Guida Magento Lezione 7 – Metodi di spedizione

Ecco come configurare i principali metodi di spedizione offerti da Magento. Tra le varie soluzioni anche i corrieri come UPS, DHL e FedEx

Nella precedente lezione della Guida abbiamo visto come impostare i vari metodi di pagamento messi a disposizione da Magento. In questa lezione ci soffermeremo sui metodi di spedizione. Prima di attivare il portale di e-commerce, infatti, è bene impostare ogni singolo aspetto che possa riguardare l’attività di vendita online, al fine di fornire ai propri clienti un servizio affidabile e soprattutto funzionale.

Magento offre l’opportunità agli amministratori di sistema di impostare diversi metodi di spedizione. Ogni portale di e-commerce che si rispetti, prevede almeno 2 o 3 differenti modalità, allo scopo di soddisfare le esigenze di ogni cliente. Generalmente, la scelta dei metodi di spedizione dipende dalle dimensioni degli articoli acquistati e dal loro valore economico: per piccoli pacchi, che contengono merce di poco valore, si tende a sfruttare i classici servizi postali come la posta prioritaria o raccomandata; per pacchi dalle dimensioni sostenute o dal valore elevato si tende a sfruttare al contrario i servizi di spedizione professionali forniti da diversi corrieri in Italia. Questa suddivisione dei metodi di spedizione, in funzione delle dimensioni e del valore, consente ai clienti del portale di risparmiare notevolmente nel caso di piccoli acquisti. Un sito che si rispetti, inoltre, dovrebbe fornire l’opportunità ai propri utenti di scegliere tra una spedizione semplice ed una assicurata, al fine di coprire ogni eventuale danno che possa verificarsi durante il trasporto.

Come dicevamo poco sopra Magento offre l’opportunità di settare moltissimi metodi di spedizione: alcuni di essi sono già presenti di default a sistema e devono essere solo configurati e attivati, altri, invece, possono essere scaricarti e installati direttamente sfruttando il servizio Magento Connect. Di seguito vediamo quali sono i metodi di spedizione proposti da Magento e come attivarli.

Magento e i metodi di spedizione standard

Colleghiamoci al back end del nostro portale di e-commerce. Dal menu principale facciamo clic su Sistema e quindi su Configurazione. Dal menu laterale che compare nella nuova pagina, portiamoci nella sezione Vendite e facciamo clic sulla voce Metodi di spedizione. Avremo così accesso ad una nuova pagina che elenca tutte le tipologie di spedizione disponibili di default in Magento.

metodi di spedizione magento

Il primo metodo proposto va sotto il nome di Forfettario. Si tratta della modalità di spedizione Flat Rate che consente di impostare una tariffa fissa da aggiungere al costo di ogni singolo prodotto, oppure al prezzo totale dell’acquisto. Facendo clic sulla freccia verso il basso avremo accesso alla scheda delle impostazioni.

metodi di spedizione magento forfettario

Per attivare il metodo di spedizione Forfettario basta impostare la voce Attivato su Si. Dal menu a tendina Tipo possiamo indicare se aggiungere una tariffa fissa per ogni Articolo o per ogni Ordine, mentre in Prezzo indichiamo la tariffa vera e propria. Magento, inoltre, offre l’opportunità di aggiungere eventuali costi di imballaggio (Calcola costi di imballaggio) che possono essere espressi mediante Tariffa fissa (Fissato) o Percentuale. Per chi decida di esportare i propri prodotti all’estero, Magento consente di scegliere se applicare i vari metodi di spedizione a tutti i Paesi o solo ad alcuni. Anche nel metodo Forfettario è possibile indicare tale scelta tramite i menu a tendina Spedizione applicabile ai Paesi e Spedizione a Paesi specifici. Il metodo di spedizione Flat Rate è, quindi, ideale per coloro che scelgono di applicare una tariffa fissa di spedizione valida per tutti i prodotti, senza operare alcuna distinzione in funzione delle dimensioni o del valore.

