Jump to content
Sign in to follow this  
GrG

Gestione servizio... domande varie per provider (e non)

Recommended Posts

Ciao a tutti,

 

ho bisogno del vostro aiuto! {soprattutto quello dei provider [e ancora + soprattutto (!) quello dei provider che ho contattato]}

 

vagando nel mondo dell'hosting ho trovato sistemi di gestione (clienti e server) completamenti diversi, pareri completamente diversi...

 

ecco il mio terz... ehm... le mie domande!

 

1 Cosa vi induce a scegliere di ospitare (solo http e ftp, mail e db a parte) 300 clienti su un sempron 2400 con 512 mb di ram piuttosto che 10 000 su un quad xeon con 4 gb di ram? quali sono vantaggi e svantaggi?

 

2 domanda simile: quali sono i vantaggi e gli svantaggi di ospitare su un server tutti i servizi (mail, ftp - http, db, dns...) o di dividerli su macchine diverse? (anche non cluster...)

 

3 perchè i server in italia o all'estero?

 

4 pannello di controllo (e sistema di gestione in generale, come ticket) proprio o no?

 

... se me ne venissero altre ...

 

ringrazio in anticipo chi mi vorrà aiutare

 

Giorgio

Share this post


Link to post
Share on other sites
Ciao a tutti,

 

ho bisogno del vostro aiuto! {soprattutto quello dei provider [e ancora + soprattutto (!) quello dei provider che ho contattato]}

 

vagando nel mondo dell'hosting ho trovato sistemi di gestione (clienti e server) completamenti diversi, pareri completamente diversi...

 

ecco il mio terz... ehm... le mie domande!

 

1 Cosa vi induce a scegliere di ospitare (solo http e ftp, mail e db a parte) 300 clienti su un sempron 2400 con 512 mb di ram piuttosto che 10 000 su un quad xeon con 4 gb di ram? quali sono vantaggi e svantaggi?

 

2 domanda simile: quali sono i vantaggi e gli svantaggi di ospitare su un server tutti i servizi (mail, ftp - http, db, dns...) o di dividerli su macchine diverse? (anche non cluster...)

 

3 perchè i server in italia o all'estero?

 

4 pannello di controllo (e sistema di gestione in generale, come ticket) proprio o no?

 

... se me ne venissero altre ...

 

ringrazio in anticipo chi mi vorrà aiutare

 

Giorgio

 

guarda io non sono un provider, provo pero a risponderti :) , logicamente c'è chi è piu preparato e competente da provider :D

 

1) non mi sembra una domanda ben posta, nel senso che la potenza delle macchine varia appunto in base a cosa si necessita, un quadcore non è una macchinina, idem un sempron non è adatto a tutto, per cui varia dalle necessità del provider e dal tipo di servizio.

2) beh tutti i servizi su un solo server, se succede qualcosa tutti i servizi sono down, con i demoni separati, se succede qualcosa al server mysql, quello http rimane online, idem per la posta ecc. Svantaggi della soluzione, avere nel caso di piu server anche uno storage centralizzato ( nella maggior parte dei casi, anche se non cluster )...un server con tutti i servizi penso pero che sia molto piu gestibile, come aggiornamenti e operazioni, oltre che logicamente piu adatto a realtà piu piccole.

3) questa non l'ho capita! in che senso in Italia o all'estero?!

4)lascio rispondere ai provider

 

:zizi:

Share this post


Link to post
Share on other sites

scusami per le imprecisioni

 

1) non mi sembra una domanda ben posta, nel senso che la potenza delle macchine varia appunto in base a cosa si necessita, un quadcore non è una macchinina, idem un sempron non è adatto a tutto, per cui varia dalle necessità del provider e dal tipo di servizio.
come servizio intendo un normale hosting, non vps & simili... ecco, appunto. le necessità di cui parli quali sono? ho posto questa domanda perchè io sceglierei il qaud core con 10 000 utenti a docchi chiusi, ma siccome vedo che molti provider optano per la seconda possibilità vorrei fare un pò di luce...

 

3) questa non l'ho capita! in che senso in Italia o all'estero?!

O_O non ho capito io la tua domanda qui! nel senso: perchè mettere i server in italia (vantaggi e svantaggi) e perchè metterli all'estero (vantaggi e svantaggi)...

 

grazie per la risposta

 

ciao

Share this post


Link to post
Share on other sites
scusami per le imprecisioni

 

come servizio intendo un normale hosting, non vps & simili... ecco, appunto. le necessità di cui parli quali sono? ho posto questa domanda perchè io sceglierei il qaud core con 10 000 utenti a docchi chiusi, ma siccome vedo che molti provider optano per la seconda possibilità vorrei fare un pò di luce...

