Jump to content
Sign in to follow this  
RazorMx

eastitaly tutto in down

Recommended Posts

Che poi voglio dire, se non sei capace di risolvere un problema, paga quel che devi dei consulenti esterni che sanno cosa fanno e risolvono subito il problema. Che senso ha perdere clienti per giorni e giorni di down?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non conosco questa azienda ma posso immaginare che ad oggi, anno domini 2013, stiano gestendo il loro DC come si faceva 15 anni fà, ovvero una stanza all'interno degli uffici con un pò di server connessi ad uno switch e ad un fornitore di connettività che ti porta una CDN/HDSL/Fibra ottica (a seconda del periodo temporale). Solo che questa connettività non è pensata per erogare servizi di datacenter ma al più farci navigare qualche decina di persone che se anche stanno per un giorno senza Internet mandano i messaggi col Fax.

 

Poi quando questa connettività ha dei problemi il fornitore si prende i suoi templi biblici per ripristinarla e se per sbaglio qualcuno ha pensato di attaccarci dei server per fornire Web Hosting sono cavoli amari.

 

Ormai Internet non è più un luogo dove si gioca e si fanno esperimenti, o le cose si fanno bene o non si fanno, e questo a quanto pare diverse aziende ancora non l'hanno capito.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non è così facile. Gran parte del lavoro consiste nel far le cose bene PRIMA e pianificare le situazioni spiacevoli. Se non lo fai, quando succedono i casini sei in mutande.

 

Dubito che mandando la adesso un SRE di Google si potrebbero velocizzare le cose. Anzi, forse una delle mie poche sicurezze è che ADESSO si stanno impegnando al massimo per risolvere e per tornare online. Il problema è su quello che non hanno fatto prima di cadere.

Share this post


Link to post
Share on other sites

io aspetto con ansia un report, se "dettagliato" come quello dell'altra volta me lo gusterò proprio.

Per i clienti, mi spiace per la situazione ma diciamo che in passato ci sono state situazioni simili e le spiegazioni date erano lesive verso l'intelligenza di chi le andava a leggere, dubito che anche mia nonna (che in vita sua la cosa più tecnologica che ha fatto è stata accendere la TV con telecomando) ci avrebbe creduto a certe frasi dette qui ... figuratevi gente che fa questo lavoro da 15/20 anni come poteva restarci. Da cui ora vien fuori l'ironia che, sia chiaro, non è verso la vostra situazione e neppure verso il guasto al provider (chiunque lavora sa che i guasti accadono) ... ma rivolta al futuro e alle mirabolanti spiegazioni che tutti qui attendiamo con ansia

Share this post


Link to post
Share on other sites

Please sign in to comment

You will be able to leave a comment after signing in



Sign In Now
Sign in to follow this  

×