Jump to content
Sign in to follow this  
filippom

Migrazione siti: aiutatami

Recommended Posts

Salve,

dopo varie peripezie e circa 2 mesi di brainstorming :D, abbiamo acquistato un webhosting shared su hostgator per migrare alcuni siti aziendali.

Attualmente i domini sono registrati su aruba (e li resteranno) mentre i siti sono hostati sui server locali dell'azienda.

Prima di mettere mano alla migrazione e fare danni (i siti down sono un danno economico visto che l'azienda lavora anche con l'ecommerce) vorrei chiedere alcuni chiarimenti:

 

- (questa è più una curiosità) acquistando lo spazio ho indicato che avrei utilizzato un dominio esistente spostando solo i dns: tuttavia nel modulo di registrazione mi è stato chiesto quale fosse il nome dominio che intendevo ospitare: perchè?

 

- se volessi hostare più siti (i cui domini sono tutti registrati altrove) mi basta creare delle sottocartelle (ip/sito1 , ip/sito2) e fare puntare i vari domini a queste sottocartelle?

 

- ho visto che nel pannello di controllo di hostgator ho anche la possibilità di creare degli alias per la posta elettronica: ma la posta per i domini in questione non la fornisce aruba, visto che ho i domini registrati con loro?

 

Sicuramente mi verranno in mente altre domande, quindi non mi abbandonate :D

 

Filippo

Share this post


Link to post
Share on other sites

Beh io in questo caso avrei optato per un VPS e l'avrei configurato a mio piacimento. Ma come fai a puntare i DNS ad una cartella?

Questa funzione è di apache tramite i virtual server.

Devi distinguere bene; il dominio è una cosa a sè stante, lo spazio un'altra e la posta è ancora differente.

In teoria potrei avere un dominio registrato con Tizio, lo spazio con Caio e la posta la gestisce Sempronio.

Essenzialmente devi vedere se il webhosting shared che hai acquistato da hostgator prevede l'aggiunta gratuita di ulteriori nomi di dominio e se il servizio è disponibile per i domini che non sono gestiti direttamente da loro.

Probabilmente Aruba con la posta non c'entra nulla!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao,

grazie per l'intervento.

Il VPS l'abbiamo scartato perchè vogliamo ridurre al minimo gli interventi da parte nostra.

Per lo spazio che abbiamo acquistato è indicato che "Domains allowed: unlimited", e anche nel pannello di controllo c'è una pagina "Addon Domains: are domain names that point to subdirectories within your account".

Per questo chiedevo chiarimenti sul funzionamento.

Cmq la nostra posta è gestita da aruba insieme al dominio, di questo sono certo. Solo lo spazio è su un nostro server, e vogliamo spostarlo fuori perchè la connessione di cui disponiamo ci sta dando non pochi problemi.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ho dato un'occhiata al sito dell'hoster e se come è indicato il pannello di amministrazione è cpanel allora è possibile inserire un nuovo dominio puntandolo proprio alla sotto cartella.

Io personalmente non ho mai usato i servizi di hostgator quindi non so darti informazioni più dettagliate ma se il pannello di amministrazione è cpanel non credo che ci siano grandi differenze con altri hoster.

Cmq se hai la possibilità di provarlo con un dominio "non importante" sarebbe sicuramente l'ideale sposti prima quello e se va tutto ok sposti gli altri.

Credo che la procedura indicata della sottocartella e di far puntare apache o IIS a quella sottocartella tramite il pannello di amministrazione è corretta.

I DNS cmq dovrebbero essere configurati tutti ugualmente! Il server è sempre lo stesso!

Spero di esserti stato utile

Ciao

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

×