 

grazie per la risposta

 

ciao

 

Questa sarebbe una follia in quanto se ti cade il server, 10 000 clienti si lamenteranno.

se dividi il carico su 5 macchine da 2 000 clienti, se ti cade una macchina, solo il 20% dei clienti si lamenterà ...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Dunque, vediamo se centro i punti di tuo interesse:

 

1 Cosa vi induce a scegliere di ospitare (solo http e ftp, mail e db a parte) 300 clienti su un sempron 2400 con 512 mb di ram piuttosto che 10 000 su un quad xeon con 4 gb di ram? quali sono vantaggi e svantaggi?

 

Noi preferiamo utilizzare macchine potenti e smettiamo di popolarle quando il carico raggiunge una determinata soglia. Utilizzare server piccoli secondo me è antieconomico. Tornando alla tua domanda, se un Quad Xeon con 1000 account (10000 sono un pò troppi...) ha lo stesso carico di un Sempron con 300, preferisco il primo...

 

2 domanda simile: quali sono i vantaggi e gli svantaggi di ospitare su un server tutti i servizi (mail, ftp - http, db, dns...) o di dividerli su macchine diverse? (anche non cluster...)

Il vantaggio di avere tutti i servizi su un server è che se cade un servizio su quel server si lamentano soltanto quelli ospitati su di esso, mentre se, per esempio, MySQL si trova su una macchina diversa e cade, allora TUTTI gli utenti avranno il disservizio, non soltanto quelli ospitati su uno specifico server. Lo svantaggio è invece un'alta competizione delle risorse tra i servizi ospitati, che si traduce in prestazioni inferiori.

 

3 perchè i server in italia o all'estero?

Non ho preferenze personalmente, ci sono pro e contro.

 

4 pannello di controllo (e sistema di gestione in generale, come ticket) proprio o no?

Preferisco commerciale perchè è più probabile che gli utenti lo conoscano e che trovino documentazione in rete sul suo utilizzo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
se dividi il carico su 5 macchine da 2 000 clienti, se ti cade una macchina, solo il 20% dei clienti si lamenterà ...

 

si, verissimo... questo è uno dei vantaggi... ma gli hd? non saranno di qualità come quelli del quad... la ram? sempre piena e potrebbe dare problemi... etc etc

 

@ shazan

 

Grazie

Share this post


Link to post
Share on other sites
si, verissimo... questo è uno dei vantaggi... ma gli hd? non saranno di qualità come quelli del quad... la ram? sempre piena e potrebbe dare problemi... etc etc

 

@ shazan

 

Grazie

 

Non capisco ... se hai più macchine sarebbe più indicato avere uno storage condiviso (NAS,SAN) e per la ram cosa intendi ? Se vedi che è satura o la aumenti oppure sposti qualche cliente su una nuova macchina.

 

Tutto dipende da che servizio vuoi offrire ... cioè, in teoria potrei prendermi un dedicato da 100€/mese con 1 Gb di RAM e cpu P4 3GhZ. Sta a me decidere se buttarci sopra 50 siti o 500 ....

Share this post


Link to post
Share on other sites
Non capisco ... se hai più macchine sarebbe più indicato avere uno storage condiviso

 

no, io intendevo proprio macchine singole, isolate, con tutti i servizi.

 

Tutto dipende da che servizio vuoi offrire ...

 

no, mi sa che non ahi capito la domanda. in poche parole:

 

Server A: 2 processori dual core opteron, 4 gb di ram, 2 hd x 250 gb raid 10, dual link fiber channel. Load medio con 10 000 clienti: 70 %

 

Server B: 1 processore sempron 2400, 512 mb di ram, 1 hd x 40 gb diviso in due part da 20 con backup automatico1 link 100 mbit ethernet. Load medio con 300 utenti: 70 %

 

Cosa sceglieresti?

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

Server A: 2 processori dual core opteron, 4 gb di ram, 2 hd x 250 gb raid 10, dual link fiber channel. Load medio con 10 000 clienti: 70 %

 

Server B: 1 processore sempron 2400, 512 mb di ram, 1 hd x 40 gb diviso in due part da 20 con backup automatico1 link 100 mbit ethernet. Load medio con 300 utenti: 70 %

 

Cosa sceglieresti?

 

Nessuno dei due. e ti spiego il perchè:

 

Server A: se cade il server, 10 000 clienti sono arrabbiati e sembra che tutta la mia azienda sia crollata ... sembra che io sia scappato in qualche paradiso fiscale .. :asd:

 

Server B: Le caratteristiche che hai dato, non sono certo di un server che può reggere 300 utenti.

 

Quello che farei io è:

un server semi potente (dual core, 2/4 Gb RAM, HDD Raid 1 o 5) per servizio .

Ogni server poi, non terrebbe il 100% dei miei clienti ma una parte sola così se un server cade, solo parte dei miei clienti sarebbe insoddisfatta e soprattutto solo parte di quello che gli offro sarebbe down.

 

Altra cosa che farei è un po' di ridondanza (2+ server) soprattutto per la posta che è fondamentale !

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

×