Gestione clienti Prestashop – lezione 13 della guida

PrestaShop, per tutti i clienti che effettuano un acquisto, richiede una registrazione obbligatoria tramite la quale vengono memorizzati i dati di contatto degli utenti all'interno del DB. Queste informazioni possono essere gestite nel CMS tramite la scheda Clienti. Al pari dei più blasonati gestionali, PrestaShop consente di organizzare al meglio le varie utenze, offrendo molte funzionalità a corredo che consentono di migliorare soprattutto la gestione marketing. Scopriamole insieme!

Nelle ultime lezioni della guida abbiamo avuto modo di apprendere come PrestaShop non sia semplicemente un software per la creazione di siti di e-commerce, ma sia un vero e proprio gestionale che consente di organizzare al meglio tutto il processo di vendita.  Rispetto ai programmi di gestione utilizzati nei negozi reali, il CMS PrestaShop ha il plus di saper gestire delle vendite che viaggiano in Rete.

Così, dopo aver analizzato la gestione delle vendite, degli ordini, delle spedizioni e delle fatture, passiamo ad occuparci della gestione dei clienti. Come abbiamo avuto modo di notare nella precedente lezione, ogni qual volta un utente si accinge ad effettuare un acquisto è richiesta la registrazione obbligatoria. In questa fase l’utente è chiamato ad inserire i propri dati come Nome, Cognome, indirizzo di spedizione, numero di telefono e email. Si tratta di informazioni importantissime, che sono necessarie non solo ai fini della vendita, ma anche ai fini promozionali. Essere a conoscenza dei dati di contatto dei clienti, infatti, consente di tenerli aggiornati sui propri prodotti, sugli sconti, sulle promozioni e così via. Un negozio di commercio elettronico da questo punto di vista è certamente più avvantaggiato rispetto ad un negozio reale, ove i clienti che acquistano non sono assolutamente tenuti a rilasciare i propri dati, a meno di sottoscrizioni di particolari carte fedeltà.

Tutte le informazioni raccolte in fase di registrazione vengono memorizzate all’interno del database del CMS per essere poi successivamente gestiti da PrestaShop tramite la scheda che va sotto il nome di Clienti, raggiungibile dalla voce omonima del menu principale nel back office del sito.     

Clienti

In questa scheda viene elencata la tabella con tutti gli utenti registrati sul portale. L’amministratore può visualizzare immediatamente il nome, il cognome, l’email, lo stato e l’ultima connessione. Per effettuare la modifica di un cliente basta cliccare sull’icona Modifica in corrispondenza della riga voluta.  

Inserire un nuovo cliente dal pannello di controllo

Come abbiamo specificato nella pagina precedente la registrazione dei clienti avviene in maniera automatica nel momento in cui un utente acquista un prodotto. Le registrazioni, però, possono essere gestite anche direttamente dal pannello di controllo.

Per inserire nel database un nuovo cliente, dalla scheda omonima, facciamo clic sul pulsante in alto a destra della pagina Aggiungi nuovo.

Nuovo cliente

Le informazioni che ci verranno richieste sono:

  • Sesso: dato molto importante che può essere sfruttato nelle azioni di marketing;
  • Nome, cognome e indirizzo email: informazioni importanti in quanto il nome e cognome vengono utilizzati in caso di acquisti e l’indirizzo email viene sfruttato per effettuare il login al portale;
  • Password: password di accesso al sito e può contenere solo lettere e numeri e non può essere inferiore ai 5 caratteri;
  • Data di nascita: informazione che può essere utilizzata ad esempio quando si vogliono inviare sconti legati al compleanno dei clienti;
  • Status: deve essere settato su no (x rossa) qualora si voglia creare l’account ma non si vuole che questo sia attivo;
  • Newsletter: deve essere settato su attivo solo per i clienti che hanno espresso la volontà di ricevere la newsletter. Questo campo viene interrogato dal modulo Newsletter se attivato;
  • Opt-in: si tratta di un campo utilizzato dai moduli che hanno la funzione di inviare email pubblicitarie. Deve essere attivato solo per i clienti che hanno espressamente deciso di ricevere questa tipologia di messaggi;
  • Accesso gruppo e Gruppo di default: ogni cliente in PrestaShop può essere associato ad un particolare gruppo. Questa funzionalità è molto utile soprattutto quando si vogliono lanciare delle promozioni mirate, volte ad esempio ai soli utenti registrati al portare (aspetto approdondito nelle pagine successive),

Al termine dell’inserimento facciamo clic su Salva per aggiungere il nuovo account.

Visualizziamo tutte le informazioni del cliente

Per visualizzare tutte le informazioni associate al cliente in un’unica scheda, dalla tabella Clienti, portiamoci sulla riga voluta e facciamo clic sull’icona Visualizza (lente di ingrandimento).

 

Visualizza cliente

 

 

Si aprirà una nuova pagina dove sono riassunte le seguenti informazioni:

  • Informazioni generali sull’account, come data di registrazione, data ultima visita, lingua e così via;
  • Messaggi inviati all’assistenza tecnica del portale;
  • Numero di ordini effettuati e relativo elenco dettagliato;
  • Visualizzazione del carrello;
  • Dettaglio dei prodotti acquistati;
  • Indirizzi associati all’account;
  • Gruppi di appartenenza;
  • Ultime connessioni.

