Jump to content
Sign in to follow this  
Guest J3njy

9NET : Rapporto Qualità / Offerta dei dedicati

Recommended Posts

Guest J3njy

Stavo guardando questo sito : .:: 9Net - Web Hosting e Housing Provider ::. in cui segnalano il noleggio di un dedicato A PARTIRE DA : 1000 euro + IVA ad anno.

 

Disco unico di base, 1 giga di RAM e 256 kbit di consumo medio di banda mensile (ad occhio e croce 80 giga di dati).

 

Adesso non voglio creare ne flame ne altro, ma mi chiedo, com'è possibile che riescano a sviluppare un business a quei costi ?

 

Non per essere cattivo ma qui in ufficio a 25 euro a mese ho un mega in UP con la classica Telecom.

 

Adesso voglio dire, in un mondo dove il più lento va a 2 mega in download questi ancora vendono servizi a 256 kbit di consumo medio mensile ?!? :cartello_lol:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Un bel :cartello_lol: ce lo metto anche io. E se ti dicessi che ce ne sono tanti altri che offrono servizi e prezzi simili mi crederesti? Quando ero ai primi passi sui server nel mio piccolo cercavo collocazioni in strutture della mia regione (Abruzzo) in cui ero stato personalmente per lavoro (il REMOTO mi spaventava :emoticons_dent2020:).

 

Le strutture erano davvero carine, dei mini-aruba :sisi: A soli 10km da casa c'erano 3-4 datacenterini (3 sono brand di aruba... ma non so che significa :fagiano:) Quando sono andato sui siti BUM! :062802drink_prv::062802drink_prv: Per un semplice co-location di 1 tower connessa a 256 kb dovevi sborsare cifre a tre zeri ogni anno. Questo tanti anni fa non so se ora è cambiato.

 

Mi associo alla domanda... come diamine si fa a mantenere queste attività? Per me l'unica spiegazione è che il sito è cambiato o è vecchio o l'Italia è un paese ricchissimo ed io non sono stato informato!

Share this post


Link to post
Share on other sites
Stavo guardando questo sito : .:: 9Net - Web Hosting e Housing Provider ::. in cui segnalano il noleggio di un dedicato A PARTIRE DA : 1000 euro + IVA ad anno.

 

Disco unico di base, 1 giga di RAM e 256 kbit di consumo medio di banda mensile (ad occhio e croce 80 giga di dati).

 

Adesso non voglio creare ne flame ne altro, ma mi chiedo, com'è possibile che riescano a sviluppare un business a quei costi ?

 

Non per essere cattivo ma qui in ufficio a 25 euro a mese ho un mega in UP con la classica Telecom.

 

Adesso voglio dire, in un mondo dove il più lento va a 2 mega in download questi ancora vendono servizi a 256 kbit di consumo medio mensile ?!? :cartello_lol:

 

lungi da me difendere o prendere posizioni in vece di un gruppo aziendale con il quale nulla ho a che fare

 

ma credo che ci sia un errore: 256 kbps -> 2 Mbit/s unmetered

cioè fai tutto il traffico che vuoi dentro i tuoi 2 Mbit/s

 

tralasciando tutte le altre ovvietà sui parametri di sicurezza fisica e logica che il datacenter ha ed in ufficio non puoi avere, ritengo sia una offerta ben entro gli standard di mercato

 

ciao

Share this post


Link to post
Share on other sites

no quello che francamente non capisco è il limite degli account pop3, ok impostabile se prendo un pannello (di cui però io dovrei avere la admin quindi potrei cambiarlo a piacere) ma senza come fanno a verificare che io non metta 51 account pop?

 

Alle volte si prendono tabelle dei piani hosting e le si modificano per i dedicati e succedono cose come questa ....

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

×