Jump to content
Sign in to follow this  
Ricsca

Siteground è ottimo o è ottimo perchè paga gli affiliati?

Recommended Posts

"I soldi ci sono ma solo per chi ha idee realmente innovative"

 

il termine innovativo ormai è abusato ... cosa ha di innovativo aruba che fattura decine di milioni di Euro? cosa ha di innovativo Siteground? niente! ma si conquistano comunque la loro fetta di mercato con utili di tutto rispetto

 

Aruba ha tipo l'unico VMWare pay per use al mondo, ed e' anche multi region. Non e' certo il futuro ma il fatto che lo abbiano lanciato dimostra che sapevano quello che facevano. La parola "innovativo" poi ha varie sfaccettature. Non si parla necessariamente di evoluzione, contrapposta alla staticita', ma anche solo di novita', cose che prima non esistevano.

 

Aruba di cose nuove ne ha create. Poi concordo, la qualita' di una azienda si vede dai 360 gradi e Aruba ancora oggi ti sega completamente i DNS appena migri il dominio ignoranto i TTL, ma su certe cose hanno saputo innovare e cio' non si nega.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sull'abuso del termine innovativo hai ragione. Se entri in una stanza con 100 imprenditori 98 ti diranno di stare facendo cose innovative mentre in realtà sono solo quei 2 rimasti in silenzio ad essere realmente innovativi. Non vorrei aprire un discorso lunghissimo ma di fatto ognuno di quei 98 imprenditori spesso è realmente convinto di stare facendo innovazione magari perchè ha il sito a forma di triangolo che non si era mai visto prima d'ora.

 

 

una cosa e sicuramente vera, i soldi ci sono, il mondo e pieno di soldi sopratutto adesso che il tasso di interesse è ZERO perche ci sono miliardi e miliardi che anche con un rendimento del 2% sarebbero teoricamente disponbili MA ....  qui manca il sistema finanziario per fare arrivare i soldi veramente alle aziende cosa che invece C'E' in USA, in Italia tutto è orientato invece a finanziare il fallimentare sistema STATO e banche che poi a loro volta truffano il sistema e la collettivita, il risparmio va tutto in bot cct poste e le poche azioni in un mercato azionario che non funziona (consob??) ...

Poi per fare innovazione servono soldi, tanti soldi .. Tesla sta bruciando miliardi di dollari e non ha ancora fatto 1 dollaro di utile Amazon per tanti anni ha solo speso, google uguale dopo tanti anni ad investire si sta prendendo tutto il mercato mondiale ...

 

non sto parlando di finanziamenti statali ma di un sistema finanziario regolato e garantito (dalla stato tramite gli organi di controllo) che fa incontrare la domanda di chi vuole investire con la richiesta di chi ha idee innovative ... Insomma Bob Parson fondatore di GoDaddy vuole aprire una azienda di hosting si mette sul mercato e raccoglie 1 miliardo di dollari con cui fare ricerca sviluppo e marketing e la fa diventare un azienda globale ... qui nn puo accedere 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Premesso che personalmente sono aperto a valutare entrambe le opzioni tra il salvataggio o meno di una banca e che stiamo andando off-topic, siamo sicuri di aver tutti compreso cosa significa decidere di non salvare una banca? Significa che i migliaia di pupazzetti che ci lavorano dentro, gli Italiani, perderanno il lavoro, che chi ha investito in quella banca più di 100k euro se la prende nel sedere, che altre banche, aziende e persone finanziariamente esposte con tale banca non rivedranno il becco di un quattrino aprendo ad ulteriori scenari a effetto dominio. Negli Stati Uniti che tanto prendiamo da esempio, le banche le hanno salvate come ne hanno salvate tante altre in mezza Europa. Poi già me li sento gli Italiani. Se salvi la banca si incazzano tutti, se non la salvi si incazzano lo stesso perchè delle persone hanno perso soldi o lavoro. Siamo nella schizofrenia. Io voglio 2 fidanzate ma non voglio tradire nessuna delle due. Come si fa?

 

Ora possiamo anche metterci a discutere sui vitalizi, sul numero dei parlamentari (...) ma oggettivamente è poca roba. Non è che con questi "pochi" spiccioli risollevi le sorti del paese. La dico grossa: penso che più di queste cose ciò che sta ingolfando il paese siano certi sindacati, certe associazioni dei consumatori, gli scioperi in completa anarchia, le persone che ingolfano i tribunali e le autorità con idiozie e tutta quella enorme massa di persone che crede che il suo futuro debba scriverglielo lo stato o un'azienda. I nostri nonni/genitori se la sono spassata ad andare in pensione dopo 15 anni di lavoro, a lavorare nella pubblica amministrazione in uffici da 250 dipendenti quando ne bastavano 25 ed oggi noi ne dobbiamo pagare le conseguenze.

