Jump to content
Sign in to follow this  
guest

Costo energia elettrica

Recommended Posts

Ciao a tutti.

Qui: Enel SpA - BT con potenza fino a 16,5 kW - BTA1, BTA2, BTA3, BTA4, BTA5

si parla di 0.4830 eurocent al KWh consumato. Che tradotto in euro, sarebbe 0.04830 euro.

 

Mentre nella pagina con degli esempi, si fa riferimento agli euro:

Enel SpA - Esempi

 

ovvero 0.4830 euro.

 

Tant'è che fa questo calcolo:

0,4830 €/kWh x 1600 kWh = 772,800 €

 

Se fossero eurocent, sarebbe: 0,04830 €/kWh x 1600 kWh = 77,28 €

 

Una bella differenza, chi ha ragione? Quanto costa l'energia elettrica?

0,4830 eur o 0,04830 eur?Se fossero eurocent, come è possibile che il computer indicato da Serverweb in questo post http://www.hostingtalk.it/forum/89837-post20.html consumi 25 euro al mese stando acceso metà giornata? Un server acceso h24 per 31 giorni consumerebbe meno della metà.Alessandro

Share this post


Link to post
Share on other sites

Per un pc normale (e apparacchiature di ufficio) è comoda questa calcolatrice online per fare i conti Consumatore : Calcolatore d'energia [iT]

 

----------------------------

 

A naso hanno sbagliato a scrivere, non sono eurocent, 77 euro per 1600kw sarebbe troppo poco,

Se mi fornissero energia a quei prezzi forse (dovrei fare due conti) butterei via metano e quant'altro

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ho fatto qualche mese fà questa prova, prova a seguito trasferimento ufficio.

Bolletta ENEL (esempio) 500 euro con 5 pc accesi dalle 8 alle 22 , 1 stampante

Bolletta successiva senza PC, 100 euro

Indicativamente costo mensile su 25/30 euro x PC+2 monitor.

Edited by Serverweb

Share this post


Link to post
Share on other sites

Quindi si parla realmente di mezzo euro al kw/h?

Allora un server costa non meno di 70euro/mese.

 

Non mi tornano i conti.......

Lascia pure, ma aruba (ed altri con farm in italia) come fanno a dare server a noleggio a 20 euro al mese?Potrei capire per la banda o altri servizi in cui fai overselling, ma sulla corrente non fai overselling. se il server consuma X tu paghi Y.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Quindi si parla realmente di mezzo euro al kw/h?

Allora un server costa non meno di 70euro/mese.

 

Non mi tornano i conti.......

Lascia pure, ma aruba (ed altri con farm in italia) come fanno a dare server a noleggio a 20 euro al mese?Potrei capire per la banda o altri servizi in cui fai overselling, ma sulla corrente non fai overselling. se il server consuma X tu paghi Y.

 

Intanto se togli il monitor già dimezzi il costo, tira via stampante e qualche altra cosa che potrebbe essere sfuggita e presumo che un server costi di energia elettrica poco più di 10 euro al mese.

 

Aggiunta:

 

Quindi si parla realmente di mezzo euro al kw/h?

Una decina di anni fa feci i conti dalla bolletta (utenza domestica) per un problema su una bolletta, il costo in lire era di 400£ abbondanti al kw.

Considerato che sono passati pi di dieci anni, la normale svalutazione, l'euro etc... gli aumenti spaventosi degli ultimi 4/5 anni....... mi pare plausibile

Edited by Uno
aggiunta

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma anche no.

Un server consuma 175W (ho i grafici sottomano).

 

Arrotondiamo a 200W.

 

Il costo di un apparecchio che consuma 1KW/h, in un mese sarebbe pari a: 0.4830*24*31 = 359,352

 

Considerato che il server consuma 200W: 359,352/5 = 71,8704 euro/mese.

 

Se invece fosse (come credo) 0.04830 euro (ovvero 0.4830 centesimi, come dal mio primo link) i costi sarebbero di circa 7 euro/mese.

 

Quello che fa strano è che sia sbagliato il sito enel. Possibile? In una pagina parlano di centesimi di euro, nell'altra di euro. Alla fin fine si parla sempre di centesimi (0.4 o 0.04) ma c'è una bella differenza tra 0.4 centesimi e 0,04 centesimi.

 

Considera poi che un monitor LCD cosuma pochi W, circa 30-50W, non è di certo quello che ti alza i costi da 7 euro di un server ai 25 euro di un pc. E non è nemmeno la stampante a far alzare i costi così tanto.

 

 

EDIT:

 

Una decina di anni fa feci i conti dalla bolletta (utenza domestica) per un problema su una bolletta, il costo in lire era di 400£ abbondanti al kw.

Considerato che sono passati pi di dieci anni, la normale svalutazione, l'euro etc... gli aumenti spaventosi degli ultimi 4/5 anni....... mi pare plausibile

 

Quindi se anche tu dici che mezzo euro al KW sia verosimile, un server, stando ai calcoli che ho fatto sopra, costa non meno di 71 euro al mese. E non ho volutamente sommato i costi fissi, solo i costi per kw/h

 

EDIT: considerato un frigorifero "a caso" della LG che consuma 800W, al mese tale apparecchio dovrebbe costare circa 300 euro. Mi pare inverosimile, che solo di frigorifero si spendano 300 euro al mese.

