Jump to content
Sign in to follow this  
Thomas

Sondaggio "simpatia" VPS

Recommended Posts

Si possono fare delle VPS collegate tra di loro esattamente come "collegare" i server virtuali. Ho già sperimentato (non scendo in dettaglio) la ripartizione del carico tra più VPS ed ogni macchina fisica aveva su una VPS che aveva tutte le risorse per se.

Quindi le VPS sono meglio di qualsiasi dedicato, purché la virtualizzazione parta dal bios.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Si possono fare delle VPS collegate tra di loro esattamente come "collegare" i server virtuali. Ho già sperimentato (non scendo in dettaglio) la ripartizione del carico tra più VPS ed ogni macchina fisica aveva su una VPS che aveva tutte le risorse per se.

Quindi le VPS sono meglio di qualsiasi dedicato, purché la virtualizzazione parta dal bios.

 

Se vuoi scendere nel dettaglio io sarei interessato.

Stavo pensando anche io a una soluzione del genere ma è difficile da attuarla

Share this post


Link to post
Share on other sites

questi discorsi si possono fare se uno ha badget pressochè infinito...

 

Virtualizzare un sistema prestazionalmente uguale ad un buon dedicato ha dei costi spropositati. Basti pensare al fatto che si necessiti di hardware più performante rispetto al dedicato (la virtualizzazione provoca un degrado prestazionale). Quindi già per l' acquisto dell' hardware si spende di più e si richiedono più risorse. Le licenze per i software costano uno sproposito..... (altri costi da aggiungere).

 

Virtualizzando comunque hai sempre certi limiti nell' installazione di software. Per esempio, che mi viene in mente, non puoi installare xen, perchè ottieni il messaggio "non puoi virtualizzare un sistema virtualizzato".

 

@NikyAT1: le società che preferiscono vendere dedicati anzichè sistemi virtualizzati lo fanno non perchè non hanno capito, ma perchè conoscono i reali limiti dei sistemi virtualizzati. Poi sono pareri personali :approved:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Prima dello spiegone che è abbastanza lungo, rispondo a Matteo. Guarda, sono il primo a dire (leggi il mio primo post in questo thread) che un sistema Virtualizzato costa. Però, avendo un budget un po' più alto, ti garantisco che non c'è proprio storia per le ragioni di cui sopra. Ovviamente anche i miei sono pareri personali, ci mancherebbe. Rispetto i tuoi e mi fido ciecamente. :approved:

Però credo altrettanto ciecamente nella virtualizzazione. Un giorno di questi ti mando una mail e vedrai che magari non cambierai idea, ma un pensierino ce lo farai una volta spiegate un paio di cose. Anche se magari già le conosci!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Se alzi ulteriormente il budget di quello che penso ti fai un clustering in load balancing e hai delle prestazioni mostruose e una ridondanza completa dei dati e in quel caso non c'è virtualizzazione che tenga (un sistema delgenere con si e no 200-250euro mensili) te lo fai :asd:

Share this post


Link to post
Share on other sites
Se alzi ulteriormente il budget di quello che penso ti fai un clustering in load balancing e hai delle prestazioni mostruose e una ridondanza completa dei dati e in quel caso non c'è virtualizzazione che tenga (un sistema delgenere con si e no 200-250euro mensili) te lo fai :asd:
E con 300-350 Euro al mese te lo fai a prestazioni un pelino inferiori. E posso fare i backup dei dischi fissi, così se sputtano tutto per un settaggio sbagliato posso con un click da remoto riportare tutto alla situazione pre-cagata. E non c'è dedicato che tenga! :asd:

Share this post


Link to post
Share on other sites

con il clustering oltre a risparmiare non hai nemmeno bisogno del click, visto che se lavori sun una macchina l' altra rimane in produzione e se sbagli fai un sync delle macchine senza dover mettere nulla offline. Un pelino più difficile da gestire rispetto alla tua soluzione ma sicuramente più funzionale, prestazionale ed economica :approved:

Share this post


Link to post
Share on other sites

credo che la virtualizzazione prenderà molto più piede rispetto ad adesso, soprattutto grazie in primis alla virtualizzazione eseguita dal processore, in secundis grazie all'aumento prestazionale e riduzione dei costi ed infine grazie soprattutto al continuo aumento dell'espandibilità della memoria

 

certo, è più costoso rispeto all'utilizzo dell'hardware vero e proprio perché comunque si basa su questo, però:

- i sovraccarichi dei costi dipendono da quello che devi fare, si può scegliere xen, vmware server o virtual server 2005 ... o passare a software più elevato se servono funzionalità particolari, come shaping della cpu e cosi via

- non hai proprio il problema di dover sincronizzare i dati perché il vs deve risiedere per forza su backend dati esterno, altrimenti non faresti nulla, anche qui ci sono soluzioni "gratuite", economiche e costose

- hai la possibilità di gestire IN TOTO la macchina ed eventualmente settarne altre, avendo comunque un sistema HA stabile, dando quindi la possibilità di smorzare notevolmente i costi non dovendo mettere in piedi un secondo cluster HA

 

E' perfettamente vero che aumentano i costi, in compenso è possibile ridurli grazie ad un'accorpamento che non causa danni nel caso non sia necessario un cluster per la performance

 

secondo me, ripeto, a breve, nel giro di 6/8 mesi, prenderà molto più piede rispetto ad adesso e nel giro di un paio d'anni sarà usata veramente parecchio :D

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

×