Jump to content
Sign in to follow this  
AleSSaNDRo

Non riparte httpd. Mi aiuti chi usi DirectAdmin

Recommended Posts

Zio caro che nervoso... ho aggiornato php 4 alla versione 5 poi apache alla versione 2 ma questa seconda procedura non ha funzionato:

 

>./build php_ap2 n
cat: /etc/redhat-release: No such file or directory
cat: /etc/redhat-release: No such file or directory
Found /usr/local/directadmin/customapache/php-5.2.3.tar.gz
Extracting ...
Done.
patching file php-5.2.3/ext/standard/mail.c
ln: `/usr/lib/libltdl.so': File exists
Configuring php-5.2.3...
Done Configuration.
Can't open Makefile: No such file or directory.
Trying to make php...
make: *** No targets specified and no makefile found.  Stop.

>/etc/init.d/httpd start
Starting httpd: Syntax error on line 66 of /etc/httpd/conf/httpd.conf:
Cannot load /usr/lib/apache/libphp5.so into server: /usr/lib/apache/libphp5.so: cannot open shared object file: No such file or directory

 

Grazie a chi mi aiuterà :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Da quanto hai scritto il problema non è apache, ma PHP:

 

Configuring php-5.2.3...

Done Configuration.

Can't open Makefile: No such file or directory.

Trying to make php...

make: *** No targets specified and no makefile found. Stop.

Infatti apache non riesce a caricare il modulo libphp5.so perché PHP5 non è stato compilato/installato.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sono ancora in ballo comunque... gli sto facendo ricompilare tutto apache e php ancora 1 volta. speriem...

che nervoso cristo santo! a dire che a quest'ora dovevo essere in palestra...

 

ale respira...con calma.. respira :(

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mi sembra inutile ricompilare apache e PHP, ricompila solo php e vedi che errori ti da.

 

Purtroppo non possiamo esserti molto d'aiuto dato che compiliamo noi da sorgente PHP ed affini senza usare le utility del DA, tuttavia non dovresti riscontrare questi problemi. Quale SO utilizzi?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Innanzitutto grazie per le risposte(6 manu o antonio? :)).

Quello che volevo fare è eliminare apache e php e rinstallarli.

 

Pensavo di riuscirci a installarlo sto benedetto Apache 2 ma niente... per l'ennesima volta ha creato solo casini lo script di DirectAdmin.

Uso Debian 3.1..usassi la nuova 4.0 potrei capire ma con la 3.1 boo...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao,

 

prima ti credo abbia risposto Fracesco (manuele non credo); per quanto riguarda DA, ti consiglio di utilizzare CentOS 4/5 dato che lo usano per lo sviluppo del Pannello :)

 

Saluti,

 

Antonio :).

 

PS: dato che apache non ti da problemi, perché non utilizzi lo script del DA e poi ti configuri e compili "a mano" PHP5? Nel caso in cui già compilassi manualmente PHP5, posta anche il comando configure che invii prima della compilazione :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Eccomi tornato... ho spento per un'oretta perchè non ne potevo più :sbonk:

 

Comunque ci sono appena stati dei problemi tipo kernel panic e non si avviava la macchina e ho avvisato la seflow che sembra aver risolto...sono dei grandi :) però non mi hanno ancora detto nulla...bo ho solo visto che ora è funzionante.

 

Tornando al problema,

>/etc/init.d/httpd restart
Stopping httpd:
Starting httpd:

non mi da errori però i siti non si vedono...dicono: "La connessione al server è stata annullata durante il caricamento della pagina.".

 

Come processi attivi c'è uno che si chiama "httpd" user "root" (!!!) che usa il 99,9% di cpu :stordita:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sei sicuro di non aver modificato altro?

 

Magari con apt-get hai aggiornato qualcosa che adesso ti causa problemi (sarebbe stato interessante anche sapere perché andato in "panico" il kernel...).

 

Per quanto riguarda apache, dovrebbe essere "normale" avere 1 processo httpd con user root, mentre gli altri processi httpd dovrebbero girare con user diverso.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Please sign in to comment

You will be able to leave a comment after signing in



Sign In Now
Sign in to follow this  

×