Jump to content
Sign in to follow this  
morris

semidedicato vs vps.

Recommended Posts

salve per un esperimento mi serve un mese di prova un server managed che abbia parecchia ram e banda. il budget non è alto, essendo un esperimento. il server meglio se sta in usa. stavo vedendo fra alcuni vps semidedicati. sui siti inglesi si dice l'opposto di tutto. ho visto alcune offerte:

 

VPS Hosting, SolusVM Hosting, cPanel VPS Hosting, FFmpeg Server, Red5 Hosting Solutions by PacificHost

 

AptHost - Semi-Dedicated Hosting

 

a occhio quanta ram puo avere quel semidedicato? preferisco la ram allo spazio disco.

Share this post


Link to post
Share on other sites
16 gb nel server, ma se ci sono 50 clienti?

 

16GB per 50 clienti per uno shared hosting medio sono anche troppi; server con 16gb di ram ospitano spesso e volentieri anche centinaia o migliaia di siti.

 

Se necessiti di ram garantita, lo shared non è certo la scelta ideale.

Share this post


Link to post
Share on other sites
16GB per 50 clienti per uno shared hosting medio sono anche troppi; server con 16gb di ram ospitano spesso e volentieri anche centinaia o migliaia di siti.

 

Se necessiti di ram garantita, lo shared non è certo la scelta ideale.

 

parliamo di semidedicati. sui forum americani dicono che per la ram è meglio usare un semidedicato al posto di un vps. io non me ne intendo. boh

Share this post


Link to post
Share on other sites
parliamo di semidedicati. sui forum americani dicono che per la ram è meglio usare un semidedicato al posto di un vps. io non me ne intendo. boh

 

semidedicato = shared hosting con meno siti sul server ma, se il server è un 486 o uno dei siti monopolizza le risorse, questo non significa che tu avrai modo di usare XXX MB di ram senza problemi.

Edited by Antonio

Share this post


Link to post
Share on other sites
parliamo di semidedicati. sui forum americani dicono che per la ram è meglio usare un semidedicato al posto di un vps. io non me ne intendo. boh

 

In un hosting semidedicato la RAM di solito è tanta ma è comunque condivisa tra tutti i siti. Questa logica "best effort" può tornarti utile nel caso in cui devi gestire picchi di traffico imprevisti e impredicibili.

 

Su un VPS invece la RAM è riservata in via esclusiva a quella determinata istanza virtuale. Tradotto significa che se hai 1 GB di RAM, nessuno te lo toglie.

L'altra faccia della stessa medaglia è facile da immaginare: se i tuoi siti, per un qualsiasi motivo, necessitano di più RAM il tuo bel VPS potrebbe andare giù per out of memory.

 

Integro rispetto a ciò che dice Antonio: se hai bisogno di tanta RAM, un VPS può essere economicamente più costoso di un server dedicato fisico.

 

Ciao,

 

F.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao,

 

cosa significa [il tuo bel VPS potrebbe andare giù per out of memory.]?

 

Intuisco bene pensando che la tua frase significa che nei momenti di picchi di traffico ce' un rallentamento nell'apertura di una determinata pagina del sito? Oppure se e' in 'out of memory' non si accede nemmeno al sito?

 

grazie

Share this post


Link to post
Share on other sites
Ciao,

 

cosa significa [il tuo bel VPS potrebbe andare giù per out of memory.]?

 

Intuisco bene pensando che la tua frase significa che nei momenti di picchi di traffico ce' un rallentamento nell'apertura di una determinata pagina del sito? Oppure se e' in 'out of memory' non si accede nemmeno al sito?

 

grazie

 

Se ti serve XMB ram per fare non so cosa e prendi un VPS con X+10MB di ram, ovviamente potresti trovarti a swappare con conseguente rallentamento/crash della VM.

 

Io non ho ancora capito di quanta ram stiamo parlando e cosa devi farci; fino ad ora stiamo parlando di aria fritta.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Please sign in to comment

You will be able to leave a comment after signing in



Sign In Now
Sign in to follow this  

×