Guida Magento Lezione 6 – Metodi di pagamento

Ecco come configurare i vari metodi di pagamento, messi a disposizione da Magento, sul nostro portale di e-commerce senza essere esperti programmatori

Nelle precedenti lezioni della guida abbiamo visto come inserire i prodotti in Magento e come configurarli e personalizzarli suddividendoli per categorie e attributi. Dopo aver popolato il database dell’e-commerce, è giunto il momento di definire i metodi di pagamento, attraverso i quali saranno condotte tutte le transazioni di vendita online.

Magento mette a disposizione dei propri utenti moltissime tipologie di pagamento. Oltre a quelle di default, presenti già a sistema, è possibile installarne delle ulteriori scaricando, gli appositi moduli direttamente dal sito ufficiale Magento Connect (lo strumento che consente di installare moduli ed estensioni in tutta semplicità, già utilizzato nella terza lezione della guida per installare il modulo in lingua italiana).

Per visualizzare la lista di tutti i metodi di pagamento ed accedere alla sezione di configurazione, dal back end del sito facciamo clic sulla voce di menu Sistema e quindi su Configurazione. Nella nuova pagina, nel menu laterale sinistro, portiamoci nella sezione Vendite e facciamo clic sulla voce Metodi di pagamento.

metodi pagamento magento

Visualizzeremo una pagina contente la lista di tutti i metodi di pagamento disponibili di default in Magento. A questo punto soffermiamoci sulle tipologie principali e vediamo come procedere nella loro configurazione.

Metodi di pagamento tramite PayPal

Tra i primi metodi di pagamento proposti da Magento vi è PayPal. Si tratta della soluzione maggiormente utilizzata sul Web che consente di operare transazioni di pagamento istantanee in maniera semplice e soprattutto sicura. Questo servizio, infatti, consente di trasferire del denaro dal cliente al venditore senza dover condividere i dati sensibili della carta di credito. Uno strumento quindi altamente sicuro al quale è possibile accedere semplicemente registrandosi sul sito Web. Sono molti i clienti che scelgono di affidarsi a PayPal, per tale ragione è importante che il nostro portale di e-commerce offra la possibilità di effettuare pagamenti tramite questo servizio.

Per poterlo attivare sul proprio sito di vendita online è necessario creare un Conto Business: colleghiamoci quindi al link indicato e seguiamo la procedura facendo clic sul pulsante Crea nuovo conto PayPal. Inseriamo tutti i dati richiesti e al termine riportiamoci nel back end di Magento.

A questo punto possiamo scegliere tra tre differenti metodi di pagamento con PayPal:

  • PayPal Pro, consente di accettare pagamenti sia da carte di credito sia da conti PayPal. Il proprietario del sito avrà modo di personalizzare la pagina di pagamento (opzione non prevista dal metodo con pagamento standard);
  • PayPal pagamenti standard, comprende 6 passaggi durante i quali il cliente avrà modo di scegliere se pagare attraverso il sito PayPal o direttamente sul sito di vendita tramite la propria carta di credito. Qualora si scelga il sito PayPal il cliente al termine della procedura verrà automaticamente reindirizzato sul portale di e-commerce. Questo servizio non prevede canoni fissi e/o di configurazione;
  • PayPal Express Checkout, ideale per i venditori che vogliono offrire ai propri clienti un metodo di pagamento rapido. Con soli tre clic del mouse è possibile portare a termine un acquisto. Facile da utilizzare soprattutto per chi acquista da mobile. Questa soluzione non prevede canoni fissi e si inizia a pagare solo da quando si vende.

Vediamo di seguito come configurare i tra i vari metodi di pagamento quello standard. Facciamo clic sul pulsante Configura in corrispondenza del modulo prescelto.

metodi di pagamento paypal standard

Vedremo comparire una nuova scheda. La prima operazione da compiere è quella di inserire l’email che deve essere eguale a quella utilizzata in fase di registrazione dell’account PayPal. Qualora volessimo attivare immediatamente questo servizio, dal menu a tendina Abilita questa Soluzione, scegliamo l’opzione Si.

