 visite mensili......comprendo che ci sia qualcosa che proprio mm torna.......

Share this post


Link to post
Share on other sites
Sorvolo per rispetto su alcuni aspetti personali. Lui dice che sta facendo del suo meglio che tt una serie di elementi nn hanno avvantaggiato la gestione. Che alcuni siti sono in un mercato estremamente competitivo e che quindi e difficile potersi fare spazio. Ed in ultimo il cambiamento di strategia di google. Che per quanto minriguarda ha significa dimezzare le visite. Ma erano gia cs basse.......... Ci sono siti che dopo un anno e mezzo di attività faticano ad arrivare alle 100 visite mensili......comprendo che ci sia qualcosa che proprio mm torna.......

 

Si ma se tutti i siti sono come quelli, è normale che non fai neanche 100 visite al giorno; scommetto che il bounch rate è superiore al 90% (ovvero quei 100 visitatori sono tutti occasionali, nessuno fidelizzato e tutti provenienti dai motori di ricerca), perché su siti del genere ci puoi capitare per sbaglio una volta, ma appena aperta la pagina la richiudi dopo 10secondi (giusto il tempo di capire che il sito non è altro che un aggregatore).

 

Giusto per farti un esempio: le 100 e più visite al mese le raggiungo io col blogghettino in firma che, purtroppo, causa tempo, neanche riesco a seguire per bene. 100 visite con un solo articolo originale al mese e senza perderci le ore a pubblicizzarli a destra ed a manca.

 

Fatti due conti e vedi se ti conviene continuare a pagare le registrazioni di 50 e passa domini, il relativo hosting/server dedicato e l'"esperto seo" oppure focalizzarti su 1-2siti/blog e pagare un articolista per scrivere 1-2post a settimana...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Si ma se tutti i siti sono come

 

Giusto per farti un esempio: le 100 e più visite al mese le raggiungo io col blogghettino in firma che, purtroppo, causa tempo, neanche riesco a seguire per bene. 100 visite con un solo articolo originale al mese e senza perderci le ore a pubblicizzarli a destra ed a manca.

 

Fatti due conti e vedi se ti conviene continuare a pagare le registrazioni di 50 e passa domini, il relativo hosting/server dedicato e l'"esperto seo" oppure focalizzarti su 1-2siti/blog e pagare un articolista per scrivere 1-2post a settimana...

 

Beh....esisteva una logica a monte di creare un network a più settori. Ogni settore avrebbe dovuto avere un trainante che avrebbe dovuto diventare trainante. Io mi occupo di editoria. Ed e chiaro che mi fermo a qs. Condiviso il progetto se qualcuno ritiene che si possa sviluppare ti fidi e procedi. Alla luce dei risultati ottenuti concordo cn la tua analisi, anche se resta il principio del network allargato sul quale inizierò ad inserire testi originali. A qs punto resta da capire l attività di gestione del SEO e quant altro aiuti nella crescita dei numeri... Se si ricomincia tt il lavoro fatto viene perso?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Beh....esisteva una logica a monte di creare un network a più settori. Ogni settore avrebbe dovuto avere un trainante che avrebbe dovuto diventare trainante. Io mi occupo di editoria. Ed e chiaro che mi fermo a qs. Condiviso il progetto se qualcuno ritiene che si possa sviluppare ti fidi e procedi. Alla luce dei risultati ottenuti concordo cn la tua analisi, anche se resta il principio del network allargato sul quale inizierò ad inserire testi originali. A qs punto resta da capire l attività di gestione del SEO e quant altro aiuti nella crescita dei numeri... Se si ricomincia tt il lavoro fatto viene perso?
....errore ....ho ripetuto due volte trainante.....doveva diventare testat editoriale

Share this post


Link to post
Share on other sites

Perdonami, ma io più che di ricominciare parlerei di iniziare e basta. FIno adesso da quel poco che ho letto qui ti sei praticamente limitato a tentar di sfruttare il lavoro altrui. Ho aspettato a rispondere perchè so di non essere, volutamente ed in piena coscienza, troppo diplomatico quando si parla di queste cose.... ma francamente il fatto che ti ritieni truffato perchè non riesci ad incassare 50 euro al giorno senza fare nulla è un offesa per chi lavora.

Ma pensi che nessun altro sarebbe in grado di mettere su un network di tot siti copia se la cosa fosse fattibile?

Se fosse così facile non ne metterei su 50, ne metterei su 1000, 10000... con un paio di script interfacciati ad un register ci metterei un paio di giorni (il tempo per scrivere gli script).

