Jump to content
Sign in to follow this  
mferraroni

[360hosting] Hosting free

Recommended Posts

Salve,

scrivo per promuovere il servizio di hosting free che offre la mia azienda (360 Consulting) il servizio, altamente affidabile e lanciato ora, si compone di:

 

* 500 Mega di spazio web gratuito senza pubblicità

* 5 Caselle di posta elettronica

* 1 Database mysql (massimo 100Mb) senza numero massimo di query

* Traffico Illimitato

* E-accelerator

* Possibilità di inserire pubblicità propria

* Accettati tutti i tipi di file tranne filmati e mp3

* Sistema di assistenza personalizzato con pannello ticket

* Uptime 99%

 

Il sistema, per ora limitato ai primi 30 utenti che si registrano qui (360 Consulting - Free hosting request), prevede ispconfig come pannello di controllo ed è vincolato ad una registrazione manuale da parte dello staff.

 

Le domande che ci si ppossono porre sono: come mai un servizio di questo genere a pagamento? non è che sparisce subito?

 

Risposta breve: NO

Risposta lunga: Il servizio è considerato come fonte di contatti per eventuale passaggio ad hosting a pagamento o consulenza per costruzione / posizionamento siti, per questo è stato deciso di dare il servizio a 30 utenti (per ora).

 

Rimango a disposizione per eventuali domande

 

Saluti

Matteo Ferraroni

360 Consulting

Modena - Italia

Share this post


Link to post
Share on other sites
* Uptime 99%

Posto che quello che c'è è un sito in costruzione, un blog che dice molto (ma molto eh), uno shop che con l'hosting non c'entra nulla, ma soprattutto un contratto *non* reperibile...

mi incuriosisce soprattutto il punto che ho quotato...

Di grazia, se non rispettate il 99% di uptime, com'è tutelato l'utente?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Noto con dispiacere che su altri thread le risposte fioccano ma qui tutto tace.

Comincio a sentire odor di bruciato visto anche il comportamento al limite del regolamento su altri thread, porterò la cosa all'attenzione dei moderatori di sezione anche se, personalmente, se fosse capitato in zona Apple avrei agito in maniera piuttosto dura...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Noto con dispiacere che su altri thread le risposte fioccano ma qui tutto tace.

Comincio a sentire odor di bruciato visto anche il comportamento al limite del regolamento su altri thread, porterò la cosa all'attenzione dei moderatori di sezione anche se, personalmente, se fosse capitato in zona Apple avrei agito in maniera piuttosto dura...

 

Nessun odore di bruciato.

Semplicemente ho dato priorità ad altri thread rispetto a questo.

Il motivo, anche se non vedo la necessità di dover rendere conto ad un perfetto sconosciuto delle mie decisioni, è che siamo stati vittima di un problema che ha impattato il nostro server in hosting (incendio di un rack dovuto a cortocircuito), olre al fatto che è un servizio nuovo (tanto che il dominio definitivo è ancora in fase di attivazione), completamente gratuito e di fascia medio-alta.

In ogni caso già 2 persone hanno compilato il form di richiesta attivazione e hanno già ricevuto la mail con la procedura per attivare lo spazio web.

 

Detto questo ti invito a visitare di nuovo il sito http://www.3centosessanta.it che ora è up & running e ad evitare di accusare qualcuno senza avere il quadro completo della situazione.

 

Saluti

Matteo Ferraroni

Share this post


Link to post
Share on other sites
Nessun odore di bruciato.

Semplicemente ho dato priorità ad altri thread rispetto a questo.

Il motivo, anche se non vedo la necessità di dover rendere conto ad un perfetto sconosciuto delle mie decisioni, è che siamo stati vittima di un problema che ha impattato il nostro server in hosting (incendio di un rack dovuto a cortocircuito), olre al fatto che è un servizio nuovo (tanto che il dominio definitivo è ancora in fase di attivazione), completamente gratuito e di fascia medio-alta.

In ogni caso già 2 persone hanno compilato il form di richiesta attivazione e hanno già ricevuto la mail con la procedura per attivare lo spazio web.

 

Detto questo ti invito a visitare di nuovo il sito http://www.3centosessanta.it che ora è up & running e ad evitare di accusare qualcuno senza avere il quadro completo della situazione.

 

Saluti

Matteo Ferraroni

 

Eh no caro, non funziona così.

Intanto io non sono un perfetto sconosciuto, ho nome e cognome ed una storia su questo forum che è un pelino maggiore del comparire dal nulla e fare pubblicità.

 

in secondo luogo tu sei liberissimo di fornire un servizio ma seconod le LEGGI ITALIANE, alias ci deve essere il contratto, cortesemente vorrei sapere dov'è.

 

Per finire dicevi che eri molto aperto ad eventuali domande, io le ho fatte (anzi una sola) e l'hai ovviamente ignorata. Mi rispondi quindi?

