Jump to content
Pandanolimits

Cambio Server e gestione TTL

Recommended Posts

Buongiorno a tutti,
ho una serie di siti che devo spostare da hostgator a serverplan. (posso dire i nomi... spero di si)

Nel gestore domini OVH dovrò perciò infine cambiare il riferimento ai server DNS.

Per evitare problemi nel passaggio ho letto che è buona norma cambiare i TTL dei DNS a 300 alcuni giorni prima, 
in modo che il passaggio poi sia più veloce e non ci siano buchi neri... per email, aggiornamenti sito, ecc.

Vorrei però capire meglio quale sia la procedura più corretta, visto che non sono sicuramente un esperto.

  1. il cambio TTL va fatto sul vecchio server (hostgator) o anche su quello nuovo (serverplan)?
     
  2. per quali voci DNS andrebbe fatto il cambio TTL? Tutte? (alcuni ad esempio non li conosco... autoconfig, autodiscover, cpacalendars, cpcontacts...)
     
  3. va fatto anche per le voci NS (nameserver) ?
     

Ho letto che sarebbe utile anche cambiare direttamente l'IP nel vecchio server ... e solo dopo andare a cambiare i server dns, corretto?

Grazie a chiunque mi dia informazioni, anche dei link di approfondimento vanno bene.

ciao ciao a tutti

Share this post


Link to post
Share on other sites

TTL non è un tale fattore quando si cambia NS, suggerirei di abbinare i record DNS su ogni server DNS prima mentre si imposta il TTL dei record A sul nuovo server ad es. 300 ms, THEN cambia NS pochi giorni prima della migrazione e assicurati che NS si sia spostato prima di modificare le voci DNS nel nuovo host in modo che punti al nuovo hosting.

Saluti

ServWise Hosting
 

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, ServWise ha scritto:

TTL non è un tale fattore quando si cambia NS, suggerirei di abbinare i record DNS su ogni server DNS prima mentre si imposta il TTL dei record A sul nuovo server ad es. 300 ms, THEN cambia NS pochi giorni prima della migrazione e assicurati che NS si sia spostato prima di modificare le voci DNS nel nuovo host in modo che punti al nuovo hosting.

Saluti

ServWise Hosting
 

TTL dovrebbe definire il tempo di caching... e quindi credo che modificarlo sia utile per velocizzare...

ma la tua procedura...non l'ho proprio capita... 

e poi perchè modificare il TTL sul nuovo server... sarebbe più giusto cambiarlo sul vecchio no? è da li che leggono i vari server... no?

mi servirebbe capire una procedura passo passo che sia utile nel cambio server per velocizzare i puntamenti di sito ed email... tutto qui.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Scusate, non sono italiano, sono inglese, quindi il mio italiano scritto potrebbe essere un cattivo. Il problema è che il TTL per i name server non è definito nel DNS del dominio di secondo livello che è definito nel DNS del livello superiore (genitore). È preferibile invece abbinare il DNS su entrambi i server, quindi cambiare NS (Nessuna modifica al DNS, quindi non si verificherà alcuna interruzione), e quindi una volta propagato NS è possibile modificare il TTL per il DNS dei record di secondo livello sul nuovo server e quindi modifica gli IP quando finalmente esegui la migrazione del sito web. Cambiando il TTL sul vecchio server non cambierai il TTL dei record NS solo i record A per il dominio di secondo livello, quindi avrai ancora un ritardo quando cambi NS.

Saluti

Sam
ServWise Hosting

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, ServWise ha scritto:

Sam
ServWise Hosting

Intanto grazie Sam, sei inglese ma sai scrivere già bene in italiano 
è che io non so molto di gestione server.

Prova a riepilogare il tuo suggerimento:

  1. creare uno spazio hosting sul nuovo server e riportare tutti i dns 
    così da avere gli stessi DNS su server vecchio e nuovo
     
  2. cambiare il NS su vecchio server impostando quello del nuovo server
     
  3. abbassare i TTL a 300 sui DNS del nuovo server
     
  4. andare a modificare i server DNS / IP del dominio

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 hours ago, Pandanolimits said:

Intanto grazie Sam, sei inglese ma sai scrivere già bene in italiano 
è che io non so molto di gestione server.

Prova a riepilogare il tuo suggerimento:

  1. creare uno spazio hosting sul nuovo server e riportare tutti i dns 
    così da avere gli stessi DNS su server vecchio e nuovo
     
  2. cambiare il NS su vecchio server impostando quello del nuovo server
     
  3. abbassare i TTL a 300 sui DNS del nuovo server
     
  4. andare a modificare i server DNS / IP del dominio

Si perfetto. 🙂 buona fortuna

Share this post


Link to post
Share on other sites

Please sign in to comment

You will be able to leave a comment after signing in



Sign In Now

×