Vai al contenuto
marcu

hosting USA/UK + idshield

Recommended Posts

Salve a tutti,

 

ho bisogno di un hosting all'estero con id shield.

 

All'estero perchè l'applicazione che ospiterà non sarà disponibile (almeno per ora) per gli italiani, ma solo per USA e UK; con ID Shield perchè non ho ancora costituito una società e mi permetto di non volere alla mercè del mondo l'indirizzo e il numero civico di dove abito io.

 

A scanzo di equivoci (che in questo forum ho visto spesso) sottolineo che gli unici due motivi per cui ho scelto un hosting estero con idshield, sono i due appena detti; non c'è videopoker, robba zozza o altro. Sono informato (ma me lo aspettavo, ovviamente!) che per l'autorità giudiziaria l'ID Shield non è certo un muro insormontabile (e ci mancherebbe altro...) ma tanto non devo ammazzare nessuno a colpi di pixel... e quindi sto apposto.

 

Caratteristiche hardware. Ospiterà un'applicazione che deve poter:

-effettuare query di select e insert (nessun update, nessuna delete)

-gestire almeno 100 utenti concorrenti

-rispondere il più velocemente possibile

 

L'applicazione non ha molte immagini e ha pochissime pagine, le risorse vengono usate solo per fare le query, che per quanto ottimizzate con viste mysql, hanno sempre la loro complessità (l'unica dell'applicazione).

 

Ultima cosa ma molto importante: non voglio che l'hosting faccia dei bkup, sia del codice che dei dati! I dati e il codice dell'applicazione non devono andare in inutili log e bkup automatici. I bkup me li faccio da solo!

 

Chi mi consigliate? Inutile che indichi il budget che ho a disposizione, lasciamo stare... sparate!!! :sisi:

 

Grazie

Share this post


Link to post
Share on other sites

Salve a te

 

A scanzo di equivoci (che in questo forum ho visto spesso)

 

Io invece non ne ho visti mai, ma comunque, se hai visto questo non hai visto che:

-gestire almeno 100 utenti concorrenti

 

gestire 100 utenti simultaneamente richiede uno sforzo hardware (ed economico) non indifferente?

Poi se non parliamo neanche di picco ma di costante andiamo su alla grande con le cifre.

 

Oppure intendi qualcosa di diverso da 100 utenti simultanei? (e dovresti aver visto pure questo in altre discussioni ;))

 

Ciao

Share this post


Link to post
Share on other sites

bhe, 100 utenti... era il mio ottimismo che parlava ;-)

 

Comunque, ogni utente può fare una singola richiesta/query, difficilmente ne farà un'altra nel giro di poco, perchè una volta fatta una richiesta, ha praticamente finito.

 

Ho pensato anche che se per fare quella singola query ci mette troppo tempo, posso inviare il risultato dell'elaborazione per email una volta finito.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Dimenticavo: è necessario che sia in HTTPS.

 

Ho visto che alcuni danno "positive https" a circa 2 dollari, e altri danno "https support" per 50 dollari... una bella differenza di prezzo ma non conosco le differenze fra i servizi.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ultima cosa ma molto importante: non voglio che l'hosting faccia dei bkup, sia del codice che dei dati! I dati e il codice dell'applicazione non devono andare in inutili log e bkup automatici. I bkup me li faccio da solo!

 

Richiesta molto singolare, se vai su uno shared o su vps probabile che non avresti questa certezza, perché, anche se alcuni provider non scrivono che è incluso il backup, spesso lo eseguono per disaster recovery.

Devi solo prendere un dedicato unmanaged e gestirti tu il tutto se vuoi essere sicuro che non vengano eseguiti backup.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Anche io seguirei la strada di Antonio.

 

Un dedicato, managed ovviamente, e la specifica nel contratto che non deve esser effettuato nessun tipo di backup.

 

Difficile che un hosting decida di non farli o faccia un'eccezione per te (nell'hosting si fanno un sacco di backup anche se non previsti dall'offerta, prima di modifiche, prima e dopo migrazioni, e così via). Stesso preciso discorso per i VPS.

 

Però non ci dai nessun dettaglio sulle query, così è difficile risponderti. Potrebbe bastarti un server managed da 250 euro al mese, ma forse ti serve un cluster della NASA.

Share this post


Link to post
Share on other sites

ah voi dite che li fanno comunque? Non vorrei che il codice della mia applicazione oltre che i dati che raccoglie, vengano messi in qualche storage che non controllo. E' una questione di privacy, io dirò ai miei utenti "dammi la tua mail, non ti manderò mai dello spam"... e se qualcuno vuole eliminarsi, deve portersi eliminare; se fanno backup non controllati da me, i dati finiscono in uno storage a parte e io non posso controllare che cosa ci fanno. Vabè, parliamo chiaramente: voi dite che mi sto facendo una sega mentale inutile!?

 

Non ho dato indicazioni sulle query perchè effettivamente (me le sono riguardate) sono abbastanza semplici; inoltre l'applicazione è leggera, 200 o 300kb a pagina.

 

Comunque, ricapitolando:

-ID SHIELD protection

-server in USA/UK (perchè l'applicazione sarà disponibile solo per USA/UK)

-PHP/MySql (mi basta un DB)

-HTTPS

-non voglio che facciano bkup, quella roba è mia e non me la devono toccare... :-D

 

Bandwidth importante ma non tantissimo, l'applicazione è costituita da una sola pagina, vabè, è una specie di blog... ma quella pagina me la deve visualizzare al volo senza sbattimenti per l'utente.

 

Potete farmi qualche nome? Io ho cercato un bel pò nel frattempo ma non ho trovato quello che mi soddisfa.

 

Grazie

Share this post


Link to post
Share on other sites
E' una questione di privacy

 

Se è una questione di privacy ti conviene non uscire dall'Unione Europea.