 

Anzi ne aggiungo un'altra. Dov'è il contratto? o vuoi dire che *prima* mi registro e *poi* me lo fornisci, no perchè sarebbe illegale pure questo eh.

 

Finisco col sito.

 

Interessanti quattro pagine in cui non si dice nulla ed altre quattro in allestimento. Tra l'altro vedo il logo CIsco *partner*, ma non mi risulta affatto che lo siate e pure questo mi pare abbastanza grave.

 

Attendo fiducioso delucidazioni sulle domande ancora attualmente senza risposta.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Eh no caro, non funziona così.

Intanto io non sono un perfetto sconosciuto, ho nome e cognome ed una storia su questo forum che è un pelino maggiore del comparire dal nulla e fare pubblicità.

 

Anche io ho un nome ed un cognome, ed ho esposto un servizio dove anche altri lo avevano esposto

 

in secondo luogo tu sei liberissimo di fornire un servizio ma seconod le LEGGI ITALIANE, alias ci deve essere il contratto, cortesemente vorrei sapere dov'è.

http://www.3centosessanta.it/condizioni_generali_free_hosting.pdf

 

 

Per finire dicevi che eri molto aperto ad eventuali domande, io le ho fatte (anzi una sola) e l'hai ovviamente ignorata. Mi rispondi quindi?

 

Non l'ho ignorata, sto pensando come gestire questa problematica che non avevo previsto. Sto pensando se offrire un buono sconto o altro, tutto qui

 

Anzi ne aggiungo un'altra. Dov'è il contratto? o vuoi dire che *prima* mi registro e *poi* me lo fornisci, no perchè sarebbe illegale pure questo eh.

Questa domanda la hai già fatta sopra ma per evitare fraintendimenti ti riposto il link: http://www.3centosessanta.it/condizioni_generali_free_hosting.pdf

 

Finisco col sito.

 

Interessanti quattro pagine in cui non si dice nulla ed altre quattro in allestimento. Tra l'altro vedo il logo CIsco *partner*, ma non mi risulta affatto che lo siate e pure questo mi pare abbastanza grave.

 

Attendo fiducioso delucidazioni sulle domande ancora attualmente senza risposta.

 

Mah, a me risulta il contrario.

http://img211.imageshack.us/img211/4963/immaginep.jpg

Argomenti la tua affermazione per cortesia?

 

Saluti

Share this post


Link to post
Share on other sites
Anche io ho un nome ed un cognome, ed ho esposto un servizio dove anche altri lo avevano esposto

Ed hai fatto benissimo. Ciò che ritengo poco corretto è che nel pubblicizzare il tuo nuovo servizio, hai anche detto che eri a disposizione per chiarimenti, io li ho richiesti e siamo dovuti arriva a darci delle mazzate per ottenerli.

Tra l'altro, il punto in questione era proprio l'uptime che, francamente, da quello che quoterò in seguito non è chiaro manco a te...

Oh, finalmente un contratto, scusa se non l'ho trovato di mio ma non c'erano link, mettilo in evidenza che è segno di cortesia e correttezza anche quando si da un servizio free.

Per la cronaca puoi anche togliere la dicitura di uptime visto che messa lì non ha alcun significato senza una spiegazione e senza indicazioni sul come mantenerla. Di fatto il 99% non c'è su questo servizio (almeno da come è dichiarato nel contratto).

Non l'ho ignorata, sto pensando come gestire questa problematica che non avevo previsto. Sto pensando se offrire un buono sconto o altro, tutto qui

Scusa un attimo, qui c'è qualcosa che non torna. La tua società ha deciso di fornire un servizio che cita tra le *main features* un uptime specifico e non sapete ne su che basi calcolarlo e nemmeno su come gestire un eventuale sforo?

Perdonami se ti sembro polemico, ma è allucinante una cosa del genere, si faceva prima a non metterlo tra le features e via anche perchè parliamo di un free service, lo SLA restrittivo non è tra le cose più seguite da chi si rivolge a questi servizi.

Te lo dico con franchezza, sto 99% sa tanto di specchietto per le allodole (e di fatto lo è finchè non si definisce una straegia precisa nel contratto).

Mah, a me risulta il contrario.

http://img211.imageshack.us/img211/4963/immaginep.jpg

Argomenti la tua affermazione per cortesia?

Ecco, per questo punto specifico ti faccio le mie scuse. Avevo cercato anche io nel locator con chiave di ricerca Modena, ma Safari mi nascondeva il Selector di pagina ed io non avevo notato che le pagine fossero molte e che tra queste ci fossi anche tu, di fatto, mi sono fermato alla prima.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Ed hai fatto benissimo. Ciò che ritengo poco corretto è che nel pubblicizzare il tuo nuovo servizio, hai anche detto che eri a disposizione per chiarimenti, io li ho richiesti e siamo dovuti arriva a darci delle mazzate per ottenerli.

Tra l'altro, il punto in questione era proprio l'uptime che, francamente, da quello che quoterò in seguito non è chiaro manco a te...

