Jump to content
Sign in to follow this  
AFSISTEMI

Server dedicato per streaming media server

Recommended Posts

Per una consulenza, sto valutando l'acquisto di un server dedicato che si dovrà occupare di essere uno streaming media server. Su questo server, tramite piattaforma di streaming ancora in fase di decisione (tra i papabili Vista, On2 VPx, Icecast etc etc) saranno depositati periodicamente dei video, e allo studio, anche la possibilità di fare degli streaming online sempre video.

 

Detto questo, ho fatto un po' di analisi, e cercando tra diverse offerte, italiane ed estere, ne ho trovate poche che contemplino una banda FLAT.

 

Italiani, ho trovato, almeno sulla carta, interessante Server Labs, con la configurazione che vi allego..

 

Stranieri Hetzner.de, che mi pare valido, ma che mi frena un po' l'entusiamo perchè tedesco e non conoscendolo non vorrei gabole strane improvvise. La loro politica sul traffico pare chiara, superato il terabyte mensile di traffico, il "tubo" si riduce a 10 Mbps. Avete altre info a loro riguardo?

 

Riguardo invece server labs, dai quali ho un vps Vlabs128, che per l'uso che ne faccio non ho mai avuto problemi, ho questi dubbi:

 

La configurazione in RAID hardware, viene fatta direttamente dal Serverlabs?

 

Quale pannello di controllo è consigliabile, per farlo usare anche a utenti, non proprio smaliziati; e soprattutto se il sistema operativo scelto sarà windows (rabbrividisco ma tant'è :( ) ?

 

La politica sulla banda flat, ha restrizioni particolari nel caso di uso intensivo? Ho letto la possibilità del burst, ma se venisse scelto 20/50 i 20 sono garantiti sempre, o ci sono restrizioni in caso di uso intensivo?

 

Il servizio di KVM-IP incluso, viene inteso un RDP/VNC-SSH a seconda del sistema operativo scelto?

 

I livelli di assistenza, fanno riferimento a questi?

http://www.serverlabs.eu/soluzioni-managed/soluzioni-managed.php

 

Per ultimo, ma non in ordine di importanza, i backup, da faq vedo che si possono richiedere... Costi in linea di massima?

 

 

 

Infine, se avete consigli su altri fornitori per il medesimo scopo, sono qui tutto orecchie!

post-2620-14246368236142_thumb.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

dipende da che servizio vuoi offrire e da quanto vuoi spendere.... non so quanto ti costino 20mbit flat in Italia...

 

per tutte le domande su serverlabs mi sa che fai prima a contattare loro che ti sapranno spiegare meglio :)

 

come alternativi che potresti considerare se ti interessa risparmiare (e/o avere piu' banda) potresti sentire cosa ti propone ecatel:

http://www.ecatel.net/

 

hanno connettività in genere buona e tutte le loro offerte sono su banda flat ;)

 

non sono da scartare poi le offerte gia' pronte per lo streaming senza farsi problemi di raid o non raid:

http://www.leaseweb.com/en/products/streaming/

 

saltare dal prezzo serverlabs a quello hetzner mi pare na gran differenza a meno che non intedessi prendere 5 server hetzner...

Share this post


Link to post
Share on other sites
dipende da che servizio vuoi offrire e da quanto vuoi spendere.... non so quanto ti costino 20mbit flat in Italia...

 

Diciamo che per adesso, il prezzo non è un problema.

 

come alternativi che potresti considerare se ti interessa risparmiare (e/o avere piu' banda) potresti sentire cosa ti propone ecatel:

http://www.ecatel.net/

 

hanno connettività in genere buona e tutte le loro offerte sono su banda flat ;)

 

Tu li hai mai utilizzati i loro servizi? Come ti sei trovato?

 

non sono da scartare poi le offerte gia' pronte per lo streaming senza farsi problemi di raid o non raid:

http://www.leaseweb.com/en/products/streaming/

 

Vediamo se contemplano anche streaming video.

 

saltare dal prezzo serverlabs a quello hetzner mi pare na gran differenza a meno che non intedessi prendere 5 server hetzner...

 

No infatti, per quello cerco diverse soluzioni...

 

Grazie per adesso...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao e benvenuto su HT, intervengo solo per rispondere a due domande poste:

 

1) la banda, in generale da qualsiasi provider italiano, viene considerata garantita in toto per i mb effettivamente acquistati, si ha appositamente un burst per i picchi al di fuori, ma quanto acquistato viene ovviamente garantito.

 

2) Su Windows i pannelli di controllo usati piu solitamente sono Helm e Plesk, ovviamente dipende poi dalle esigenze che avete. Ne esistono di altri come cubepanel.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Tu li hai mai utilizzati i loro servizi? Come ti sei trovato?

 

Non come amministratore della macchina... ma semplicemente come "client" che usufruiva di servizi erogati da una macchina presso ecatel... la banda era ottima... in quel caso pero' si trattava di 1gbit con limite di traffico a volume...

