Jump to content
Sign in to follow this  
dylan666x2

Un buon server dedicato per incominciare

Recommended Posts

Salve,

Sono l'amico di Dylan, quello che avete scritto secondo me in parte è giusto, ovvero che con un server solo non si riesce a dare un buon servizio.

 

Bisogna considerare però che fare cioè ha delle spese abbastanza elevate.

Quello che pensavamo di fare è quindi noleggiare un server dedicato come inizio, poi man mano che aumentano i clienti, cercare di adeguarci in termini di risorse, quindi acquistare ulteriori server in modo da suddividere il carico,

 

Questo è come la vedo io, iniziare con una spesa minima e man mano che aumentano gli incassi investire ulteriore capitale.

Cosa ne pensate di tutto ciò?

 

Grazie,

Fabio.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Che ci perderesti un casino di tempo in successivi spostamenti...

 

Quello che ho elencato io penso sia un sistema abbastanza minimale...

 

Lo so, però una configurazione del genere verrebbe a costare sui 450Euro mensili,

per iniziare mi sembra troppo no?

Altre soluzione per voi non esistono?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Questo è come la vedo io, iniziare con una spesa minima e man mano che aumentano gli incassi investire ulteriore capitale.

Cosa ne pensate di tutto ciò?

Concordo con la spesa minima iniziale, ma minima non significa insufficiente. Un minimo d'infrastruttura va messa al suo posto e magari fare un business plan di startup almeno biennale (porprio a stare stretti).

Se pensate che 450 euro al mese di spesa siano tanti, vi risparmio il tempo perso per fare il business plan e vi dico subito di pensare a fare altro. Quando costruii il mio primo datacenter per hosting web (e c'erano ancora le lire) furono investiti dal socio detentore del borsellino ( :asd: ) qualcosa come una quarantina di milioncini per avviare il tutto (e coprire le spese vive del primo anno), oggi le cose sono ben più difficili e care.

Poi, ovvio, se volete dare un servizio assolutamente di basso livello e spacciarvi per "aziende leader del settore" potete farlo, ma il guadagno sarà talmente risicato da farvi pentire di esservi imbarcati nell'avventura.

Good Luck

Share this post


Link to post
Share on other sites
Se pensate che 450 euro al mese di spesa siano tanti, vi risparmio il tempo perso per fare il business plan e vi dico subito di pensare a fare altro. Quando costruii il mio primo datacenter per hosting web (e c'erano ancora le lire) furono investiti dal socio detentore del borsellino ( :asd: ) qualcosa come una quarantina di milioncini per avviare il tutto (e coprire le spese vive del primo anno), oggi le cose sono ben più difficili e care.

 

Te stai parlando di datacenter, quindi presumo che hai un locale e i tuoi server giusto?

Noi volevamo iniziare affittando server da terzi in modo da limitare la spesa...

Secondo te in questo modo quanto si dovrebbe investire come capitale iniziale?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Te stai parlando di datacenter, quindi presumo che hai un locale e i tuoi server giusto?

Il locale assolutamente no altrimenti parleremo di farm, i server, gli switch, i firewall ed i router *devono* essere di proprietà, altrimenti non puoi pensare di ammortizzarli e paghi si un affitto, ma non sei altro che un reseller dell'hoster che ti fornisce il servizio e lui potrà sempre avere un prezzo migliore di te visto che è il tuo fornitore e tu non avresti valore aggiunto, a che pro scegliere te?

Noi volevamo iniziare affittando server da terzi in modo da limitare la spesa...

Vedi sopra, e comunque dimentichi tutta l'infrastruttura di rete, che fai, affitti pure quella?

Secondo te in questo modo quanto si dovrebbe investire come capitale iniziale?

Un business plan non si fa sul mese, ma sugli anni e prevede un investimento nel caso di un servizio di hosting. Alias per partire proprio base, base vi servono 20.000 Euri per cominciare (ma siamo proprio risicati e do per scontato che non prendete nessuno per fare manutenzione ma fate tutto voi).

Beh sencondo me Ummon è un pò eccessivo, ma penso che 500 mensili ci vadano tutti...
Stiamo parlando della nascita di un azienda nel 2008 in Italia, non di andare a vendere arance al mercato, se vogliamo consigliare bene facciamolo, altrimenti diciamogli pure 500 carte al mese e dopo un anno, quando ci avranno rimesso pure le mutande e la vita sociale torneranno per ringraziare.

Basare un business parlando di spesa *mensile* è già di per sè una vaccata, poi 500 Euro, LOL, meno della metà del costo di una persona di basso livello....

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest
This topic is now closed to further replies.
Sign in to follow this  

×