La cosa a me è molto chiara, sto cercando solo il modo ottimale di proporlo ai clienti, ed un post su HT mi sembrava il modo migliore per cominciare e tappare eventuale falle.

 

Oh, finalmente un contratto, scusa se non l'ho trovato di mio ma non c'erano link, mettilo in evidenza che è segno di cortesia e correttezza anche quando si da un servizio free.

Ok, seguirò il tuo consiglio

 

Per la cronaca puoi anche togliere la dicitura di uptime visto che messa lì non ha alcun significato senza una spiegazione e senza indicazioni sul come mantenerla. Di fatto il 99% non c'è su questo servizio (almeno da come è dichiarato nel contratto).

La dicitura non la tolgo, aggiungo nel contratto l'indicazione di come è calcolato, come consultare i dati ufficiali e come è gestito un eventuale sforo.

 

Scusa un attimo, qui c'è qualcosa che non torna. La tua società ha deciso di fornire un servizio che cita tra le *main features* un uptime specifico e non sapete ne su che basi calcolarlo e nemmeno su come gestire un eventuale sforo?

Perdonami se ti sembro polemico, ma è allucinante una cosa del genere, si faceva prima a non metterlo tra le features e via anche perchè parliamo di un free service, lo SLA restrittivo non è tra le cose più seguite da chi si rivolge a questi servizi.

Il problema è come gestire un'eventuale sforo non sulle basi su cui calcolarlo.

Lo SLA restrittivo è uno dei talloni di achille dei miei eventuali competitor per questo ho pensato di metterlo in evidenza, forse in modo sbagliato e senza avere le idee completamente chiare, ma sbagliando si impara, o no?

 

Ecco, per questo punto specifico ti faccio le mie scuse. Avevo cercato anche io nel locator con chiave di ricerca Modena, ma Safari mi nascondeva il Selector di pagina ed io non avevo notato che le pagine fossero molte e che tra queste ci fossi anche tu, di fatto, mi sono fermato alla prima.

Scuse accettate.

 

Saluti

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mi permetto un ultimo chiarimento che trovo doveroso.

Non sto criticando il servizio in sè, ma il come lo hai posto.

Tu lo hai pubblicizzato come un servizio pronto, in realtà, non è così, era molto più corretto dire che era una BETA e non c'era nulla di scandaloso.

Renditi conto che stai fornendo un servizio con un contratto *incompleto* per tua stessa ammissione, non è proprio il massimo. Piuttosto potevi dire chiaramente che ti servivano 30 tester a cui avresti poi lasciato l'account una volta finita la BETA, non c'è nulla di male in tutto questo.

Il fatto che lo SLA sia un qualcosa di più rispetto ai competitor è vero e non è un caso che ti ho subito chiesto info perché mi pareva molto strano che per un servizio che l'utente non paga, in caso di dissevizio pigliasse dei soldi e mi confermi che, *in questo momento*, questo SLA non è garantito da contratto, alias hai pubblicizzato una cosa non vera (almeno per ora).

Intendiamoci, non è che ce l'ho con te, ma concorderai che questo è stato un comportamento scorretto anche se, probabilmente, lo hai fatto senza malizia.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Mi permetto un ultimo chiarimento che trovo doveroso.

Non sto criticando il servizio in sè, ma il come lo hai posto.

Tu lo hai pubblicizzato come un servizio pronto, in realtà, non è così, era molto più corretto dire che era una BETA e non c'era nulla di scandaloso.

Renditi conto che stai fornendo un servizio con un contratto *incompleto* per tua stessa ammissione, non è proprio il massimo. Piuttosto potevi dire chiaramente che ti servivano 30 tester a cui avresti poi lasciato l'account una volta finita la BETA, non c'è nulla di male in tutto questo.

 

Su questo hai ragione, non ho pensato a pubblicarlo in BETA.

 

Il fatto che lo SLA sia un qualcosa di più rispetto ai competitor è vero e non è un caso che ti ho subito chiesto info perché mi pareva molto strano che per un servizio che l'utente non paga, in caso di dissevizio pigliasse dei soldi e mi confermi che, *in questo momento*, questo SLA non è garantito da contratto, alias hai pubblicizzato una cosa non vera (almeno per ora).

Intendiamoci, non è che ce l'ho con te, ma concorderai che questo è stato un comportamento scorretto anche se, probabilmente, lo hai fatto senza malizia.

 

Lo SLA è garantito anche se non scritto sul contratto in quanto c'è.

Stiamo valutando come farlo vedere all'utente, e cosa offrire in caso di sforamento, è per questo motivo che non è scritto sul contratto.

Posso anche avere presentato male il servizio, ma all'inizio mi è parso molto un attacco personale.

In ogni caso, se sei d'accordo, direi di chiudere qui questo malinteso.

 

Saluti

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest
This topic is now closed to further replies.
Sign in to follow this  

×