Jump to content
Sign in to follow this  
AleSSaNDRo

Ad un certo punto check filesystem e tutto down

Recommended Posts

Ieri mi è capitata una situazione un pò strana nel mio vps...

 

ad un certo punto tutti i processi(apache, mail, mysql, directadmin, ecc) erano down e da console ho visto che diceva

dev/sda1: |==========                                              / 17.5%

che dovrebbe essere un check al filesystem.

 

Purtroppo era tardi ed ero stanco quindi l'ho lasciato fare e oggi mi sono svegliato che era tutto up(tranne come sempre /dev/null con i permessi sbagliati e la data idem) con un uptime di sole 6 ore.

 

Non posso chiedere informazioni a Seflow perchè ho un account unmanaged quindi magari voi del forum mi sapete dire qualcosa di più... perchè debian all'improvviso fa un check del file system mettendomi offline tutto?

Durante quel processo, non rispondeva neanche ai ping! Solo da console riuscivo a vedere cosa faceva.

Share this post


Link to post
Share on other sites

E' normale che durante un fsck la macchina non sia raggiungibile perchè viene eseguito PRIMA di montare il filesystem, visto che eseguirlo su una partizione in uso non è proprio cosa saggia...

Per cui se l'errore era su /, non essendo ancora montato, nessun processo poteva essere avviato e/o eseguito.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Si ma come mai ha eseguito questo fsck? :)

 

Io ho acceso il pc, ho visto il mio sito down e ho controllato il server da console(il resto lo sapete.. scritto sopra ;)).

 

Sul vps non è montato nulla al di fuori di applicazioni web tra l'altro gestite da directadmin e dai suoi log non vedo problemi; che io sappia lui fa solo un restart di httpd ogni notte e aggiornamenti di suoi file.

 

Una curiosità: questo fsck è la stessa cosa che fa windows quando viene avviato dopo essere stato spento bruscamente(corrente saltata)?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Capisco :) stavo dando un occhio ai kern.log e messages ma non vedo nulla di anomalo...boooo...pensavo che lo scrivesse quando va in panic e che riavvia il server.

Pazienza... speriamo che non succeda più :) anche se non offro hosting a pagamento, conto su un uptime ottimo.

Grazie per la disponibilità Shazan ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Prego.

 

Prova anche a lanciare il comando "dmesg" perchè non è detto che il kernel abbia avuto tempo di lasciare un messaggio nei log. "dmesg" mostra i messaggi che appaiono a video, anche quelli che non vengono loggati.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Cavoli quanti comandi...questo non l'avevo ancora sentito :)

Ci sono varie robe che dice... unica riga che forse c'entra è(aggiungo qualche pezzo prima e dopo)

BIOS-provided physical RAM map:
Xen: 0000000000000000 - 0000000020800000 (usable)
On node 0 totalpages: 133120
 DMA zone: 133120 pages, LIFO batch:31
No mptable found.
Built 1 zonelists.  Total pages: 133120
Kernel command line:  root=/dev/sda1 ro
Initializing CPU#0
PID hash table entries: 4096 (order: 12, 32768 bytes)
Xen reported: 2659.996 MHz processor.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Purtroppo era tardi ed ero stanco quindi l'ho lasciato fare e oggi mi sono svegliato che era tutto up(tranne come sempre /dev/null con i permessi sbagliati e la data idem) con un uptime di sole 6 ore.

 

Controlla nel file /etc/init.d/ssh, l'immagine del VPS ha un errore nella riga che setta il permesso, anzichè "chmod 0666 dev/null" c'è scritto "chmod 0666 dev/nyll"

 

poi oggi ho avuto lo stesso problema (quello del server DOWN), niente messaggi strani nei log, tu sei riuscito a capire da cosa dipendeva il problema??

 

Ciao

Francesco

Share this post


Link to post
Share on other sites

Uh, pensa che m'ero già dimenticato di questo episodio :) Son dovuto andare a guardarmi la ticket history per ricordarmi..ehe

 

Non mi fece sapere nulla la Seflow; so solo che il giorno dopo era tutto operativo. Ogni tanto ci sono sti problemini strani, tipo anche Kernel Panic a settembre ma comunque confermo sempre che sono una buona società a cui di certo non mancano le struttura tecniche ma sopratutto le conoscenze; magari a volte mi sarei inc... di più se non fosse che è gestita da un amico che conosco da ormai tanti anni, ma sarebbe successo 1/2 volte al max.

 

Per i vps della seflow c'è, da quel che so, solo da modificare il file ssh con alcuni comandi che se non vengono eseguiti, il vps non si avvia.

 

Buona continuazione

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

×