Jump to content
Sign in to follow this  
Thomas

Sondaggio "simpatia" VPS

Recommended Posts

Io dico che nel giro di un paio d'anni, visto l'andiamo che c'è con l'aumento delle prestazioni, sostituirà in toto (o comunque al 90%) i dedicati crudi e puri. O meglio, tutti avranno il loro dedicato con su un sistema operativo il più base possibile e la sue/le sue belle VPS! :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

considerate anche questo la virtualizzazione ha portato sui mercati il fenomeno dei server a bassissimo costo, come quelli in germania, fino a quando le vps erano in stato embrionale questo fenomeno non c'era, è evidente che il guadagno per molti si ottiene piu facilmente cosi che con server di vps ecc

Share this post


Link to post
Share on other sites
considerate anche questo la virtualizzazione ha portato sui mercati il fenomeno dei server a bassissimo costo, come quelli in germania, fino a quando le vps erano in stato embrionale questo fenomeno non c'era, è evidente che il guadagno per molti si ottiene piu facilmente cosi che con server di vps ecc
Ovviamente l'avvento delle VPS ha causato uno spostamento di massa dai server entry-level ai virtuali. Ecco perché si sono abbassati i prezzi dei server dedicati.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Lo confesso, pur essendo un felice utente di 2 VPS (anche se 1 sarà abbandonata a settembre) non ripongo in esse le mie speranze ... Certo per chi fa hosting e reselling sono un buon compromesso tra prezzo e non dico prestazioni in senso stretto ma funzionalità (per me su una VPS i MHz sono l'effettiva risorsa virtuale che proprio non può essere garantita a NESSUNO).

Nel mio caso le VPS son state prese per "giocare" in tutti i sensi, dal farci un server game CoD2 per il "club" (no clan che mi buttano fuori sennò ^^) al giocherellare un po' con Linux a modo mio per poi passare ad un dedicato quando avrò una padronanza superiore del sistema e di quanto c'è di contorno (nonchè quando avrò le idee + chiare sul cosa farci...)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ho provato VirtuoPro Windows ... devo dire che nella settimana di "prova" gratuita non sono rimasto soddisfatto non tanto dalle prestazioni (che comunque non giudico così eclatanti trattandosi di server windows) quanto dal client di gestione che secondo me necessita di un'ottimizzazione ulteriore (...per me il client dovrebbe starsene buono buono in beta per ancora un pò di mesetti...)

Eppoi per me l'hardware è hardware e a meno di sconvolgenti novità nel settore dei processori (tipo implementazione di almeno 4 semafori hardware e "VERE" primitive di multi-threading) difficilmente un VPS di fascia alta potrà essere paragonabile a un dedicato se non in determinate logiche di prezzo.

Magari poi sbaglio a giudicare la piattaforma VmWare (che come architettura ritengo sia + che valida) ma di certo non la paragonerò mai ai MHz tutti belli e reali di un dedicato (fosse pure un Celeron a 1600 MHz con 256MB di ram a 133MHz) .

Share this post


Link to post
Share on other sites
Tieni presente che ci sono servizi come VirtuoPRO che sono molto meglio di un dedicato. Dipende che tipo di VPS vuoi e su che cosa è fatta (Virtuozzo, Xen, VMWare, ecc...).

 

Torniamo sempre al discorso che dipende da cosa ci devi fare.

Una VPS per quanto buona sia non e' meglio di un dedicato in linea generale.

Dipende da cosa ti serve..... :approved:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

×