Ritondando alla pagina dei metodi di spedizione notiamo che il secondo metodo proposto da Magento riguarda la Tabella tariffe. Si tratta della modalità Table Rate che consente di impostare una tabella che specifica i costi di spedizione in funzione di Peso vs DestinazionePrezzo vs DestinazioneNumero di oggetti vs Destinazione. La scelta della tipologia può essere espressa tramite il menu a tendina Condizioni.

metodi di spedizione magento tabella

A differenza del metodo precedente viene specificata una voce in più che consente di decidere se includere nel totale dell’ordine su cui vengono calcolate le spese di spedizione anche i prodotti virtuali o meno (Includere prodotti virtuali nel calcolo del prezzo). Anche in questo caso, per attivare questo metodo di spedizione è sufficiente settare su la Si voce Attivo. Per effettuare, invece, l’upload della tabella che dovrà essere compilata in un file CSV (come mostrato nella figura sottostante) è necessario passare dalla visualizzazione in Configurazione Standard a quella Main WebSite, mediante il box in alto a sinistra della pagina.

metodi di spedizione magento csv

In tabella tariffe vedremo comparire ulteriori voci, tra le quali Importa file. Basta fare clic sul pulsante per importare la tabella all’interno del sistema. Al termine facciamo clic su Salva Config e ritorniamo alla visualizzazione in Configurazione standard.

Proseguendo nell’elenco dei metodi di spedizione, troviamo la voce Spedizione gratuita. Capita spesso che molti e-commerce, superata una certa soglia sul totale di acquisto, decidano di offrire la spedizione gratuita. Con altrettanta frequenza si verifica che diversi portali scelgano di non caricare i costi di spedizione sul cliente a seguito di offerte o promozioni. Magento offre l’opportunità di settare i costi di spedizione a zero proprio per mezzo del metodo Spedizione gratuita.

metodi di spedizione magento gratuita

La configurazione è piuttosto semplice, in quanto, basta settare l’Importo minimo dell’ordine e gli eventuali Paesi ai quali applicare la spedizione a costo zero.

Metodi di spedizione in Magento con i principali corrieri

Oltre ai metodi di spedizione standard visti fino ad ora, Magento offre la possibilità di configurare servizi di spedizione con alcuni tra i corrieri operanti sul territorio nazionale ed estero, come UPS, DHL, FedEx e così via.

Il primo metodo di spedizione proposto riguarda proprio UPS. Con un clic sulla freccia verso il basso accediamo alla scheda di configurazione. Scegliamo se attivare il metodo e diamogli quindi un nome (Titolo). Nel campo Ingresso URL deve essere inserito l’indirizzo che viene utilizzato per calcolare le tariffe di spedizione di UPS. Generalmente la voce è impostata di default e quindi non deve essere modificata. All’interno del campo Contenitore specifichiamo il tipo di confezione che viene utilizzata generalmente per la spedizione. All’interno del campo Tipo di destinazione possiamo specificare se si tratta di spedizioni Residenziali (e quindi Business to Consumer) o Commerciali (e quindi Business to Business).

metodi di spedizione magento ups

UPS usa differenti sistemi di misura del peso che variano in funzione del Paese. Tramite il campo Unità peso è possibile scegliere tra LBS e KGS (chiedere ad UPS per il corretto settaggio). In accordo con lo spedizioniere è possibile indicare, inoltre, il peso massimo e il peso minimo consentiti per la spedizione.

Anche per la spedizione tramite corriere UPS è possibile indicare se i costi di imballaggio devono essere inclusi nel prezzo di spedizione o meno (Calcola costi imballaggio, Imballaggio applicato).

UPS offre i propri clienti differenti Metodi di spedizione. All’interno del campo Metodi consentiti è quindi importante indicare i metodi che sono stati concordati con il corriere e che cono attivi sul proprio portale (per selezioni multiple cliccare mantendo premuto il tasto Ctrl). Nel campo Metodo gratuito è necessario indicare il metodo utilizzato per le spedizioni gratuite. Al termine della configurazione facciamo clic sul pulsante Salva Config.

Alla stessa stregua di quanto visto per UPS è possibile configurare e attivare anche i metodi di spedizione con i corrieri FedEx e DHL.

Nella prossima lezione della guida vedremo come completare la configurazione generale del negozio impostando i vari metodi di tassazione. Continuate a seguirci!

 

Logo Artera Guida Magento

Questo articolo è offerto da Artera. Artera è un distributore di servizi internet di alto profilo dedicati alle aziende ed ai professionisti del web. Grazie ad un’infrastruttura di rete distribuita tra Italia e Svizzera, Artera garantisce elevatissimi standard di sicurezza, affidabilità e connettività.
Artera fornisce servizi di hosting, web marketing, sviluppo siti web e portali ecommerce e assicura soluzioni altamente professionali grazie ad uno staff specializzato e un servizio di assistenza tecnica dedicato e multicanale.