Jump to content
ministry

[cerco sistemista] Configurazione server per gestione client remoti

Recommended Posts

Ciao a tutti,

sto lavorando a un'applicazione web che deve costantemente interagire con dei dispositivi remoti.

In sostanza, tramite l'interfaccia si programma il "comportamento" dei client (nella fattispecie, Raspberry PI, ma in futuro anche app mobile sviluppate ad hoc).

Il passaggio delle informazioni avviene tramite periodiche chiamate http da remoto, ma sto implementando il protocollo websocket per il monitoraggio in tempo reale.

Al momento ho una macchina Centos su Cloud.it e gestisco una ventina di client senza problemi, ma mi rendo conto che man mano che il loro numero aumenterà (a 50? 100? 1000?) dovrò far fronte a delle criticità, e non ho competenze da sistemista... e chi ha allestito la macchina inizialmente non è più disponibile.

Sto cercando di capire come muovermi, insomma, e vorrei farlo con adeguato anticipo.

Una soluzione è trovare un sistemista freelance che mi affianchi; l'alternativa è trovare un'azienda di hosting che fornisca anche assistenza tecnica su misura...

Spero possiate darmi qualche consiglio, perché non saprei proprio quale delle due strade battere, ne tantomento a chi rivolgermi

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao!

Non, non ho ancora valutato un budget perché appunto non so cosa mi serve.

Una soluzione managed potrebbe andar bene, però non mi è chiaro se l'hosting fornisca anche consulenza/indicazioni o semplicemente adempia alle richieste del cliente...

Share this post


Link to post
Share on other sites

quello di cui tu hai bisogno e' un partner tecnologico, visto che da quel che ho capito hai bisogno che vengano effettuate delle analisi prestazionali per poi poter intervenire sull'ottimizzazione del sistema.

 

queste attivita' generalmente non sono incluse in un piano managed, che prevede il deploy del sistema secondo le richieste del cliente e gli aggiornamenti di sicurezza, oltre all'assistenza sistemistica in caso di malfunzionamenti o configurazioni specifiche.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Please sign in to comment

You will be able to leave a comment after signing in



Sign In Now

×