Jump to content
Sign in to follow this  
francesco.monte

microsoft fà bei programmi....ottimi direi...

Recommended Posts

Come al solito chi bastona Microsoft perché ne ha voglia senza ragionare, apre la bocca e da aria alla lingua.

E' giustissimo che si possa aprire una porta del firewall in maniera semplice. Anche in firewall potentissimi come ZoneAlarm bastano pochi click per aprire una porta TCP/UDP. Quello che lui non dice, è che bisogna essere loggati da amministratore di macchina. Ora, se uno si logga (anche da remoto) come amministratore di macchina, mi spegate che motivo ha di abbattere una porta del firewall? Meditate gente, meditate e diamo a Cesare qual che è di Cesare. Precisando che io, quando è ora, sono il primo a bastonare i sistemi operativi in generale, da Windows (di cui sono Beta Tester) a Linux a Neutrino.

La cosa sarebbe grave se fosse possibile abbattere la porta del firewall senza loggarsi e da remoto.

Sperando di aver chiarito le idee mi scuso per l'incazzatura, ma certe prese di posizione nei confronti di un'azienda fatte solo perché guadagna 100.000.000.000€ l'anno, non mi stanno bene.

Poi se volete, possiamo starcene qui a parlare di falle di sistemi operativi (quelli che volete) fino alla morte, ma tenete presente che fare virus e spyware è compito di coglioni che fanno a gara a chi piscia più lontano. Pensate un po', se voi doveste fare un malware che colpisca il maggior numero di computer, per che sistema operativo lo fareste? Non esistono falle critiche in Linux e nei programmi correlati?

Vi ricordo, prima di silurarmi (perché sicuramente arriverà il LinuxFan che lo farà), che non prendo mai la strenua difesa di uno o dell'altro, ma quando si esagera come in questo articolo, si esagera.

Niky

Share this post


Link to post
Share on other sites

eheh microsuck :)

 

domani posto il tutorial come loggarsi da amministratori...

 

 

E TRA PARENTESI IN QUESTO topic non si parla di falle..

 

perchè ORMAI NON E' PIU dI MODA essere contro MICROSOFT ma con MICROSOFT facendo il discorso sopra. (che compare + volte nel forum)

Share this post


Link to post
Share on other sites
Come al solito chi bastona Microsoft perché ne ha voglia senza ragionare, apre la bocca e da aria alla lingua.

E' giustissimo che si possa aprire una porta del firewall in maniera semplice. Anche in firewall potentissimi come ZoneAlarm bastano pochi click per aprire una porta TCP/UDP. Quello che lui non dice, è che bisogna essere loggati da amministratore di macchina. Ora, se uno si logga (anche da remoto) come amministratore di macchina, mi spegate che motivo ha di abbattere una porta del firewall? Meditate gente, meditate e diamo a Cesare qual che è di Cesare. Precisando che io, quando è ora, sono il primo a bastonare i sistemi operativi in generale, da Windows (di cui sono Beta Tester) a Linux a Neutrino.

La cosa sarebbe grave se fosse possibile abbattere la porta del firewall senza loggarsi e da remoto.

Sperando di aver chiarito le idee mi scuso per l'incazzatura, ma certe prese di posizione nei confronti di un'azienda fatte solo perché guadagna 100.000.000.000€ l'anno, non mi stanno bene.

Poi se volete, possiamo starcene qui a parlare di falle di sistemi operativi (quelli che volete) fino alla morte, ma tenete presente che fare virus e spyware è compito di coglioni che fanno a gara a chi piscia più lontano. Pensate un po', se voi doveste fare un malware che colpisca il maggior numero di computer, per che sistema operativo lo fareste? Non esistono falle critiche in Linux e nei programmi correlati?

Vi ricordo, prima di silurarmi (perché sicuramente arriverà il LinuxFan che lo farà), che non prendo mai la strenua difesa di uno o dell'altro, ma quando si esagera come in questo articolo, si esagera.

Niky

 

dal forum dell'articolo:

 

Ragazzi, chi di voi o di chi usa il pc a casa vostra entra solo come utente?

Tutti entriamo amministratori, percio il problema c’e’ ed e’ grave.

Poi sta a chi leggere dire “tho ci farò piu caso la prossima volta quando dovro aggiungere un utente al mio pc” oppure “chiudere gli occhi perche uno ha scoperto l’acqua calda”.

Non l’ha scoperta, l’ha solo ricordato ed è meglio farselo ricordare che bruciarsi.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Anche su Linux, se entri come root o comunque uid0, puoi aprire una porta con iptables :stordita:

 

Quindi non ci vedo niente di male, al massimo che Windows crea, di default, dopo il setup l'utente con i diritti di Amministratore :asd:

Share this post


Link to post
Share on other sites
Io non vedo nessun problema.

L'amministratore ha il diritto di poter controllare il firewall da cmd.

*

poi credimi che si possono fare danni molto peggiori che aprire una porta, da console

 

e sinceramente non vedo cosa ci sia di strano, su linux fai la stessa identica cosa con iptables, come ha detto niko :asd:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Please sign in to comment

You will be able to leave a comment after signing in



Sign In Now
Sign in to follow this  

×