Jump to content
Sign in to follow this  
Pegas7

Reseller Italia + Estero: ricerca e commenti

Recommended Posts

Dopo adeguata ricerca giungo a qualche conclusione.

Requisiti: Asp.Net 2.0 e Sql Server.

Ping eseguiti da F5 NGI

 

Italiano

www.widestore.com (Ferrara - ping 54ms)

Il servizio clienti mi è sembrato operativo e disponibile. Le offerte commerciali non mi sembrano male. Anche se non

offrono certezze su SLA ma il servizio clienti ha affermato che la media dell'uptime di tutte le macchine in hosting

nell'ultimo anno è stata del 99.989%. Il vantaggio è che sono italiani quindi gli posso telefonare per urlare ;)

 

Estero

cyberhostpro.com

Uffici in Uk, server in usa (Dallas - ping 146ms). Prezzi ottimi. Uptime garantito? Copio e incollo:

If your web site downtime is more than a cumulative .72 hours per month, we will credit the amount of downtime over

.72 hours to your next hosting fees. Downtime is referred to as our network equipment being down. We do not possess

control over the Internet, therefore we cannot guarantee that you will be able to access your site due to

circumstances beyond our control. We guarantee that our network will be up and functioning 99.99% of the time per

month. We feel a safety net of .01% each month allows us time for repairs and unforeseen events that may arise.

In order for you to receive a credit on your account, you must request such credit within ten (10) days after you

experienced the down time.

Commento: Mah! Overselling? 0.72ore di downtime al mese equivarrebbe al 99.9% di uptime.

 

fluidhosting.com

Uffici e Server in USA (Newark - ping 138ms). Prezzi un po' più alti ma con uptime garantito. Ancora occorre

richiedere entro 7 giorni un rimborso altrimenti ciccia. Questa volta non copio e incollo. Per quanto riguarda il servizio clienti, rispondono molto rapidamente.

 

weberz.com (Portland - west coast - ping 204ms)

Non sono riuscito a contattarli anche se le loro offerte mi sembrano buone e ho letto bene di loro. Ho aperto un ticket in mattinata per informazioni ma non hanno ancora risposto...

 

royaltyhosting.com (Los Angeles - ping 188ms)

Mi sconfifera abbastanza, così a pelle.

 

Detto questo penso che proverò molto probabilmente widestore e cyberhostpro anche se quest'ultimo mi sembra un terno al lotto. Oppure fluidhosting? Oppure?

 

Accetto suggerimenti...

Share this post


Link to post
Share on other sites

premesso che non ho esperienze con nessuno degli hosting citati, una cosa che mi pare importante visto che parli anche di sla....il sito che andrà ad ospitare è di livello "critico" nel senso che non puo permettersi down, o comunque che importanza ha? se la cosa è veramente seria lo sla lo considero più che necessario ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites
premesso che non ho esperienze con nessuno degli hosting citati, una cosa che mi pare importante visto che parli anche di sla....il sito che andrà ad ospitare è di livello "critico" nel senso che non puo permettersi down, o comunque che importanza ha? se la cosa è veramente seria lo sla lo considero più che necessario ;)

 

Ci sono siti di cui non mi preoccupo minimamente, e ci saranno siti di ecommerce che mi seccherebbe se andassero down per troppo tempo...

Share this post


Link to post
Share on other sites

beh con siti di ecommerce si prendono sempre il massimo delle cauzioni perchè

 

1) se il tuo sito va down per 2 ore al giorno, il cliente compra e nn vede il sito o si incazza o non ci torna una seconda volta perchè pensa male o chissa cosa

2) perdi vendite tu e i tuoi clienti, cosa che è pessima

 

per cui a sto punto cerca una soluzione con sla garantito e se vuoi un consiglio in un'azienda seria...

 

ps. siccome parli di piu siti, pensavi ad un frazionabile?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Effettivamente pensavo ad un frazionabile. Con serverplan sono in contatto ma non ho ancora capito quanto facciano pagare mssqlserver. Se non rispondono attendo lunedì per rinnovare la richiesta.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Exilant... beh, non sembra male però non fa per me: niente asp.net e niente sql server...

 

Comunque oggi sono andato al mare a prendere un po' di vento nella palizzata di Marina di Ravenna... e c'era gente che faceva pure il bagno (BRRR!)... e mi si sono schiarite le idee. Che poi è banale. Per i clienti con poche esigenze attualmente hostati su Aruba va benissimo un hosting triste (Aruba l'hanno scelto loro malgrado le mie rimostranze...). Per gli altri sceglierò qualcosa di italiano e con SLA di un "certo tipo". Ho visto le ultime offerte SeFlow e pure ServerPlan che non sono male per niente. Poi farò anche due chiacchiere con quelli di WideStore per vedere se ne esce qualcosa.

Per quanto riguarda l'hosting "triste" direi fluidhosting o weberz (hanno risposto) o cyberhostspro (non hanno risposto).

 

Ah, per fare85: sarà domenica, ma i server non aspettano il lunedì per spaccarsi e nemmeno le applicazioni per piantarsi... Comunque hai ragione: domenica è sempre domenicaaaaa

Share this post


Link to post
Share on other sites

Please sign in to comment

You will be able to leave a comment after signing in



Sign In Now
Sign in to follow this  

×