Jump to content
Sign in to follow this  
Sweet Home Pages

Recupero o rinnovo dominio .org appena scaduto

Recommended Posts

buongiorno a tutti,

un po' per dimenticanza, un po' per il mancato recapito delle email di avviso, due giorni fa ho lasciato scadere un dominio .org. Il provider che l'ha in gestione (non dico il nome per non innescare flame e ot) chiede una "penale" di 99€+iva. Sostengono che si tratti di costi richiesti dall'authority e che vengono "girati" al cliente. Questa cosa non mi torna: mi pare una cifra spropositata. Posto che un'azienda privata è libera di porre le tariffe che vuole e che in definitiva la responsabilità del disguido è stata mia, mi chiedevo se ciò che mi è stato detto risponda al vero. Al di là dell'episodio in sé, costituisce un elemento utile per valutare se restare o andarsene. Preciso che la scadenza è solo del dominio e non dell'hosting (le date non sono coincidenti).

A margine: nel caso decidessi di trasferire il dominio, è un'operazione possibile in questa situazione?

Grazie mille

Andrea

Share this post


Link to post
Share on other sites

Diciamo che ognuno fa un pò "come gli pare" quando un dominio è scaduto.

Tecnicamente non dovrebbero avere costi di riattivazione presso il loro "register" ... ma ovviamente tendono a fare le PENNE a TE per la "dimenticanza"

Comunque non te ne puoi andare, non ti daranno MAI il codice di AUTH ne metteranno il dominio in uno stato utile al trasferimento!

Share this post


Link to post
Share on other sites

I costi per il recupero di un dominio dallo status di Redemption sono, in prima battuta, stabiliti dall'authority competente. Il Registrar non fa altro che girare questa "penale" al cliente.

Non mi torna una cosa però: un dominio scaduto da 2 giorni è già in Redemption? Il Grace Period (che dura 28 giorni dopo la scadenza e nel quale è possibile recuperare il dominio senza spese aggiuntive) se lo sono scordati?

Se non ti dispiace, mi passeresti il dominio (anche in PM) così faccio qualche controllo?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il whois pubblico di quel dominio, come verificato pocanzi, non indica alcuno status di redemption:

 

Domain ID: D38955263-LROR

Creation Date: 2000-10-29T02:08:22Z

Updated Date: 2014-10-31T23:17:23Z

Registry Expiry Date: 2015-10-30T03:08:22Z

Sponsoring Registrar:OnlineNIC Inc. (R64-LROR)

Sponsoring Registrar IANA ID: 82

WHOIS Server:

Referral URL:

Domain Status: clientUpdateProhibited

Domain Status: autoRenewPeriod

 

Ho suggerito all'utente @Sweet Home Pages di contattare direttamente il Registrar e chiedere chiarimenti in merito, oltre che lo sblocco del dominio.

Non ci sono le condizioni per applicare alcuna redemption fee sul dominio, pertanto la richiesta da parte del Reseller di OnlineNIC è illegittima.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ci sono diversi operatori buontemponi che fanno di questi scherzetti... quando dovete registrare un dominio, non limitatevi a controllare i costi di registrazione, ma verificate anche le modalità di rinnovo e le penali più o meno bizzarre che possono applicare (non mi riferisco ovviamente alla redemption, che ha ovviamente costi elevati, ma proprio alle fantasiose penali addebitate durante il grace period)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Concordo, ma comunque in questo caso non siamo di fronte all'applicazione di un contratto capestro/vessatorio.

Qui ci troviamo dinanzi alla palese violazione del regolamento ICANN da parte di un reseller di OnlineNIC e, di conseguenza, di OnlineNIC stesso in quanto Registrar accreditato. Mi aspetterei quantomeno che OnlineNIC prendesse provvedimenti in merito.

Una segnalazione ad ICANN la farei comunque:

 

https://www.icann.org/resources/pages/complaints-2013-03-22-en

Share this post


Link to post
Share on other sites

Please sign in to comment

You will be able to leave a comment after signing in



Sign In Now
Sign in to follow this  

×