Vediamo nella pagina successiva come gestire e aggiungere nuovi gruppi.

Gestione dei gruppi per migliorare il marketing

La gestione dei clienti in PrestaShop è davvero molto potente, e non ha nulla da invidiare ai gestionali più blasonati del settore. Oltre a memorizzate le informazioni di contatto, infatti, PrestaShop è ricco di ulteriori funzionalità, tra le quali la gestione dei gruppi. Si tratta di una sorta di categorie cui possono essere associati i vari utenti del portale.

Questa funzionalità risulta molto utile soprattutto nella gestione del marketing. Poter associare i clienti in gruppi specifici consente di effettuare campagne promozionali mirate, rivolte ad esempio ai soli utenti registrati.

Ogni gruppo è caratterizzato da differenti profili, ossia possiede differenti privilegi di accesso al negozio.

Per suddividere i clienti in Gruppi, dal menu principale del BO facciamo clic sulla voce omonima all’interno del menu Clienti. Vedremo comparire una tabella che elenca i tre principali profili gestiti di default da PrestaShop.

Gruppi

Visitor: si tratta di tutte le persone che non possiedono un account cliente e non sono meglio identificate.

Guest: si tratta dei clienti che hanno effettuato almeno un ordine con la Guest Checkout.

Customer: tutte le persone che hanno un account sul proprio shop e sono autenticate sul sito.

Per creare un nuovo gruppo fare clic su Aggiungi nuovo in alto a destra della pagina.

 

Nuovo gruppo

Nella finestra che compare associamo un nome al gruppo. Possiamo indicare una percentuale di sconto da applicare a tutti gli utenti che ne fanno parte. Inoltre deselezionando la voce Mostra prezzi si disattiva la possibilità di visualizzare i prezzi dei prodotti. Questa funzione è molto utile quando ad esempio si vuole che i prezzi vengano visualizzati solo dagli utenti registrati: in tal caso bisognerebbe modificare il gruppo Visitor e applicare la spunta sulla croce rossa in corrispondenza dell’ultima opzione.

Al termine abbiamo due possibilità, o cliccare sul pulsante Salva o sul pulsante Salva e aggiungi una categoria riduzione. Nel primo caso viene generato un gruppo generico al quale viene associato un nome ed un relativo sconto. Nel secondo caso, invece, è possibile impostare dei privilegi o delle limitazioni al gruppo.

Privilegi gruppo

Qualora optassimo per questa seconda soluzione vedremmo comparire in basso alla pagina ulteriori voci:

  • Sconto categoria: facendo clic su Aggiungere un nuovo sconto categoria si apre una nuova pagina dove è possibile indicare la categoria dei prodotti per la quale, gli utenti associati a quel gruppo, possono godere di uno sconto (da indicare nel campo relativo). Per ogni gruppo è possibile indicare più sconti categoria

Sconto categoria

  • Restrizione moduli: questa funzione consente di bloccare l’accesso ad alcuni moduli inseriti nel portale ai clienti associati al gruppo. Ad esempio, potrebbe essere utile nel caso in cui si voglia che alcuni clienti non visualizzino sezioni speciali come i prodotti più venduti o le offerte speciali. Per bloccare la visualizzazione basta spostare con un drag&drop i moduli dalla colonna Moduli autorizzati a quella Moduli non autorizzati.

Uno sguardo ai carrelli dei clienti

Come si sa, non sempre tutto ciò che finisce nel carrello viene successivamente acquistato. Sebbene per alcuni prodotti la vendita non vada a buon fine, dal punto di vista marketing è importante capire quali sono i prodotti che comunque generano interesse nei clienti.

A tal proposito, PrestaShop consente di visualizzare in tempo reale tutti i prodotti scelti dagli utenti, anche se non ancora acquistati. Per visualizzare i Carrelli fare clic sulla voce omonima dal menu Clienti nel pannello di controllo.

Carrelli

Per ogni voce viene visualizzato il cliente, il totale in € (dato calcolato sulla somma di tutti i prodotti), il mezzo di spedizione scelto e la data di ordine. Agendo sul menu a tendina Online è possibile scegliere se visualizzare tutti i clienti oppure quelli che sono al momento collegati (opzione SI) o scollegati (opzione No).

Facendo un clic sull’icona Visualizza si accede alla scheda Visualizza carrello.

 

Visualizza carrello

 

 

All’interno di questa pagina riepilogativa è possibile visualizzare le informazioni sul cliente ed avere una panoramica dei prodotti inseriti nel carrello, con il relativo prezzo e la relativa disponibilità in magazzino.

Alla stessa stregua dei clienti, PrestaShop dà la possibilità di gestire le utenze amministrative del negozio. Ad esempio è possibile attivare account per i venditori, account per gli amministratori e account per i web master. Ognuno di essi potrà godere di differenti privilegi a seconda del ruolo ricoperto. Di questo parleremo approfonditamente nella prossima lezione.

Stay tuned!