Edited by guest

Share this post


Link to post
Share on other sites
Ma anche no.

Un server consuma 175W (ho i grafici sottomano).

 

Arrotondiamo a 200W.

 

Il costo di un apparecchio che consuma 1KW/h, in un mese sarebbe pari a: 0.4830*24*31 = 359,352

 

Considerato che il server consuma 200W: 359,352/5 = 71,8704 euro/mese.

 

Se invece fosse (come credo) 0.04830 euro (ovvero 0.4830 centesimi, come dal mio primo link) i costi sarebbero di circa 7 euro/mese.

 

Quello che fa strano è che sia sbagliato il sito enel. Possibile? In una pagina parlano di centesimi di euro, nell'altra di euro. Alla fin fine si parla sempre di centesimi (0.4 o 0.04) ma c'è una bella differenza tra 0.4 centesimi e 0,04 centesimi.

 

Considera poi che un monitor LCD cosuma pochi W, circa 30-50W, non è di certo quello che ti alza i costi da 7 euro di un server ai 25 euro di un pc. E non è nemmeno la stampante a far alzare i costi così tanto.

 

 

EDIT:

 

 

 

Quindi se anche tu dici che mezzo euro al KW sia verosimile, un server, stando ai calcoli che ho fatto sopra, costa non meno di 71 euro al mese. E non ho volutamente sommato i costi fissi, solo i costi per kw/h

 

EDIT: considerato un frigorifero "a caso" della LG che consuma 800W, al mese tale apparecchio dovrebbe costare circa 300 euro. Mi pare inverosimile, che solo di frigorifero si spendano 300 euro al mese.

 

Ho dimenticato una cosa prima, che il tuo esempio mi permette di spiegare meglio:

un frigorifero non consuma 800W in un ora neanche se gli lasci lo sportello aperto, se no solo per mandare avanti tutti i frigoriferi d'Italia altro che centrali nucleari....

800w all'ora nel momento che la temperatura sale e il motore del frigorifero deve farla riscendere, non so esattamente quantificare la cosa, ma in un ora sarà si e no qualche dieci minuti anche meno, poi dipende se in estate o in inverno etc....

Idem una lavatrice che consuma sui 1500/2000 e anche passa watt, li consuma solo quando scalda l'acqua, pochi minuti, etc...

Per il pc è qualcosa di simile anche se non te lo so spiegare sinteticamente (ci vorrebbe un elettrotecnico) , 170 w sono su spunto mica costanti, un desktop poi per quanto poco consuma più di un server comunque.

Le lampadine sono tra le poche cose che se consumano 100W li consumano costantemente per tutto il tempo che le tieni accese, infatti in una casa (e non solo) il controllo maggiore dei risparmi lo puoi fare con le lampadine a risparmio energetico

Share this post


Link to post
Share on other sites

Premessa: come dice giarca prima ho sbagliato a fare i conti.

 

Per quanto riguarda il frigorifero, boh, non saprei, ne ho preso uno a caso, ma forse è come dici te, ovvero solo quando deve andare in temperatura. (boh!)

 

Per il server, invece, 170W non sono affatto di spunto. Sono assolutamente costanti.

Come ho scritto ho tutti gli alimentatori dei miei server monitorabili e monitorati ed i server, in media, consumano da 140Wa 200W.

Ne ho sottomano uno che sta tirando 170W costanti da oltre 3 mesi. A volte fa 179, altre volte 170.

 

Lo spunto è parecchio più alto, tant'è che gli alimentatori (che devono gestire gli spunti) sono da 750W. Se 170W fossero di solo spunto, un alimentatore da 300W come i desktop sarebbe fin troppo grosso.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Premessa: come dice giarca prima ho sbagliato a fare i conti.

 

Per quanto riguarda il frigorifero, boh, non saprei, ne ho preso uno a caso, ma forse è come dici te, ovvero solo quando deve andare in temperatura. (boh!)

 

Per il server, invece, 170W non sono affatto di spunto. Sono assolutamente costanti.

Come ho scritto ho tutti gli alimentatori dei miei server monitorabili e monitorati ed i server, in media, consumano da 140Wa 200W.

Ne ho sottomano uno che sta tirando 170W costanti da oltre 3 mesi. A volte fa 179, altre volte 170.

 

Lo spunto è parecchio più alto, tant'è che gli alimentatori (che devono gestire gli spunti) sono da 750W. Se 170W fossero di solo spunto, un alimentatore da 300W come i desktop sarebbe fin troppo grosso.

 

Monitorati come? Via software, comunque alla fine quello che conta è il contatore dell'enel

Comunque, scusa, come fai a dire che consuma sempre uguale, quando l'hard disk rulla dovrà per forza consumare di più, se gli fai compilare qualcosa idem... le ventole partono solo quando la temperatura aumenta e molte altre cose che non so o che non mi vengono in mente.

Comunque sul calcolatore online di cui avevo messo il link sopra, parla di un server piccolo casalingo e pure vecchio (Server piccolo: server comune di bassa qualità per l’ufficio o la casa (Celeron o P4 / 2.8 GHz / 256 MB RAM). ) che non mi pare neanche il massimo come risparmio e gli da 100w di media.

Quindi saremmo già sui 15 euro al mese pressapoco ma con un server più moderno..........

Share this post


Link to post
Share on other sites

Please sign in to comment

You will be able to leave a comment after signing in



Sign In Now
Sign in to follow this  

×