Jump to content
tecnolive

MYSQL e APACHE separati su private cloud

Recommended Posts

Salve a tutti,

 

Devo acquistare una soluzione private cloud e separare i servizi.

Per farla breve, ci saranno 3 istanze, una apache/servizi di posta, una MYSQL 5, ed una da utilizzare come archivio.

 

Tutte e 3 istanze avranno CENTOS 7.

 

L'istanza con APACHE avrà un sistema che utilizzerà il database che si trova nell'istanza MYSQL (tramite virtual switch, quindi virtual lan).

 

La mia paura è che la latenza di accesso ai dischi o non so che altro possa rallentare invece che ottimizzare il tutto... E' possibile?  volevo sapere se qualcuno ha esperienze in merito e se sto prendendo la strada corretta o conviene installare tutto in un istanza.

 

Grazie anticipatamente a tutti.

Saluti.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma di che volumi stiamo parlando? :)

 

Comunque, visto che DB Server e Web Server saranno su due sistemi diversi, l'importante è che essi siano connessi tra loro su rete interna ad alta velocità (se proprio devo dare i numeri, direi 10Gbps).

Se temi colli di bottiglia sui dischi, compra una soluzione con storage performante e togli di mezzo il "cloud". ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Si esatto, ho paura delle latenze di accesso ai dischi...

Non voglio spammare, ma il progetto sarà ospitato nel private cloud di aruba ma non ho esperienze dirette in merito ..

 

Ciao,

le prestazioni di I/O sono per me il fattore determinante, per sistemi di fascia medio alta, di scelta. Quando comperi una vps tutti ti offrono tot cpu, tot ram ma difficilmente di offrono tot I/O.

Secondo me ti conviene mettere il DB sullo stesso server di Apache, spostare la parte di posta altrove.

Punta su un server vps con maggiori risorse per Apache+DB.

Ad ogni modo siccome non conosco la tua infrastruttura, la soluzione migliore potrebbe essere un'altra.

 

V.

Share this post


Link to post
Share on other sites

beh è anche vero che se si vogliono tagliare i tempi di esecuzione delle query bisogna metterle in ram... percui valuta bene quanta metterne... ne deriva ovviamente che il problema del tempo di accesso ai dischi per il db sarà molto limitato

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il problema del sistema è proprio il database... Anzi, i database sono 2, per un peso complessivo di circa 5GB ... a pieno regime lavora circa 360 query al secondo ... durante il giorno vengono effettuati dei controlli che effettuano moltissime query .... Quindi diciamo che il cuore del sistema è proprio SQL..

 

Io avevo pensato di dedicare tutto su un istanza con CENTOS e magari MARIADB (che dovrebbe essere più efficiente, ecc)... e volevo assegnarli almeno 4 core e 6/8 GB di RAM.

 

Mentre sull'istanza apache (su cui gira un framework tipo LARAVEL) dedicargli 4 core a e 8 GB ....

 

Ovviamente tutto collegato col virtualswitch a 1 GB/s

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×