Jump to content
Sign in to follow this  
zarta

La mia esperienza con Netsons

Recommended Posts

Salve a tutti ragazzi,

Oggi sono qui per raccontarvi la mia ( scandalosa ) esperienza con Netsons.

 

Il 21 di agosto[...]

 

BINGO!

Stessa identica cosa che sta accadendo a me, anche la data, misteriosamente, coincide.

Ho notato molti accessi di bot cinesi che aumentavano l'uso della CPU ed entry resources, li ho esclusi, ed ora (v. alla fine del post la screenshoot del pannello Resource Usage) il consumo di CPU è nell'ordine del 20%, idem gli altri valori.

Si continua a far finta di nulla, continuando a ripetere, in ogni ticket, che va effettuato un upgrade. Ovviamente il traffico è rimasto costante, ho una screenshoot che mostra come gli entry process massimi, da luglio ad agosto, siano stati ridotti da 20 a 10, e cPanel->resource usage NON mostra alcun superamento dei limiti per nessuno dei valori.

Il risultato? Ho sempre avuto un response time di ca. 500ms, ora sfioriamo i 4000ms (Pingdom dal 21/8 in poi), ed il tempo di caricamento delle pagine sfiora i 10 secondi!

Parliamo di un sito con 200-250 visite scarse al giorno, e meno di 2ppv.

 

Stessa storia dell'anno scorso, quando abilitarono il limite di hits: fanno finta che le performance siano SEMPRE state queste.

 

Stats cPanel: http://i.imgur.com/bsv1EoU.jpg

Response time: http://i.imgur.com/9sdckil.jpg

 

Ovviamente non ho intenzione di effettuare alcun upgrade. Aspetto ulteriori 24h per sentire l'ennesima risposta "deve effettuar eun upgrade", provvedo al trasferimento altrove, e scrivo per filo e per segno quanto accaduto nei principali siti a tema.

Non c'è nulla di peggio che feedback negativi di utenti scontenti.

 

@GrG

Ciao, ricordo di te, come di altri dipendenti della "prima ora" e che non ci sono più. Senza scendere nei dettagli, rimpiango quei tempi.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Anche altri riscontrano la stessa cosa. Anche altri, guarda caso, da quel giorno.

 

Io non faccio proprio nessun "upgrade per ottimizzare le risorse".

Nel mentre che decidono di non far più finta di nulla con tutti gli utenti, dopo aver perso oltre due settimane ed aver rimbalzato contro un muro di gomma, ho proceduto nel pomeriggio all'acquisto di nuovi servizi altrove e mi riservo, come scritto, la facoltà di scrivere tutto quanto accaduto (appena ho tempo a disposizione).

La sensazione di essere trattato come un cretino (specie quando si è vecchi clienti) è estremamente sgradevole, e non lo consento ne ad amici, ne a conoscenti, ne a sconosciuti ragazzotti, ne per un servizio pagato 10, ne pagato 1000. Inoltre, non ho altro tempo da perdere.

Non bastava quanto accaduto l'anno scorso con l'improvviso limite agli hits, dato come normale, salvo eliminarlo. Addirittura è bastato un backup di un dbase sql di 12MB, per far salire la cpu all'80% (NB il consumo precedente era intorno al 20%) per minuti e minuti. Incredibile.

Share this post


Link to post
Share on other sites
@GrG

Ciao, ricordo di te, come di altri dipendenti della "prima ora" e che non ci sono più. Senza scendere nei dettagli, rimpiango quei tempi.

 

Stavo pensando anche io che il nick, forse, mi ricordava qualcosa. Il problema è proprio quello, tutti quelli "dei miei tempi" non erano dipendenti, ma eran le persone che avevano contribuito a portare netsons a quel punto, che lo consideravano una propria creatura.

 

In ogni caso, vi dico, io non ho più contatti diretti; Il limite sulle hits mi aveva lasciato parecchio perplesso, questi limiti anche. Non per la politica in sè, perchè ogni tanto va fatta cadere la scure su chi abusa, ma qui sembra proprio a leggere in giro, che vengano limitati siti con un numero irrisorio di visite, e quando le cose vanno parecchio oltre il sentimento comune, secondo me, sarebbero da rivedere.

 

Mio malgrado, il consiglio che do a voi è quello che do ai clienti di altre compagnie. Cambiate servizio, non perdeteci troppo tempo, non state qui a impazzire e a farli impazzire.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Dominio per tre anni acquistato dall'altra parte dell'Oceano, hosting in Italia. Insomma, Godaddy e Fastnom.

Ora sto terminando l'upload via FTP, mentre per il trasferimento di dominio bisogna aspettare l'inizio della settimana prossima.

NON riesco a cambire i nameserver in Netsons ed inserire quelli di Fastnom, a causa di un probabile errore del sito (vengo redirezionato in un'altra pagina, ed i nameserver continuano ad essere quelli di Netsons).

Share this post


Link to post
Share on other sites

Please sign in to comment

You will be able to leave a comment after signing in



Sign In Now
Sign in to follow this  

×