Jump to content
Sign in to follow this  
Valeriano Manassero

Buongiorno! (rm -rf inside)

Recommended Posts

Stamane metto in produzione un applicativo interno in RoR.

Tutto va per il meglio ed è quindi il momento di ranzare la vecchia dir che contiene le solite schifezze in php.

Da root, vado di "rm -rf /usr/local/www_vecchioapplicativo", mi fermo dopo il local perché lì per lì non ricordo il nome della cartella del vecchio applicativo, inoltre mi chiamano per una begolata e lascio tutto lì.

Al ritorno, non chiedetemi perchè, ma tra telefono che suona, gente che parla, e mattinata passata dalle 5 a spalare neve, tiro invio. Istantaneamente ho un sentore malevolo alle parti basse :asd:, guardo il term e vedo: "rm -rf /usr/local/"

Naturalmente, tempo zero ed ho la macchina completamente disfatta visto che è una BSD ed ho le configurazioni di *tutti* i demoni lì sotto :D, mentre sto scrivendo questo post sto guardando il restore di Bacula che ringrazio :D

 

Ottimo inizio di giornata... ma pork...

Share this post


Link to post
Share on other sites

A me hanno anche detto che un mkfs (parametri alla bisogna) funziona bene

 

Scherzi a parte ed O.T. profondo... non so perchè ma ho sempre trovato una incredibile assonanza tra Bacula e Dracula, eppure il primo, al contrario del secondo, spesso te lo ridà il sangue :asd:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma perchè lavori come root per eliminare una applicazione fatta in PHP?

Se l'applicazione gira via web, non dovrebbe avere root come permessi per cui dovresti poterla cancellare con un utente meno potente :D :D :D :D

Share this post


Link to post
Share on other sites
Ma perchè lavori come root per eliminare una applicazione fatta in PHP?

Se l'applicazione gira via web, non dovrebbe avere root come permessi per cui dovresti poterla cancellare con un utente meno potente :D :D :D :D

In effetti è così, ma visto che è il server interno aziendale, ovviamente non c'è alcun pannello di controllo e per modificare la conf di apache avevo fatto lo switch. Ricaricata la conf avrei dovuto ritornare utente www ma ero di corsa ed ho fatto la boiata.

Questo dimostra che, per quanto sei attento, la belinata ti può partire in qualsiasi momento ed è lì che, se hai creato una strategia di backup seria *prima* ti salvi, se no piangi :asd:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

×