 

Ultima cosa sull'innovazione e sui cambiamenti in generale. È acclarato che in Italia appena si posi un mattone a terra per fare un'innovazione o si voglia cambiare qualcosa si radunino milioni di manifestanti in protesta. Nella biblioteca dell'università di Bologna spaciavano droga, ci si masturbava in pubblico, si spaccavano vetrate in pieno inverno costringendo chi la frequentava a stare al freddo mentre studiava. Hanno deciso di mettere i tornelli in modo da impedire che cani e porci potessero entrare. Sai cosa è successo? Proteste, proteste e proteste. La cosa che mi è rimasta impressa sono le interviste fatte a chi in biblioteca ci andava a studiare ogni giorno. Questi ragazzi dicevano che i tornelli li volevano perchè non si sentivano sicuri e che quanti stavano protestando contro i tornelli in biblioteca non ci erano mai stati e non erano nemmeno studenti.

 

Te ne dico un'altra a me più vicina visto che sono in Abruzzo e conosciamo tutti la storia recente sui terremoti. Prima del terremoto de L'Aquila c'erano da decenni i fondi Europei per ristrutturare con i criteri anti-sismici. Nei comuni dei miei genitori in piena zona rossa nemmeno il 2% ne aveva fatto richiesta. Il giorno del terremoto tutti in comune a chiedere i finanziamenti che in quel momento non c'erano. Proteste a non finire e ricordo la povera impiegata dell'ufficio dire «Sono 10 anni che c'erano i finanziamenti ma nessuno di voi si è mai degnato di venire ed ora tutti qui a lamentarvi». Poi hanno fatto un nuovo decreto ed hanno rimesso i soldi per le ristrutturazioni ma nessuno ci è andato perchè ormai era passato qualche mese e forse c'era il campionato di calcio o Masterchef. Solo ora che ci sono stati i nuovi terromoti qualcuno è tornato a fare richiesta.

 

E la TAV? Piaccia o meno in Italia è impossibile fare una discarica, una strada, un ponte, un tunnel, una ferrovia, un depuratore dell'acqua, una centrale elettrica però poi ci lamentiamo che il treno fa schifo, che i secchi sono pieni, che la bolletta costa troppo e che nel mare c'è il divieto di balneazione per escherichia coli.

 

In conclusione quello che sto cercando di dire è che se cerchiamo un colpevole non c'è che da guardarsi allo specchio. Lo stato e il mondo che ci circonda è espressione di ciò che siamo. Ora siccome me ne sono uscito con questo "frasone" ed è domenica ed è illegale usare frasoni di domenica, abbasso il tono del post dicendovi che vado in bagno.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Premesso che personalmente sono aperto a valutare entrambe le opzioni tra il salvataggio o meno di una banca e che stiamo andando off-topic, siamo sicuri di aver tutti compreso cosa significa decidere di non salvare una banca? Significa che i migliaia di pupazzetti che ci lavorano dentro, gli Italiani, perderanno il lavoro, che chi ha investito in quella banca più di 100k euro se la prende nel sedere, che altre banche, aziende e persone finanziariamente esposte con tale banca non rivedranno il becco di un quattrino aprendo ad ulteriori scenari a effetto dominio. Negli Stati Uniti che tanto prendiamo da esempio, le banche le hanno salvate come ne hanno salvate tante altre in mezza Europa. Poi già me li sento gli Italiani. Se salvi la banca si incazzano tutti, se non la salvi si incazzano lo stesso perchè delle persone hanno perso soldi o lavoro. Siamo nella schizofrenia. Io voglio 2 fidanzate ma non voglio tradire nessuna delle due. Come si fa?

 

 

Mi scuso per il clamoroso off topic e per l'uso personale del forum... ma tanto, questo thread ormai è virato su discorsi da bar (A PROPOSITO, LA MIA BIRRA ARRIVA SI O NO?!?!?!   :062802drink_prv:  ) e quindi mi sento un po' meno in colpa.

 

Katamaze, avrei urgenza di parlarti: come posso entrare in contatto con te? Messaggi privati sul forum non è possibile mandartene... :angry: 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Please sign in to comment

You will be able to leave a comment after signing in



Sign In Now
Sign in to follow this  

×