Jump to content

Recommended Posts

tra ieri notte e oggi ho dovuto soffrire un bel po' per colpa di online.net...

 

Praticamente tutti gli ip failover che ci hanno assegnato erano listati sia in sorbs ( DUHL FAQ ) che su spamhaus ( The Spamhaus Project - PBL ) come ip dinamici e quindi venivano filtrati da alcuni mailserver (google compreso!)

 

Da spamhaus si riesce a toglierli singolarmente uno ad uno ma è comunque una noia e ovviamente lavoro in più che invece non dovrebbe servire.

Da sorbs invece è un'impresa farli delistare...

 

Quindi per ovviare al problema il cliente ha ordinato una /27 ipv4, questa tutta ok e non listata ... peccato che, a differenza di OVH, obblighino a gestire i PTR in autonomia anche le classi più piccole di /24!

 

Nel pannello ti fanno scegliere i dns da mettere come delegation e abbiamo fatto tutto come da manuale... purtroppo però presso il ripe risultina ancora

 

nserver	nsa.online.net
nserver	nsb.online.net

 

sull'intera 24... e quindi ad ora non siamo in grado di gestire in autonomia i reverse e non possiamo farlo nemmeno dal loro pannello in quanto per le classi non permettono di impostare i record PTR sui loro NS...

 

Risultato è: ticket aperto alle 16, letto alle 20... ma ancora nessuna risposta... si tratta di una macchina con "Business service level"

 

Sinceramente questo problema della delegation mi sorprende visto che tutto sembrava automatico... come mi sorprende anche l'obbligare la gente a gestire la delegation su classi sotto le /24...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Per nostra esperienza, che racconteremo a breve, direi che è la normalità :) Se provi a chiamare mi auguro che non solo tu sappia il francese, ma tu ne abbia una padronanza tale da essere "annoverato" tra i loro clienti meritevoli di attenzione. Come detto altrove: è una compagnia da evitare come la peste.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao a tutti, è la prima volta che decido di affittare un server dedicato e ho deciso, grazie a questa discussione, di puntare su online.net.

Mi sono registrato normalmente e aggiungo un account paypal, provando a ordinare un server ho riscontrato un errore e aperto un ticket.

Mi hanno risposto che devo inviare una scansione della carta di identitá e della carta di credito associata a paypal, è normale?

io uso paypal proprio per non dover divulgare i dati della mia carta.

 

grazie a tutti in anticipo

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

×