Jump to content
Sign in to follow this  
freehostingman

vi segnalo altre cose interessanti !

Recommended Posts

intanto una buona notizia : wordpress.com offre gratuitamente 3gb ( da 50 mb a 3gb) , lo spazio a pagamento è a 5 gb !

(su http://www.downloadblog.it : è stata riportata la notizia )

 

da geekissimo.com:

"3 strumenti per creare siti internet in modo facile, veloce e gratuito"

 

 

Come già detto in diverse occasioni, grazie agli enormi passi in avanti fatti di recente dal mondo dei servizi web, oggi creare siti internet in modo facile, veloce e gratuito (quindi senza bisogno di conoscere complessi linguaggi di programmazione) è possibile per chiunque.

Proprio per questo, oggi noi di Geekissimo vogliamo presentarvi ben 3 strumenti per creare siti internet in modo facile, veloce e gratuito. Basta andare sui servizi web in questione, registrarsi gratuitamente, seguire le procedure guidate ed avrete in men che non si dica i vostri spazi sul web nuovi di zecca. Buona lettura a tutti!

 

Weebly: ottimo servizio web gratuito che permette, tramite una semplice interfaccia drag and drop, la creazione di complessi siti internet in pochissimo tempo e senza bisogno di conoscere linguaggi di programmazione web. Comprende anche un servizio di hosting gratuito.

 

SiteKreator: servizio web simile a Weebly che, al contrario di quest’ultimo, prevede (oltre a quello gratuito) anche dei piani a pagamento per chi vuole realizzare semplicemente un sito web di tipo professionale.

 

SynthaSite: buon servizio web che permette di creare siti internet in modo facile, veloce e gratuito. Prevede anche un servizio di hosting gratuito peri siti creati e, può essere definito come una versione on-line di “Dreamweaver” o “FrontPage”.

Fonte: Web Worker Daily

 

(note personali : SiteKreator mi è sembrato il meno intuitivo di tutti ; per chi l'inglese non rappresenta un problema , confermo l'opinione personale che Weebly e Synthasite sono piuttosto buoni)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Please sign in to comment

You will be able to leave a comment after signing in



Sign In Now
Sign in to follow this  

×