Jump to content
Sign in to follow this  
simons

Anni gratis: politica aggressiva o disperazione?

Recommended Posts

Salve a tutti,

me lo sono chiesto oggi quando ho visto l'offerta di http://www.hostingsolution.it relativa all'anno gratuito all'acquisto di un nome di dominio. Mi stavo appunto chiedendo se si tratta di una politica commerciale "aggressiva" oppure una mossa dettata dalla pura e semplice disperazione. Ho deciso di aprire questo thread in Off-Topic in quanto questo ragionamento potrebbe estendersi anche oltre il mercato dell'hosting. Voi che ne pensate? :fagiano:

Share this post


Link to post
Share on other sites

io la vedo come una mossa di accaparrarsi più clienti possibili... questo genere di "politica" la fa anche register.it (fatta o fa?) vedi: http://www.hostingtalk.it/news/hostingitalia/registerit-in-regalo-un-nome-a-dominio/

 

perchè accaparrarsi clienti?

semplice... il sito potrebbe sia riverlarsi un fallimento e quindi per quell'anno non guadagnare 1 lira... oppure lievitare e chiedere maggiori risorse... vedi dedicato o vps ed allora qui essendo già cliente la società gli proporra degli upgrade a piani superiori... qua entra in gioco il guadagno, che sottrando le spese del piano free riesce cmq ad avere anche se minimo un introito (poi dipende da cosa acquista il cliente... se passa ad un piano hosting superiore è minimo il guadagno, ma se passa ad una vps o dedicato l'introito è più alto.)..

 

Se questo non accade ed il sito rimane sempre nello stesso "piano" offerto alla sottoscrizione del "piano gratuito" (scusate le ripetizioni) l'anno successivo l'utente rinnoverà il servizio ed il relativo dominio... con conseguente introito...

 

questa è la mia analisi giusta o sbagliata che sia... ci penso da tempo a questa cosa...

Share this post


Link to post
Share on other sites

L'hosting è un mercato in cui è meglio tenersi il cliente che perderlo, dato che ti paga una quota mensile / annua. Se si è sicuri della qualità dei propri servizi e di poter supportare una richiesta ingente si può tranquillamente dare qualcosa gratis. Poi il cliente rompiballs va via perché tanto non ha pagato niente, ti restano solo quelli che sono veramente soddisfatti dopo l'anno...

Share this post


Link to post
Share on other sites

la disperazione la escluderei a priori dato che si parla anche di nomi importanti, che proprio per i livelli raggiunti riescono a fare simili promozioni. Il metodo è ottimo sotto alcuni punti e pessimo per altri, e l'azienda penso li valuti attentamente prima di avviare il tutto.

 

Di buono c'è come dite, che molti clienti poi rimangono, che è tutta pubblicità per l'azienda, e che spesso chi acquista un servizio "base" poi arriva ad acquistare anche quelli piu importanti magari dedicati. Di cattivo, beh il fatto che ci siano registrazioni di prova, per gioco, che occupano spazio sia sui server sia sul sistema di assistenza e supporto :)

 

pero come nel caso di HostingSolutions, il fatto che venga ripetuta la cosa dopo un primo anno di prova, è sintomo del fatto che funzioni :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Please sign in to comment

You will be able to leave a comment after signing in



Sign In Now
Sign in to follow this  

×