Jump to content
Sign in to follow this  
luigi pandolfino

VMWare Server su SAN

Recommended Posts

O.o non dovrebbe essere i lcontrario? :D

 

No nel senso: se tu sei un mito ha senso che uno ti chieda un parere. ma nel caso tu fossi il mito e fossi tu stesso a chiedere un parere...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Scusate, ma quale dovrebbe essere la limitazione nello sbattere brutalmente i file della vm su un filesystem esterno? Capirei se il sistema guest dovesse collegarsi alla san, ma non è il mio caso. :|

E' un semplice fattore di driver, tu sul filesystem esterno ci puoi sbattere ciò che vuoi, ma se il processo vmware che gestisce le vm non ci accede perhè mamma VMWare l'ha limitato, non ci si fa nulla.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Allora,

la verità sta nel mezzo :D

 

Come tutti sappiamo, ESX e Server differiscono proprio per il fatto che la prima è una soluzione bare-metal, la seconda si "appoggia" ad un S.O. host preesistente.

Nell'ultimo caso, se il S.O. host accede via NFS o iSCSI ad uno storage esterno, non ci dovrebbero essere problemi di sorta ad utilizzarlo, questo poiché è il S.O. a preccuparsi delle comunicazioni e VMWare Server non ha alcun problema ad appoggiarsi al S.O.

Nonostante questo, sappiate che, ufficialmente VMWare Server non supporta storage esterno, cosa significhi non lo sa nessuno dato che non vi è supporto ed il prodotto è free of use, boh.

La cosa cambia, però, nel caso di storage FC. Infatti, in tal caso, il VMware Logical Volume Manager deve essere in grado di leggere le LUNs esportate dallo storage stesso, non è quindi più sufficiente che il S.O. possa comunicare tramite l'HBA ma deve anche essere in grado di interpretarne tale comunicazione ed ovviamente, VMWare Server non contiene alcun driver in tal senso).

Tutto ciò ha un senso da lato commerciale ma anche da lato tecnico: ESX Server, che supporta FC, ne supporta comunque un numero esiguo perché ogni produttore ha specifiche e standard particolari e sarebbe impossibile "seguire" ognuno.

Spero ora sia chiaro :D

 

Detto questo, è chiaro che la discussione è solo "accademica" :asd: poiché uno storage esterno non da alcun valore aggiunto ad un infrastruttura che, di suo, non può fornire Live Migration o HA.

Salut :D

Share this post


Link to post
Share on other sites
Allora,

la verità sta nel mezzo :D

 

Come tutti sappiamo, ESX e Server differiscono proprio per il fatto che la prima è una soluzione bare-metal, la seconda si "appoggia" ad un S.O. host preesistente.

Nell'ultimo caso, se il S.O. host accede via NFS o iSCSI ad uno storage esterno, non ci dovrebbero essere problemi di sorta ad utilizzarlo, questo poiché è il S.O. a preccuparsi delle comunicazioni e VMWare Server non ha alcun problema ad appoggiarsi al S.O.

Nonostante questo, sappiate che, ufficialmente VMWare Server non supporta storage esterno, cosa significhi non lo sa nessuno dato che non vi è supporto ed il prodotto è free of use, boh.

La cosa cambia, però, nel caso di storage FC. Infatti, in tal caso, il VMware Logical Volume Manager deve essere in grado di leggere le LUNs esportate dallo storage stesso, non è quindi più sufficiente che il S.O. possa comunicare tramite l'HBA ma deve anche essere in grado di interpretarne tale comunicazione ed ovviamente, VMWare Server non contiene alcun driver in tal senso).

Tutto ciò ha un senso da lato commerciale ma anche da lato tecnico: ESX Server, che supporta FC, ne supporta comunque un numero esiguo perché ogni produttore ha specifiche e standard particolari e sarebbe impossibile "seguire" ognuno.

Spero ora sia chiaro :D

 

Detto questo, è chiaro che la discussione è solo "accademica" :asd: poiché uno storage esterno non da alcun valore aggiunto ad un infrastruttura che, di suo, non può fornire Live Migration o HA.

Salut :D

 

OK, da oggi sei il mio mito personale! Se hai una tua foto mandamela, che la stampo e la appendo in camera al posto di quella di San Gervaso :cartello_lol:

Cmq, per completezza, ho appena provato a creare una vm su un fs in nfs e non ci sono stati problemi, quindi confermo che vmware server in questo contesto funziona.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Please sign in to comment

You will be able to leave a comment after signing in



Sign In Now
Sign in to follow this  

×