Jump to content
Sign in to follow this  
frk

Brevissima esperienza con Xlogic

Recommended Posts

Non dovrei nemmeno risponderti visto che non c'entri nulla ed è evidente il tuo intento di "trollare" ma ti faccio notare che se quereli per diffamazione qualcuno che ha detto il vero, non solo perdi la causa ma ti esponi a una controdenuncia penale per calunnie.

 

 

Evidentemente, hai delle lacune non solo in tema di hosting, ma anche di diritto.

 

Base della diffamazione è "offendere l'altrui reputazione": il fatto che lo si faccia esprimendo concetti veri o falsi è irrilevante, l'importante è che l'affermazione (falsa o vera che sia) leda o meno l'onorabilità della persona.

 

Il fatto che "non c'è diffamazione se dici il vero" è una pura leggenda metropolitana.

 

E, per la cronaca: la calunnia si commette solo quando si segnalano fatti falsi all'autorità giudiziaria.

Quando tu denunci o quereli qualcuno, lo fai perchè l'autorità giudiziaria valuti e giudichi se c'è un reato o meno; se poi il giudice decide che non c'è reato, se tu hai semplicemente riportato fatti veri non c'è calunnia.

 

==============================================================================

art. 595 c.p.

 

Chiunque,[...], comunicando con più persone, offende l'altrui reputazione, è punito con la reclusione fino a un anno o con la multa fino a euro 1.032.
 
Se l'offesa consiste nell'attribuzione di un fatto determinato, la pena è della reclusione fino a due anni, ovvero della multa fino a euro 2.065.
 
Se l'offesa è recata col mezzo della stampa o con qualsiasi altro mezzo di pubblicità, ovvero in atto pubblico [c.c. 2699] , la pena è della reclusione da sei mesi a tre anni o della multa non inferiore a euro 516 .
 
Se l'offesa è recata a un Corpo politico, amministrativo o giudiziario, o ad una sua rappresentanza o ad una autorità costituita in collegio, le pene sono aumentate
 
==========================================================================================================.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Uno che scrive una frase simile non dovrebbe parlare di "lacune" in fatto di hosting:

 

Sai fare? Bene, allora i servizi low-cost possono fare al caso tuo: ne saprai valutare le limitazioni, e ti adatterai a queste. E risparmierai.

Non sai fare? Bene, allora PAGA chi sa fare al posto tuo, oppure in alternativa rivolgiti a servizi di fascia (e prezzo) superiore.

Secondo te quindi i professionisti del web, come le agenzie pubblicitarie che gestiscono i siti dei grossi marchi, sottoscrivono contratti low-cost da 10 euro l'anno, mentre il disoccupato che mette online un sito personale per tenersi impegnato, si rivolge a hosting professionali da centinaia (o migliaia) di euro. L'affermazione si commenta da sola.

 

In fatto di legge ti invito a leggere la sentenza n. 22600/13 della Cassazione e numerose altre simili che chiariscono (come se ce ne fosse bisogno) che "offendere l'altrui reputazione" vuol dire calunniarlo con accuse ingiuste, mentre riportare fatti reali è puro e semplice esercizio del diritto di cronaca e di critica.

 

Ad ogni modo, siccome vedo che i moderatori e gli admin del forum se ne sono strafregati delle mie segnalazioni, mi sembra giusto, per par condicio, pubblicare le generalità dell'altra parte.

Il titolare di Xlogic mi risulta essere tale Lanfranco Belfiglio, mentre a rispondere ai ticket è stato tale Andrea, di cui non conosco il cognome perchè sul loro sito tanto professionale (la cui titolarità è protetta dall'oscuramento del whois) non compare nessuna pagina con lo staff, e lo stesso Sig. Belfiglio.

 

Allo staff di questo forum faccio notare che NON si abbandona un forum a se stesso, anche se la voglia di gestirlo è passata e le visite sono crollate. Anche io gestisco forum la cui attività langue, ma fintanto che li tengo online li leggo OGNI GIORNO per essere sicuro di rimuovere eventuale contenuti sconvenienti che venissero postati. Ricordo inoltre che quando il gestore di un forum è stato avvertito di un contenuto in modo dimostrabile (come io ho fatto anche via e-mail) lui resta il responsabile legale di quanto compare sul forum, anche se pubblicato da altri.

Share this post


Link to post
Share on other sites

""Il titolare di Xlogic mi risulta essere tale Lanfranco Belfiglio, mentre a rispondere ai ticket è stato tale Andrea, di cui non conosco il cognome perchè sul loro sito tanto professionale (la cui titolarità è protetta dall'oscuramento del whois) non compare nessuna pagina con lo staff, e lo stesso Sig. Belfiglio.""

 

Nella pagina "Chi siamo" : https://xlogic.org/chi-siamo.html viene specificato il nome e cognome del titolare della Xlogic, non c'è nulla da nascondere. Poi, le faccio notare che il nostro è un sito ed un servizio molto professionale anche se low cost, lei non ha avuto nessuna esperienza con il nostro servizio, io continuo a non capire quale problema lei abbia con la Xlogic, ma comunque sia per noi non c'è nessun problema e le auguro una Buona Pasqua.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

×