Jump to content
Sign in to follow this  
martel

Overselling: pubblicità ingannevole, illecito o... reato?

Recommended Posts

Servirebbero alcuni esperti di diritto, oltre ad alcune associazione dei consumatori, per determinare se nelle attuali e diffusissime pratiche di overselling, sussistono già illeciti o estemi di reato.

E' a tutti evidente che questa pratica serve ad indurre il cliente in errore, facendogli credere di aquistare una cosa che invece non esiste.

Solo chi è accompagnato da scarsa onestà intellettuale può pensare di attribuire al cliente la responsabilità di questi comportamenti dei providers.

In ogni caso sarebbe ora che tutte le associazioni dei consumatori si attivassero per poter ottenere una normativa specifica in materia e che tuteli soprattutto i consumatori ma anche gli oparatori più corretti.

Share this post


Link to post
Share on other sites

"Overselling" è un'etichetta che è stata inventata di recente per indicare delle pratiche commerciali che - in un settore ovviamente diverso dall'hosting - esistono da sempre.

 

L'overselling:

- lo fanno le municipalizzate; i biglietti dell'autobus che ci sono in giro sono largamente superiori al numero di passeggeri che riuscirebbero a trasportare in un solo giorno (se tutti decidessero quel certo giorno di passarlo in autobus); non parliamo poi se TUTTI decidessero di prendere assieme la stessa linea!

- lo fanno le banche quando prestano soldi

 

ecc.

 

Quello che devi distinguere è tra un servizio con GARANZIA DI DISPONIBILITA' DI RISORSE, ed uno NON GARANTITO ("best effort")

 

Se vuoi una garanzia che il tuo sito sia sempre on line, non ci piove: ti serve il primo.

Ma costa caro. Molto caro.

 

Il secondo costa MOLTO meno, però la garanzia non c'è.

A te la valutazione se il gioco valga la candela o meno.

 

Quindi: fermo restando che esistono (pochi) operatori scorretti che pescano nel torbido, e spacciano un servizio per l'altro... la maggior parte degli operatori è corretta, e presenta chiaramente la propria offerta.

 

Non c'è uno SLA? Bene, il servizio è "best effort", funzionerà per quel che funzionerà, ma dovrebbe costare poco.

 

C'è uno SLA? Bene, il servizio è garantito, se non funziona è scritto chiaramente nel contratto cosa succederà, e ti costerà sicuramente molto.

 

Chiaro il concetto?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Quindi: fermo restando che esistono (pochi) operatori scorretti che pescano nel torbido, e spacciano un servizio per l'altro... la maggior parte degli operatori è corretta, e presenta chiaramente la propria offerta.

Stando a quello che hai scritto, i tuoi "pochi" potrebbero anche essere il 49%, io non lo ho mai contati ma sono dell'avviso che siano molti di più. Per me sarebbero troppi anche se fossero un 5%.

 

Cavalcare l'incompetenza di una grande maggioranza di clienti è commercialmente schifoso, vuol dire non saper fare di meglio. :angry:

 

Ad esempio, scrivere ed enfatizzare nella pubblicità alcune caratteristiche del proprio servizio e poi smentirle puntualmente tramite la causolina del contratto, sperando che il cliente non la legga, se non è truffa poco ci manca.

 

Sarebbe interessante qualche intervento di esperti di diritto per avere una loro opinione :D

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

No, ti assicuro che gli operatori scorretti sono pochi... ci sono, ma sono pochi.

 

Dove per "scorretto" si intende millantare uno SLA che non c'è.

 

Se per scorretto invece intendi "non hanno scritto bello in grande in home page che non ti garantiscono nulla"... non ci siamo.

 

SE uno SLA esiste, è riportato nella descrizione del servizio.

Se non è riportato nella descrizione del servizio, significa che non c'è.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Se compri una Panda devono garantirti che funziona e che supera i 100 Km orari?

O se non te lo scrivono te la devi tenere anche se non va o se non supera i 10 km/h?


Senti WonT, non mi interessa sprecare il mio tempo in questo thread nel rispondere a questo genere di obiezioni, quello che mi interessa è un confonto ed una valutazione in termini di diritto e giurisprudenziali con chi ne ha le competenze.

Nel vasetto della Nutella ci deve essere la Nutella, chi ci mette della cacca deve essere tolto dal mercato e condannato. :angry:

 

 

Adesso ti è chiaro il concetto!?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Alex, preoccupati delle crociate che fate voi contro i potenziali clienti dei providers, quelle si che hanno desertificato il forum!!!

 

Non mi dire che ti è sfuggito!? ;)

 

È vero, gli utenti sono calati ma se c'è una cosa che si può dire sul forum è che la quasi totalità dei post pubblicati da questa community sprizza professionalità e competenza da tutti i pori. Personalmente ho anche smesso di mettere i "Mi piace" o dovrei metterli a quasi ogni post. È chiaro che in una community così qualificata le attività siano molto più ridotte rispetto ad una community che, passami il termine (giuro che non voglio essere offensivo), è frequentata e lascia spazio a cani e porci. Grazie a questo, con il passare degli anni, questo tipo di utenza è andato a svanire. Prevalentemente il target, e lo si vede anche dagli articoli pubblicati, si rivolge a chi in questo settore di lavora. Capisco che possa non piacere ma tant'è. C'è chi preferisce la qualità assoluta, chi è disposto a scendere a compromessi e puntare sulla quantità a scapito della qualità e chi le mille altre vie di mezzo. In tal senso ogni forum fa quel che vuole.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Se compri una Panda devono garantirti che funziona e che supera i 100 Km orari?

 

O se non te lo scrivono te la devi tenere anche se non va o se non supera i 10 km/h?

 

 

 

 

Non confondere l'acquisto di un BENE MATERIALE con quello di un SERVIZIO.

Sono cose ben differenti, e ben poco è mutuabile (anche a livello legale) tra le due cose.

 

Esempio:

- esiste uno studio di avvocato che, all'ingresso, porti il cartello "Non ti garantisco che ti farò vincere la causa, né che ti eviterò di finire in galera" ?

- esiste un autobus con un cartello "attenzione che non ti garantisco di trovare posto a sedere, anzi, non ti garantisco neppure di trovare posto in piedi, né di arrivare puntuale... anzi, se l'autobus si guasta, ti abbandono lì dove è capitato, anche se si tratta dell'ultima corsa della notte" ?

- ecc. ecc.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Please sign in to comment

You will be able to leave a comment after signing in



Sign In Now
Sign in to follow this  

×