Il fatto è che non vi rendete conto che questo era il web e le possibilità del 2000 ed anche prima quando addirittura queste cose le facevano con gli iframe. Siamo nel 2011, quasi 2012.....

 

Vuoi recuperare la struttura?

Inizia a seguire i consigli di Rikypg per la parte tecnica e quelli di tutti gli altri sull'iniziare a scrivere (o a pagare qualcuno per scriverli) contenuti originali e lascia perdere qualsiasi tentativo di magie Seo.

Se dirotti quello che spendi di Seo ad un webmaster che sistema i tag etc e a una piccola redazione non sbaglierai sicuramente.

Share this post


Link to post
Share on other sites

[quote name=Uno;

Se fosse così facile non ne metterei su 50' date=' ne metterei su 1000, 10000... con un paio di script interfacciati ad un register ci metterei un paio di giorni (il tempo per scrivere gli

Vuoi recuperare la struttura?

Inizia a seguire i consigli di Rikypg per la parte tecnica e quelli di tutti gli altri sull'iniziare a scrivere (o a pagare qualcuno per scriverli) contenuti originali e lascia perdere qualsiasi tentativo di magie Seo.

Se dirotti quello che spendi di Seo ad un webmaster che sistema i tag etc e a una piccola redazione non sbaglierai sicuramente.[/quote]

 

Grazie per la comunicazione. Innanzitutto non ho mai parlato di truffa. Mi ritengo un piccolo imprenditore che ha deciso di fare un investimento in un settore non proprio affidando l attività ad una persona che ho ritenuto in grado di gestire il piano condiviso. Se oggi l investimento effettuato, economico e di tempo, non e rientrato e mio dovere comprenderne i motivi.

All' inizio del percorso una persona ,sulla quale ho deciso di investire ,mi ha presentato un piano economico che ho ritenuto credibile, dividendo quanto paventato per tre per essere estremamente cauti.

E chiaro e palese che dopo un anno e mezzo si e raggiunto un 100 di quello immaginato non solo e mio dovere pormi dei dubbi e mio altrettanto dovere, se credo nel progetto, di verificare l attività e di trovare soluzioni alternative per continuare in un idea nell quale credo cmq molto.

 

Detto cio rifaccio una domanda a cio ha voglia di seguire un iniziativa: c e qualcuno che si ritenga qualificato che vuol provare ad entrare nel progetto, magari con uno o due siti da seguire e sviluppare, nella consapevolezza che sugli stessi si lavorerà per creare contenuti sulla base delle indicazioni fornite.

Attendo vs se lo riterrete e ringrazio per l attenzione.

Share this post


Link to post
Share on other sites

@uno

Per quanto riguarda il tuo concetto di offesa per chi lavora mi limito a dire che nn sono ingrado di giudicare chi sei e cosa fai perché non so chi sei e cosa fai.

Ritenere sfruttatore chi prova a sviluppare un idea estremamente complessa nel proprio iter senza conoscere sino in fondo il progetto mi appare quantomeno azzardato .......

Share this post


Link to post
Share on other sites
@uno

Per quanto riguarda il tuo concetto di offesa per chi lavora mi limito a dire che nn sono ingrado di giudicare chi sei e cosa fai perché non so chi sei e cosa fai.

Ritenere sfruttatore chi prova a sviluppare un idea estremamente complessa nel proprio iter senza conoscere sino in fondo il progetto mi appare quantomeno azzardato .......

 

Non mi pare di averti definito sfruttatore, ho scritto che hai (tentato) di sfruttare etc....

E' diverso sfruttare o far fruttare da essere uno sfruttatore, prova a leggere le varie definizioni del dizionario se non ti pare così.

Comunque ho visto uno dei siti da te postati, ed anche se non ci ho perso moltissimo tempo penso di poter affermare senza azzardi che in sostanza è un aggregatore di feed.

Probabilmente non sai che i feed sono nati con altri scopi, poi molti prima di te li hanno sfruttati in questa maniera ed oggi, per fortuna, almeno Google ha arginato un pò il problema.

 

E' vero che tu non hai mai scritto che il Seo ti abbia truffato, ma più volte hai scritto che ti ha promesso e fatto pagare una cosa che poi non ti ha dato. Comunque tu non l'hai scritto che ti ha truffato, siamo daccordo ma per me (e ho scritto io "truffato") sono la stessa cosa.

 

Buone cose, ti lascio alla ricerca degli articolisti, che è sicuramente una cosa più importante :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

×