Jump to content
Sign in to follow this  
Blacking

Archivio email

Recommended Posts

Mi aspetto che qualcuno di voi abbia la soluzione piu' ovvia, non sono un esperto e non vorrei che esistesse in una parola gia' quello che a me servirebbe.

 

Io lo battezzo con una parolaccia.... un subserver.

 

Praticamnete questo:

 

Uno strumento sicuro che vada istallato in un server sempre on line. Questo server lo chiamiamo YOGHI.

Questo strumento (ideale fosse in php e magari con un front end WEB) dovrebbe scricare le email da alcuni server imap.

YOGHI dovrebbe rappresentare, per me client, l'imap server di riferimento.

 

Viceversa dovrebbe anche gestire la posta in partenza (SMTP), tuttavia questo e' un aspetto che non trovo cosi' interessante in quanto per la spedizione potrei usare il server SMTP vero e proprio.

 

Insomma... qualcosa tra me e il mail server che funga da archivio e da "centralizzatore" di email.

 

Chiedo qualcosa che gia' c'e'? sto googlando ma trovo solo dei sistemi che organizzano archivi, ma non qualcosa di attivo che "passa" le email.

 

un saluto

Share this post


Link to post
Share on other sites
uno storage condiviso che faccia d'archivio?

 

si'... ma in che modo? Condividendo unsemplice file system?

Volevo qualcosa di piu' sofisticato, che magari salvasse le email in mysql.

Ho trovato questo: open source email archiving solution ma non mi sembra che abbia sistemi di importazione. Io ho migliaia di email gia' fatte da dover archiviare.

 

ciao

Share this post


Link to post
Share on other sites

quel che chiedi e' un proxy mail; in passato venivano utilizzati perche' le caselle di posta erano decisamente piccole (25 o 50Mb) e si riempivano molto rapidamente.

 

anni fa da un cliente lo feci mettendo insieme un po' di cose:

  • getmail
  • procmail
  • dovecot
  • squirrelmail
  • postfix (impostato come relay verso l'smtp di fastweb)
  • programmino bash per la configurazione delle caselle di posta (lo usava un mio collega che non aveva idea di cosa cambiare e dove)

Share this post


Link to post
Share on other sites
quel che chiedi e' un proxy mail; in passato venivano utilizzati perche' le caselle di posta erano decisamente piccole (25 o 50Mb) e si riempivano molto rapidamente.

 

anni fa da un cliente lo feci mettendo insieme un po' di cose:

  • getmail
  • procmail
  • dovecot
  • squirrelmail
  • postfix (impostato come relay verso l'smtp di fastweb)
  • programmino bash per la configurazione delle caselle di posta (lo usava un mio collega che non aveva idea di cosa cambiare e dove)

 

Ho pento pure io di farmelo di legno pensando piu' o meno a quei tools ma sicuramente ci perderei un bel po' di tempo, pensavo a qualcosa di gia' fatto. Ad ogni modo alla definizione prozy mail non ci avevo pensato... ora googlo un po'. Grazie

 

salvare le mail su mysql è abbastanza un suicidio a mio avviso ...

 

Si'... in effetti ci sarebbe da filtrare tutto e di piu'....

Share this post


Link to post
Share on other sites
quel che chiedi e' un proxy mail; in passato venivano utilizzati perche' le caselle di posta erano decisamente piccole (25 o 50Mb) e si riempivano molto rapidamente.

 

anni fa da un cliente lo feci mettendo insieme un po' di cose:

  • getmail
  • procmail
  • dovecot
  • squirrelmail
  • postfix (impostato come relay verso l'smtp di fastweb)
  • programmino bash per la configurazione delle caselle di posta (lo usava un mio collega che non aveva idea di cosa cambiare e dove)

 

AARGH!!

 

Solo uno che si chiama DonChisciotte mi mette l'appetito ad avventurarmi a fare una cosa cosi' :D.

 

Mi hai fatto pensare e domani mi avventuro a farlo.... ti faccio sapere.

 

ciao e grazie!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Volevo qualcosa di piu' sofisticato, che magari salvasse le email in mysql.

 

Vuoi qualcosa di più sofisticato? Bene, allora escludiamo mysql.

 

Potresti utilizzare Dovecot con il plugin (commerciale) per salvare le email su un Object Storage come S3. Sicuro, affidabile e scalabile:

 

Dovecot Object Storage Plugin for Amazon S3 - Dovecot

 

Sempre per migrare le email attuale e caricarle su S3 puoi utilizzare ancora Dovecot e dsync (ammesso che le tue email siano conservate su un server e non su un client).

 

Ciao

Share this post


Link to post
Share on other sites
Vuoi qualcosa di più sofisticato? Bene, allora escludiamo mysql.

 

Potresti utilizzare Dovecot con il plugin (commerciale) per salvare le email su un Object Storage come S3. Sicuro, affidabile e scalabile:

 

Dovecot Object Storage Plugin for Amazon S3 - Dovecot

 

Sempre per migrare le email attuale e caricarle su S3 puoi utilizzare ancora Dovecot e dsync (ammesso che le tue email siano conservate su un server e non su un client).

 

Ciao

 

Ciao Cbs, grazie.

 

Bel prodottino quello ma la crisi impone economia.

In questi giorni sto rincorrendo la produzione e non ho tempo per seguire il progetto, nel frattempo raccolgo qui altri pacchetti che ho trovato in rete, giusto allo scopo di dare al thread un po' di polpa per le future ricerche.

 

Archiveopteryx

enkive.org

 

 

ad ogni modo sara' la voglia di farmi male o l'intenzione di risolvere la cosa con un sistema semplice, appena ho un po' di tempo penso proprio che seguiro' la DonChiosciottana idea.....

 

grazie

Share this post


Link to post
Share on other sites

Please sign in to comment

You will be able to leave a comment after signing in



Sign In Now
Sign in to follow this  

×