Jump to content
Sign in to follow this  
TheDarkITA

Ovh arrivano i nuovi server, o forse no

Recommended Posts

È uscita da pochissimo la nuova gamma di server OVH, su SoyouStart.com.

Ma è già stata ritirata, dopo le pernacchie ricevute dai clienti. Per forse tornare al modello cpu precedentemente offerto.

 

 

Per il prossimo anno riapriranno gli ordini? :cartello_lol:

Share this post


Link to post
Share on other sites

ovh ne sta sbagliando una dietro l'altra... e' un peccato perche' potenzialmente ha grandi risorse, ma a questo punto credo che non le sappia sfruttare a dovere.

tutta la storia del turnover sui server, le vendite chiuse, scelte sbagliate sulle politiche antispam, l'assistenza lacunosa hanno portato solo malcontento nei clienti che, giustamente, se possono migrano verso altri lidi.

 

soyoustart e' la prova di scelte di marketing sbagliate (nel contesto in cui naviga ovh), basate principalmente sul fatto che il cliente sia in ogni caso una scimmia urlatrice.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Salve a tutti,

grazie per i vostri feedback.

 

Abbiamo capito che siamo stati fraintesi e che forse non era il momento adatto per offrirvi una nuova tecnologia così interessante.

Avremmo dovuto consegnarvi gratis 500 o 1000 server per farvi testare la nuova CPU e controllare il rapporto qualità/prezzo una volta ottenuti i feedback, per decidere

se è utilizzabile o meno in un server dedicato, considerati i costi.

 

Dando per assodati i costi di questa piattaforma e le vostre aspettative in termini di prezzo/mese, metteremo Avoton in standby, per il tempo necessario a trattare con Intel

la possibilità di proporlo a 30€/mese al posto di 40€/mese. Nell'attesa, in termini di costi, conviene tornare a piattaforme standard basate su una CPU Intel E3-12XXv3 e arrivare ai

livelli di prezzo che volete.

 

Vi chiedo di lasciarci il tempo di ritornare sui nostri passi e di trovare, insieme a voi, una proposta migliore.

 

Vostro,

Octave

 

sono alla frutta :062802drink_prv:

Share this post


Link to post
Share on other sites

La cosa bella è che in teoria hanno fatto i sondaggi prima, per decidere cosa mettere. Poi ovviamente da quanto ho visto in giro hanno scritto nelle risposte 1,2,4,8 core. Solo che per 8 core intendevano uno peggiore del 4 core. :cartello_lol:

Share this post


Link to post
Share on other sites
LOL, OVH è caduta davvero in basso, a questo punto non sò più quale siano i pregi :stordita:

ma infatti io da un po' non vedo motivo per acquistare da ovh se non il prezzo che e' spesso piu' basso rispetto ai concorrenti.

sinceramente, anche per soluzioni lowcost preferisco spendere un pochino in piu' e rifornirmi da altri provider.

Share this post


Link to post
Share on other sites
sono alla frutta :062802drink_prv:

 

Decisamente !

Stanno diventando ridicoli, continuano a presentare offerte - siti - brand che poi non entrano in produzione ed ormai sono 2 mesi di sold out, pazzesco !

 

Peccato che sono loro cliente :-(

Share this post


Link to post
Share on other sites

Succede così quando si scala troppo verso l'alto senza piani a lungo termine... OVH ha sempre vissuto alla giornata e queste sono le conseguenze.

 

Per curiosità, quali sono secondo voi le alternative? Io mi trovo molto bene da Leaseweb, ma molti si lamentano.

Share this post


Link to post
Share on other sites

non considero leaseweb un'alternativa ad OVH in quanto

 

1) non hanno funzionalità lontanamente paragonabili ad OVH (in particolare ip failover)

2) i prezzi sono ben diversi

 

alternative ad OVH direi webtropia e online.net, forse più online.net come servizi di contorno e stabilità della struttura, webtropia come prezzi.

 

Se invece si fanno uso di vrack e altre soluzioni avanzate da sempre disponibili in OVH allora proprio non riesco a pensare nessuno alla loro altezza :(

 

Se invece ti basta un dedicato senza tante storie e funzionalità strane ad occhi chiusi NFOrce... altro che leaseweb!

Share this post


Link to post
Share on other sites
Succede così quando si scala troppo verso l'alto senza piani a lungo termine... OVH ha sempre vissuto alla giornata e queste sono le conseguenze.

la considerazione che io ho e' proprio quella di un'azienda che improvvisa scelte anche abbastanza complesse.

 

Per curiosità, quali sono secondo voi le alternative? Io mi trovo molto bene da Leaseweb, ma molti si lamentano.

beh, il competitor naturale di ovh (come costi) e' hetzner.

ho qualche dedicato e un vps, ed in generale non mi ci trovo male.

il punto dolente, imho, e' che nel weekend non hai praticamente assistenza.

 

per quanto riguarda le istanze virtuali volevo spostare il vps che ho da hetzner visto che - purtroppo - dall'estate l'host su cui e' avviato e' frequentemente oggetto di manutenzione, con conseguenti downtime.

da quello che ho capito non posso nemmeno farmelo spostare di host, devo prenderne un altro e far la migrazione. a questo punto preferisco spendere qualche euro in piu' e migrare altrove.

 

sto provando gridlane che e' il "progetto" cloud di portlane: il server che sto provando e' abbastanza buono come prestazioni, a parte alcuni carichi sullo storage; per contattare l'assistenza non c'e' alcun sistema tramite il loro pannello web (che per altre cose e' abbastanza figo), ma devi usare il form di contatti dal loro sito. mi hanno risposto dopo circa 30 ore (non e' poco, sinceramente mi aspettavo meglio) dicendo che hanno riscontrato problemi sullo storage e che li hanno risolti ed in effetti il server e' molto piu' reattivo.

 

provero' i server virtuali di leaseweb, che ho visto che usa KVM.

praticamente io son costretto a scartare tutti quelli che usano Xen - compresi rackspace ed amazon - perche' FreeBSD ci gira abbastanza male (almeno fino a che non introdurranno pvhvm).

Share this post


Link to post
Share on other sites

Please sign in to comment

You will be able to leave a comment after signing in



Sign In Now
Sign in to follow this  

×