 

All'interno dell'Unione sia tu che i tuoi utenti siete protetti mentre non lo sei in USA, inoltre, tu comunque sarai responsabile nei confronti dei tuoi utenti in base alle normative italiane ma se l'hosting è oltre oceano non potrai rifarti nei suoi confronti.

 

Quanto all'ID shield lascia il tempo che trova. Ogni volta che qualche mio cliente ha avuto un qualche problema legale con un webmaster dietro un id-shield sono potuto risalire ai dati dell'intestatario in meno di 24h.

 

Anzi, l'Id-shield spesso è un boomerang perchè porta su un piano legale qualsiasi problema anche quelli più piccoli che sarebbero stati facilemnte eliminabili se ci fosse stata una email a cui scrivere senza passare per un legale e/o polizia postale.

 

Meglio aprire una email da hoc (magari con gmail che è gratis ed ha un'ottimo antispam), quanto al tuo indirizzo di casa questo non compare nei profili .com, .net, .info ma solo in quello .it.

 

Per quanto riguarda la protezione del tuo software hai più garanzie in Italia dove un hosting sa che potrebbe essere denunciato e portato in tribunale che in USA dove le aziende sanno benissimo che hanno quasi l'impunità se tu sei in Italia.

 

Certo l'azienda di hosting deve essere una seria (ne abbiamo di solidissime in Italia) ma questo vale in qualsiasi parte del mondo ;)

 

P.S. non prendere un server in prospettiva, prendilo per quello che ti serve ora. Se cresceranno le esigenze lo cambi con uno più grande.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Se è una questione di privacy ti conviene non uscire dall'Unione Europea.

All'interno dell'Unione sia tu che i tuoi utenti siete protetti mentre non lo sei in USA, inoltre, tu comunque sarai responsabile nei confronti dei tuoi utenti in base alle normative italiane ma se l'hosting è oltre oceano non potrai rifarti nei suoi confronti.

questo è disaster management :-) ...non avevo pensato ad un "e se poi succede un casino? che faccio?" ma avevo pensato solo a come non far capitare il casino. Interessante comunque questa cosa.

 

L'unico problema è che non è per una questione di privacy che prendo il server in USA/UK, ma perchè avrò lì i clienti e i server devono essere più vicini possibile; il discorso della privacy era relativo al fatto che non vorrei che chi gestisce il server, si "prendesse" i miei dati e il codice della mia applicazione. Questo è un punto dolente... hai consigli per gestirlo?

 

Quanto all'ID shield lascia il tempo che trova. Ogni volta che qualche mio cliente ha avuto un qualche problema legale con un webmaster dietro un id-shield sono potuto risalire ai dati dell'intestatario in meno di 24h.

Anzi, l'Id-shield spesso è un boomerang perchè porta su un piano legale qualsiasi problema anche quelli più piccoli che sarebbero stati facilemnte eliminabili se ci fosse stata una email a cui scrivere senza passare per un legale e/o polizia postale.

Meglio aprire una email da hoc (magari con gmail che è gratis ed ha un'ottimo antispam), quanto al tuo indirizzo di casa questo non compare nei profili .com, .net, .info ma solo in quello .it.

 

L'ID Shield non mi serve per non avere problemi legali o per non farmi contattare, perchè il mio nome sarà (molto orgogliosamente...) nel footer dell'applicazione ;-)

 

L'ID Shield mi serve per evitare di mettere l'indirizzo di casa mia su internet. Tu mi dici che per i .com l'indirizzo non è pubblico, ma io avevo dei .com e se non ricordo male, il mio indirizzo di casa era pubblico!

 

Per quanto riguarda la protezione del tuo software hai più garanzie in Italia dove un hosting sa che potrebbe essere denunciato e portato in tribunale che in USA dove le aziende sanno benissimo che hanno quasi l'impunità se tu sei in Italia.

Il tema della protezione del software è molto interessante e non l'ho ancora esplorato. Ho letto però che sarebbe meglio se lo proteggessi negli stati uniti, perchè "vale di più" (metto le virgolette perchè l'ho letto non so dove)... qualcuno ha suggerimenti?

 

Certo l'azienda di hosting deve essere una seria (ne abbiamo di solidissime in Italia) ma questo vale in qualsiasi parte del mondo ;)

Nomi? :-) ...mi serviranno perchè spero che la mia applicazione approdi anche in Italia, prima o poi.

 

P.S. non prendere un server in prospettiva, prendilo per quello che ti serve ora. Se cresceranno le esigenze lo cambi con uno più grande.

 

Questo sicuramente si, grazie

 

 

Ho appena chiesto cose diverse dall'argomento... e io sono fissato con la "pulizia" dei topic :-D ...nel senso che rispetto la volontà dei moderatori di tenere "puliti" i topic... magari ne parliamo in privato oppure apro un altro topic: moderatori, illuminatemi.

 

 

Comunque, per evitare di andare off topic, rincollo quello che ho scritto nel post precedente:

 

Ricapitolando:

-ID SHIELD protection

-server in USA/UK (perchè l'applicazione sarà disponibile solo per USA/UK)

-PHP/MySql (mi basta un DB)

-HTTPS

-non voglio che facciano bkup, quella roba è mia e non me la devono toccare... :-D

 

Bandwidth importante ma non tantissimo, l'applicazione è costituita da una sola pagina, vabè, è una specie di blog... ma quella pagina me la deve visualizzare al volo senza sbattimenti per l'utente.

 

Potete farmi qualche nome? Io ho cercato un bel pò nel frattempo ma non ho trovato quello che mi soddisfa.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un utente registrato per poter lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi Subito

Sei già registrato? Accedi da qui.

Accedi Adesso

×