Jump to content
Sign in to follow this  
ilnovi

Trasferimento domino .it non autorizzato

Recommended Posts

Saluti a tutti,

questa notte mi è successa una cosa che ha dell'incredibile. E vorrei capire se qui c'è qualcuno che può darmi una mano a capire come muovermi.

 

La mia azienda detiene (o a questo punto deteneva) un nome a dominio .it. Questa notte mi è sopraggiunta comunicazione del registro.it che mi dice che il dominio è stato trasferito ad alta proprietà. Il dominio era registrato presso aruba. Sentita aruba, mi hanno detto che noi avremmo autorizzato il trasferimento formale ad altri, compresa la proprietà. Questo NON è mai accaduto, perché né l'azienda né io che gestisco il tutto siamo minimamente interessati a farlo.

 

A questo punto voglio valutare tutte le azioni. Ma come mi conviene procedere?

 

Grazie a chi mi risponderà.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Salve, se vi è stato "rubato" o sottratto il codice authcode dovete sicuramente emette una denuncia dell'accaduto presso le autorità competenti. I dati dei nuovi registranti sono disponibili online. Non farebbe mare avvisare subito il NIC dell'accaduto per vedere come procedere allegando appena disponibile copia della denuncia.

 

E' sicuramente un inizio....

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ci stiamo rivolgendo ad uno studio legale per capire il da farsi. Non vi nascondo che mi sento avvilito. Aruba se ne lava le mani e dice che siamo stati noi. Noi non siamo dei pazzi. Tutto è interno all'azienda, non ci rivolgiamo a terzi. Le password le tengo io e ci gestisco altri siti. Quello che è successo è incredibile.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il dominio è stato interamente trasferito ad altri, sia come proprietà sia come registrar.

 

- - - Aggiornato - - -

 

Questa è la scarna E-Mail ricevuta dal registro:

 

Si comunica che in data 2014-05-05T17:35:35+02:00 e' stata effettuata una operazione di modifica del Registrante per il nome a dominio XXXXXXX. Pertanto XXXXXXXX non risulta piu' assegnatario del nome a dominio in oggetto.

 

Cordiali Saluti,

 

Registro .it

Istituto di Informatica e Telematica

CNR - AREA DELLA RICERCA

Via Giuseppe Moruzzi, 1 - I-56124 PISA

Tel: +39 050 3139811

Fax: +39 050 3152713 (Relazioni Esterne)

Email: hostmaster@nic.it

Share this post


Link to post
Share on other sites

La cosa bella è che attualmente non ci sono indicazioni chiare su chi sia la nuova proprietà Genericamente c'è il nome di una società che potrebbe essere una su un milione con quel nome. Manca partita iva, ecc.

 

È una vicenda pazzesca.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Denuncia per direttissima, aruba sicuramente ha i log degli accessi, quindi se siete fortunati potete capire anche chi ha agito.

 

Per vostra fortuna è un .it e non un TLD internazionale, quindi potete gestire tutto con giurisdizione italiana :)

Edited by Antonio

Share this post


Link to post
Share on other sites
Denuncia per direttissima, aruba ha sicuramente i log degli accessi, quindi se siete fortunati potete capire anche chi ha agito.

 

Per vostra fortuna è un .it e non un TLD internazionale, quindi potete gestire tutto con giurisdizione italiana :)

 

Se non ricordo male le richieste di authcode vengono inviati sempre tramite email (se non ricordo male) .. quindi la possibile falla potrebbe star la ..

Edited by Antonio
ho aggiunto un "ha" al mio messaggio quotato (Antonio)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non posso dare troppi dettagli di una vicenda molto complessa. Comunque, ieri dopo inoltro al registro da parte del nostro ufficio legale di denuncia circostanziata, Aruba ha prontamente risolto il problema.

 

Grazie per il supporto.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Please sign in to comment

You will be able to leave a comment after signing in



Sign In Now
Sign in to follow this  

×