 

per i 100mbit flat qualcuno che l'ha provato per bene (tipo streamer45 su questo forum ?:cartello_lol:) ti saprà dire meglio come vanno ;)

 

 

comunque in genere lo streaming va a picchi... nel senso che è difficile che alle 4di notte (con uno streaming che interessa ad utenti italiani) ti servano 20mbit... mentre magari alle 21 di sera non ti bastano...

le varie offerte con banda a volume non sono proprio da scartare ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites
Non come amministratore della macchina... ma semplicemente come "client" che usufruiva di servizi erogati da una macchina presso ecatel... la banda era ottima... in quel caso pero' si trattava di 1gbit con limite di traffico a volume...

 

per i 100mbit flat qualcuno che l'ha provato per bene (tipo streamer45 su questo forum ?:cartello_lol:) ti saprà dire meglio come vanno ;)

 

Streamer45 batti un colpoooooooooooooo! ;) :cartello_lol:

 

 

comunque in genere lo streaming va a picchi... nel senso che è difficile che alle 4di notte (con uno streaming che interessa ad utenti italiani) ti servano 20mbit... mentre magari alle 21 di sera non ti bastano...

le varie offerte con banda a volume non sono proprio da scartare ;)

 

Beh si, è anche vero che per iniziare, visto che non hai molti parametri di riferimento, partire con un consumo, per poi mangiarsi le mani, è un casino... Il flat per lo startup, lo vedevo bene anche per i test iniziali, anche se presumo non sarà mai dato piu 65/128 kbps a filmato.

Sicuramente vale quello che dici tu, alle 4 di notte pochissimi, contro moltissimi in pieno giorno, e a pubblicazione avvenuta soprattutto.

Servelabs, con i suoi 20 mbps "garantiti" a 128kps a video di streaming, beh ti da "tanto" almeno per iniziare.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Eccoci, grazie Evo per avermi nominato (gli affari tuoi mai? :cartello_lol:)

 

Tornando sul discorso Ecatel, io li ho provati qualche mese e devo dire che hanno ottima banda e ottimo ping dall'Italia e soprattutto prezzi molto competitivi e un supporto serio e presente.

 

Secondo me dovresti contattarli per avere maggiori informazioni.(info@ecatel.net)

Come avete già detto offrono anche uplink a 1Gbps.

 

Se hai bisogno d'altro sono qui :asd:

Share this post


Link to post
Share on other sites
Eccoci, grazie Evo per avermi nominato (gli affari tuoi mai? :cartello_lol:)

 

Tornando sul discorso Ecatel, io li ho provati qualche mese e devo dire che hanno ottima banda e ottimo ping dall'Italia e soprattutto prezzi molto competitivi e un supporto serio e presente.

 

Secondo me dovresti contattarli per avere maggiori informazioni.(info@ecatel.net)

Come avete già detto offrono anche uplink a 1Gbps.

 

Se hai bisogno d'altro sono qui :asd:

 

Sul momento no, se non la curiosità di sapere dove sono "locati".

Anche se ho visto che sono in ristrutturazione, proverò a scrivergli in inglese le stesse dmoande che ho posto a voi.

La newmedialabs intanto mi ha risposto, e ha confermato le sensazioni positive che avevo già da prima.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Visto che dici che non è un problema il prezzo, se necessario, prendi in considerazione un server in italia per la parte "web" e uno all' estero se prevedi di avere molta banda da consumare.

 

Noi adottiamo questa soluzione attualmente per un sito: abbiamo dei server in italia (mirrorati anche in germania per backup) che gestiscono web/db mentre il delivery di tutti i contenuti "pesanti" viene fatto da una mini cdn composta da 5 server dove abbiamo a disposizione i 100mbit/s della porta con limite di traffico mensile di 7 TB (per server).

 

Virtualmente, è come avere a disposizione una 500mbit/s con limite di 35TB/mese

 

 

Con questa soluzione eroghiamo centinaia di GB al giorno senza avere problemi di rallentamenti del sito principale e senza spendere cifre esageratamente folli in connettività.

 

 

 

 

Anche per la parte encoding, dipende dalla quantità di contenuti che andrai a encodare ogni giorno. Se sono pochi, la macchina del preventivo può bastare (forse opterei per dischi più capienti).

 

Se invece sono tanti conviene andare su uno (ancora meglio due) Xeon "serio" (a parità di frequenza della CPU è meglio un FSB più alto per questo tipo di lavori) e almeno 4gb di ram (meglio 8 se prevedi un uso intensivo anche della parte web/db)

 

Anche qui, se i lavori di encoding sono molti, conviene ripartire il lavoro su più macchine e poi sincronizzare i risultati.

 

 

 

Parlando invece del software, un mio consiglio è quello di evitare windows come piattaforma per questo tipo di lavori, L'encoder ci perde abbastanza in prestazioni rispetto all'equivalente compilato sotto unix. (ammesso che l'encoder che sceglierete sia disponibile per entrambe le piattaforme).

Se decidete di usare ffmpeg per l'encoding è possibile sfogliando un po in giro per la rete ottimizzare il codice e ricompilarlo per sfruttare al meglio sistemi multicore/multicpu.

Ultima nota sul formato: prevedete di usare l'h264 come encoding (VP6 a memoria), rispetto alla codifica "vecchia" di flash (VP4 ?) è più lento nella fase di encoding ma a parità di bitrate la qualità è decisamente migliore e in commercio ci sono sempre più componenti hardware che integrano la decodifica h264 nativamente.

 

 

Spero di esserti stato utile.

 

Simone

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

×