Nella scheda Impostazioni di base inseriamo il Titolo che vogliamo venga visualizzato nel nostro sito nella pagina di pagamento. Dal menu a tendina Azione pagamento possiamo scegliere tra Vendita e Autorizzazione (in quest’ultimo caso la somma di denaro verrà bloccata sull’account PayPal fin tanto che non avverrà la transazione verso il conto del negozio). Facciamo quindi clic sul link Impostazioni avanzate.

metodi di pagamento paypal impostazioni  In questa scheda possiamo scegliere se applicare questi metodi di pagamento a tutti i Paesi o solo ad alcuni specifici, se abilitare la verifica SSL qualora avessimo provveduto all’acquisto di un certificato (si consiglia vivamente di acquistare un certificato SSL – Secure Sockets Layer – a tutti i portali di e-commerce, al fine di garantire transazioni sicure).

Facciamo quindi clic sul pulsante in alto a destra della pagina Salva Config. Vedremo comparire un segno di spunta alla tipologia di pagamento appena configurata.

Metodi di pagamento con Carte di Credito Salvate

Proseguendo nella scheda dei vari metodi di pagamento, notiamo che Magento offre l’opportunità di eseguire transazioni offline – CC Salvato. Questo servizio permette di acquisire i dati della carta di credito del cliente dall’apposito form presente nel proprio sito e lavorare la transazione al di fuori del portale. Si tratta di un metodo non sempre utilizzato, in quanto, poso sicuro rispetto agli altri. Dovendo registrare dati sensibili legati a carte di credito è assolutamente opportuno attivare un certificato SSL.

metodi di pagamento cc salvato

Dal menu a tendina indichiamo lo stato se Abilitato o meno, indichiamo i Tipi di Carte di Credito accettate, se applicare questa tipologia di pagamento a tutti i paesi o meno e se abilitare il servizio a partire da un ordine minimo o massimo.

Metodi di pagamento con Bonifico Bancario

Poco più avanti, tra i vari metodi di pagamento troviamo quello tramite Bonifico Bancario. Si tratta di un servizio molto utilizzato in rete e consente ai clienti di effettuare il pagamento direttamente attraverso la propria banca senza dover utilizzare carte di credito online. È dunque un metodo molto sicuro e pertanto la maggior parte dei portali di e-commerce decide di attivarlo a favore della sicurezza dei propri clienti. Rispetto ai metodi di pagamento precedenti l’incasso da parte del venditore non è istantaneo e, quindi, la merce resta per un periodo di tempo ordinata ma non venduta (un rischio che il venditore dovrà decidere di accollarsi).

metodi di pagamento bonifico bancario

Nella scheda di Configurazione oltre allo Stato, al Titolo ed alla scelta dei Paesi è necessario indicare nel campo Istruzioni tutti i propri dati bancari da mostrare ai clienti che scelgono questa tipologia di pagamento. Anche in questo caso è possibile attivare il metodo per ordini superiori o inferiori ad una certa cifra.

Allo stesso modo dei metodi di pagamento precedenti è possibile attivare anche il metodo con pagamento in contrassegno. Nella prossima lezione vedremo come configurare i vari metodi di spedizione. Continuate a seguirci!

 

Logo Artera Guida Magento

Questo articolo è offerto da Artera. Artera è un distributore di servizi internet di alto profilo dedicati alle aziende ed ai professionisti del web. Grazie ad un’infrastruttura di rete distribuita tra Italia e Svizzera, Artera garantisce elevatissimi standard di sicurezza, affidabilità e connettività.
Artera fornisce servizi di hosting, web marketing, sviluppo siti web e portali ecommerce e assicura soluzioni altamente professionali grazie ad uno staff specializzato e un servizio di assistenza tecnica dedicato e multicanale.