Jump to content
Sign in to follow this  
Gioxx

WebPerTe: oscuramento di un sottodominio per ore / giorni e zero supporto

Recommended Posts

Non passavo da queste parti da tanti anni e la mia visita non è certo di piacere :(

Da settimane va avanti un tira e molla con WebPerTe per il mio dominio personale che dopo tanti anni di onorato servizio senza problema alcuno potrebbe essere sulla via giusta per la migrazione verso altri lidi.

 

Nonostante non venga specificato da contratto e il traffico offerto (almeno da listino sul sito web) sia illimitato, per l'ennesima volta il supporto tecnico senza neanche avvisarmi oscura una parte del sito (un sottodominio intero) per l'elevata richiesta di un singolo URL, quell'URL porta ad un file che si trova fisicamente su Dropbox.com che regge tranquillamente il carico senza battere ciglio. Per un singolo Redirect 301 all'interno di un file .htaccess caricato su WebPerTe.com questi oscurano l'intero sottodominio.

 

Ticket al supporto tecnico (ovviamente con priorità massima), zero risposte per ore se non addirittura giorni. Mi riattivano il sottodominio (in pratica modificano il chmod della cartella) dicendo che è colpa mia e che il loro spazio non serve a tenere file da far scaricare alla gente (ignorando che il file si trovi altrove), passa qualche giorno e la storia si ripete.

 

Federico d'Ormea (che un tempo scriveva su questo forum) mi sembra che sia sparito e che non partecipi più, mi piacerebbe sapere da lui come l'azienda possa trattare così un cliente pagante che ha portato dentro a sua volta molti altri clienti e che ha sempre parlato bene di servizi che non hanno mai dato problemi, downtime o rogne da risolvere (o per lo meno non troppo difficoltose).

 

Questa è la mia esperienza, ovviamente in questo momento il sottodominio "incriminato" è ancora down e nonostante due solleciti al supporto (uno di ieri sera e uno di questa mattina) ancora nulla si muove e il mio uptime per quella specifica parte di sito web e risorse è andato a farsi benedire in tempo zero causando disservizi a parecchie persone che lo utilizzano (si parla di 20GB di traffico HTTP mensile stabile secondo Plesk).

 

Voi avete avuto esperienze simili? Si può fare qualcosa per ottenere rimborsi o lamentare questo grosso disservizio e questo continuo ignorare il cliente finale?

 

Grazie a tutti in anticipo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Hostingorilla essendo tu un provider mi sembra fuori luogo il tuo commento, al limite dell'autopromozione direi.

 

Stai scherzando vero? Non mi sembra abbia mai detto "vieni da noi"...prova a guardarti in giro e quante volte venga consigliato di cambiare aria quando si hanno determinati problemi.

 

Non risponderò più ad eventuali altre provocazioni e lascio spazio a chi ha aperto il topic.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Dai su ragazzi, evitiamo i flame che sinceramente sono fuori luogo in una discussione dove vorrei consigli sul da farsi nell'immediato (o quasi), cerco un po' più di certezze e persone serie dall'altro lato del monitor (parlando di provider) che vogliano lavorare con passione e non solo far numeri, ogni vostro intervento è ben accetto se ai fini della discussione, che siate provider o meno ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites
Dai su ragazzi, evitiamo i flame che sinceramente sono fuori luogo in una discussione dove vorrei consigli sul da farsi nell'immediato (o quasi), cerco un po' più di certezze e persone serie dall'altro lato del monitor (parlando di provider) che vogliano lavorare con passione e non solo far numeri, ogni vostro intervento è ben accetto se ai fini della discussione, che siate provider o meno ;)

 

La mia risposta era dettata da un'idea che ho di servizio, non siamo nemmeno ancora online col sito difficile fare autopromozione, no?

Share this post


Link to post
Share on other sites

E' sempre una bega quando succedono certe cose, ti capisco :) visto che è un sottodominio potresti prendere uno spazio da un'altro provider e girare i dns per quello così non devi migrare tutto il sito e ripristineresti il down ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Avevo pensato la stessa identica cosa Rey, poi però quel sottodominio andrebbe "ricostruito" poiché si appoggia a risorse e motore Wordpress del dominio principale, cosa assai fastidiosa perché:

 

1) Mi costa immediatamente di più (a livello economico) dovendo acquistare un secondo spazio separato

2) Mi costa di più anche a livello di tempo che ci va perso per replicare la struttura dell'attuale posizione (chiaramente va isolato e fatto dipendere completamente da se stesso).

Share this post


Link to post
Share on other sites

Hostingorilla ti spiego il perchè della mia risposta e poi chiudio, se tu dici " quando non conti più come una persona ma come un numero " a me sembra come dire da noi conti come persona e non come numero. Se la stessa frase fosse stata scritta da un utente qualsiasi non avrei avuto nulla da dire, ma se scrivi da un account provider permettimi che il dubbio sia più che lecito.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

×