Jump to content
Sign in to follow this  

Recommended Posts

amazon-logo.jpg

Dopo l'annuncio di qualche mese fa inerente la possibilità di utilizzare finalmente anche istanze Windows sulla cloud di Amazon EC2, ora il servizio si può ritenere davvero completo, la compagnia infatti ha annunciato ad inizio settimana l'estensione delle zone di disponibilità per il servizio: ricordiamo che il servizio di Amazon ha introdotto un sistema di SLA che permette di definire delle "zone" all'interno della infrastruttura che gli sviluppatori possono utilizzare come fault tolerance per le loro istanze, Amazon le chiama "Availability Zones".

 

 

 

Leggi Amazon EC2: Windows ora è realtà

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

×